decoder ARNOLD 86250

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatore: Seba55

Messaggio
Autore
elpao
TrenoDigitale
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2006, 15:06

decoder ARNOLD 86250

#1 Messaggioda elpao » giovedì 6 gennaio 2022, 11:29

Buongiorno
Ho un decoder Arnold 86250 che vorrei usare per comandare glui scambi con i motori CONRAD, ma non so come impostare il tempo di attivazione, ammesso che sia possibile farlo. qualcuno può aiutarmi o è in possesso delle istruzioni originali del decoder ARNOLD ( forse vanno bene le istruzioni del 86260, che sembra uguale)
Grazie

morenji
PlasticoDigitale
Messaggi: 101
Iscritto il: venerdì 22 luglio 2005, 10:28

Re: decoder ARNOLD 86250

#2 Messaggioda morenji » giovedì 6 gennaio 2022, 12:24

Istruzioni in italiano dell'Arnold S4 le trovi qui.
http://www.forum-duegieditrice.com/view ... t=+decoder

PS: 86260 è completamente diverso

elpao
TrenoDigitale
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2006, 15:06

Re: decoder ARNOLD 86250

#3 Messaggioda elpao » domenica 9 gennaio 2022, 16:01

Grazie!
Sto facendo delle prove con questo decoder Arnold S4 e non riesco a controllare i motori Conrad. Lo scatto avviene solo in una posizione. Pensavo che fosse un problema legato alla durata dell'impulso, ma non riesco a trovare una soluzione. Per la programmazione uso il multimaus ROCO e ho capito che devo adoperare le frecce a sinistra.
Si può risolvere o è meglio cambiare tipo di decoder con questi motori Conrad?

morenji
PlasticoDigitale
Messaggi: 101
Iscritto il: venerdì 22 luglio 2005, 10:28

Re: decoder ARNOLD 86250

#4 Messaggioda morenji » lunedì 10 gennaio 2022, 9:21

Non ho esperienza nel controllo dei conrad con S4 e non so se sono adatti. Prova ad aumentare la durata dell'impulso al massimo, come da istruzioni (il tasto rosso corrisponde alla freccia a destra). Curioso che scatti in una sola posizione, sicuro di averlo collegato correttamente?

Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 345
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: decoder ARNOLD 86250

#5 Messaggioda Marco Fornaciari » lunedì 10 gennaio 2022, 17:12

Il motore Conrad lo stai comandando in CA o in CC?

Se in CC è normale funzioni in un solo verso, dato che ha i diodi sull'alimentazione per funzionare in corrente alternata.
I diodi li hai lasciati, vero?
Se lo stai correttamente comandando in CA potrebbe essere interrotto un diodo.
Ovvero devi invertire i due fili di comando.
Aprilo e controlla che i contatti di fine corsa siano correttamente funzionanti, e che la meccanica sia in fase con i contatti.
.............
Per comandarlo in CC c'è bisogno di una tensione duale +14 0 -12 V e utilizzare uno schema di cablaggio diverso, e con quel decoder non è possibile.
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe

elpao
TrenoDigitale
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2006, 15:06

Re: decoder ARNOLD 86250

#6 Messaggioda elpao » lunedì 10 gennaio 2022, 20:24

Ho fatto delle prova è questa è la conclusione:
il motore CONRAD funziona perfettamente con la corrente alternata e i diodi sono ok. Il problema non è risolvibile perchè il decoder Arnold, nato per la scala N per gli scambi elettromagnatici non può funzionare con i motori per il ragione che vengono emessi due impulsi positivi all'uscita del decoder, pertanto funziona solo uno scatto e il motore in corrente continua non potrà mai lavorare in una direzione e nell'altra con due impulsi positivi uguali.

Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 345
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: decoder ARNOLD 86250

#7 Messaggioda Marco Fornaciari » lunedì 10 gennaio 2022, 23:34

Mi sembra strano che quel decoder raddrizzi la corrente altenata in ingresso per comandare degli elettromagneti dello scambio in CC.
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe

elpao
TrenoDigitale
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2006, 15:06

Re: decoder ARNOLD 86250

#8 Messaggioda elpao » martedì 11 gennaio 2022, 10:59

Confermo che è così, e anch'io sono rimasto stupito. Ho fatto delle misure con il tester e aperto il motore Conrad per verificare che non ci siano dei guasti, e ho misurato in prova delle scariche positive su entrambi i contatti dell'uscita del decoder. Aggiungo che questi decoder ARNOLD, nati per la scala N dove i dispositivi elettromagnetici sono meno potenti e quindi meno avidi di corrente, se utilizzati intensamente con elettromagneti più grossi come quelli in HO, possono andare in protezione, ma è sufficiente scollegare l'alimentazione in alternata per una decina di secondi e si sbloccano. Quindi si possono usare, ma hanno delle limitazioni.

Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 345
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: decoder ARNOLD 86250

#9 Messaggioda Marco Fornaciari » martedì 11 gennaio 2022, 20:14

Allora non ti resta che interporre due relè d'interfaccia, oppure cambiare decoder.
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe

Senialas
PlasticoDigitale
Messaggi: 304
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 12:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: PIKO SmartControl + TrainController

Re: decoder ARNOLD 86250

#10 Messaggioda Senialas » mercoledì 12 gennaio 2022, 10:42

Sicuramente meglio cambiare decoder.
I relais peggiorano l'affidabilità.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 16199
Età: 44
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: decoder ARNOLD 86250

#11 Messaggioda Buddace » mercoledì 12 gennaio 2022, 11:35

Cambia decoder fai prima....consiglio disinteressato i miei Decoder DCCWdec01 :D
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

elpao
TrenoDigitale
Messaggi: 68
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2006, 15:06

Re: decoder ARNOLD 86250

#12 Messaggioda elpao » mercoledì 12 gennaio 2022, 11:50

Questi decoder li sto testando visto che stiamo facendo un plastico sociale, ma non li utilizzeremo.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti