Decoder scambi

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Senialas
PlasticoDigitale
Messaggi: 117
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 12:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: PIKO SmartControl + TrainController

Re: Decoder scambi

#16 Messaggioda Senialas » lunedì 23 novembre 2020, 17:06

docdelburg ha scritto:Non so a cosa fai riferimento, nella guida del decoder non c'è specificato questo valore iniziale di 150 ma solo che deve esserci differenza tra i punti di partenza e arrivo.
Ti consiglierei di fare delle prove con valori suggeriti prima, usando un servomotore volante, libero, scollegato dal deviatoio ma munito di squadretta così da renderti conto visivamente di quanto sia ampio il movimento. Io ho sempre risolto così, predisponendo un movimento ad occhio; poi una volta messo in opera il servo con il deviatoio, puoi sempre correggere di poche unità i valori di inizio e/o fine posizione, ma il grosso l'hai già fatto prima e non rischi danni. Se esageri col movimento il servo ronza perchè non riesce a raggiungere la posizione e quindi sai che devi ridurre il valore della distanza di quel punto (di inizio o di fine corsa) rispetto all'altro. Se invece gli aghi non si appoggiano correttamente devi aumentare leggermente il valore della distanza di quel punto da quello opposto.


Certo Mauro che si può fare come dici tu e mi aspetto che i valori inseriti di default siano per movimenti stretti (con poco angolo) in modo da non andare a sbattere contro le rotaie laterali prima della regolazione. Poi si allarga pian piano.
Però, come ha spiegato matteob, a pag 18 della guida, nella lista delle CVs, c'è scritto che il valore delle CVs 515 - 518 (Range 0) deve essere inferiore a quello delle CVs 525 -528 (Range fondo scala) e a pag 19 c'è scritta la stessa cosa vista dalle CVs 525 -528.
Mi chiedevo allora perché di default nelle CVs 515 - 518 c'è 150 e nelle CVs 525 -528 c'è 100. Mi piacerebbe solo capire.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 16021
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Decoder scambi

#17 Messaggioda Buddace » lunedì 23 novembre 2020, 18:00

I valori di default presenti sul decoder sono quelli delle regolazioni della stazione di Borgo Sul Serio.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 806
Età: 65
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS DR5000 Multimaus Roco
Località: Oltrepo' Pavese

Re: Decoder scambi

#18 Messaggioda docdelburg » lunedì 23 novembre 2020, 19:20

Senialas ha scritto:..........
Mi piacerebbe solo capire.


Ecco, sono solo CRIPTO...NUCCERIE! :doh:
Mauro Menini

Senialas
PlasticoDigitale
Messaggi: 117
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 12:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: PIKO SmartControl + TrainController

Re: Decoder scambi

#19 Messaggioda Senialas » lunedì 23 novembre 2020, 19:37

Scusate, ma non mi riferivo ai valori di default, che sono una scelta (corretta o meno) del produttore. E li ho detto il mio parere: poco angolo.
Mi riferivo invece all'apparente incongruenza tra quanto detto e quanto inserito nelle CV all'acquisto. Per me 150 non è inferiore a 100.
Ci sarà sicuramente una logica, che al momento mi sfugge e mi piacerebbe capire.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 16021
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Decoder scambi

#20 Messaggioda Buddace » lunedì 23 novembre 2020, 19:48

Senialas ha scritto:Scusate, ma non mi riferivo ai valori di default, che sono una scelta (corretta o meno) del produttore. E li ho detto il mio parere: poco angolo.
Mi riferivo invece all'apparente incongruenza tra quanto detto e quanto inserito nelle CV all'acquisto. Per me 150 non è inferiore a 100.
Ci sarà sicuramente una logica, che al momento mi sfugge e mi piacerebbe capire.

Ricontrollo perché non mi ricordo...purtroppo o per fortuna solitamente vado di jmri con l e sue maschere e certi problemi non me li pongo più.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 53 ospiti