Aiuto digitale

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Pino Sorce
TrenoDigitale
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 25 settembre 2004, 21:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Centrale Uhlenbrock Intellibox basic
Località: Alessandria

#16 Messaggioda Pino Sorce » domenica 18 settembre 2005, 17:25

Per Railroader64:

Ho acquistato i decoder online da un negoziante tedesco di cui avevo letto le referenze su questo forum.
Il suo indirizzo e-mail é Peter.Ruebenstahl@t-online.de
Non ha un sito internet. Mandagli un email di richiesta (possibilmente in inglese, se non conosci il tedesco) e ti risponderà  celermente (a differenza del signor Kuehn che, contattato più volte tramite il suo sito, non si è mai degnato di rispondere.)
Buon acquisto.
Pino
Meglio un treno oggi che una gallina domani

fabrghez
TrenoDigitale
Messaggi: 50
Età: 49
Iscritto il: sabato 23 luglio 2005, 13:41
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lokmouse 2 ClaudiaCS Rocrail
Località: Iseo (BS)

#17 Messaggioda fabrghez » lunedì 26 settembre 2005, 21:18

Ciao a tutti.
A novegro ci sono stato anche io e ho visto dei lavori in digitale veramente belli.
Sto digitalizzando una locomotiva Fleischmann scala N la 7159 con decoder zimo MX62.
Vi allego una foto dei contatti che dovrei fare, ovviamente i due fili neri vanno tolti. Volevo sapere se possono andare bene e se i componenti in testa al motore vanno tolti o lasciati.
Grazie cioa Fabrizio.

Immagine

Paolo Portigliatti
PlasticoDigitale
Messaggi: 410
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 18:59
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Torino
Contatta:

#18 Messaggioda Paolo Portigliatti » martedì 27 settembre 2005, 8:59

Verifichi anche con un tester che non vi sia alcuna lamella che metta in contatto un carboncino del motore con la massa del tender, altrimenti il decoder si danneggia. Tale lamella non e' facilmente visibile e non e' presente su tutti i modelli di motori Fleischmann.
I componenti (induttanze e condensatore) possono essere lasciati.

Saluti

railroader64
PlasticoDigitale
Messaggi: 103
Iscritto il: lunedì 3 maggio 2004, 23:25

aiuto digitale

#19 Messaggioda railroader64 » mercoledì 28 settembre 2005, 0:49

Grazie a Pino per l'indirizzo,
appena posso gli manderò una mail.
RAILROADING IS FUN!!!!

railroader64

fabrghez
TrenoDigitale
Messaggi: 50
Età: 49
Iscritto il: sabato 23 luglio 2005, 13:41
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lokmouse 2 ClaudiaCS Rocrail
Località: Iseo (BS)

#20 Messaggioda fabrghez » sabato 1 ottobre 2005, 16:38

Ed ecco a voi la mia prima locomotiva in digitale.
Grazie a tutti per i consigli
Non e' stato per gnente facile, visto che non era predisposta ed è in scala N.
La locomotiva è una Fleischmann 7159 DRG38 con decoder Zimo MX62.
Immagine

Ciao Fabrizio

Pino Sorce
TrenoDigitale
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 25 settembre 2004, 21:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Centrale Uhlenbrock Intellibox basic
Località: Alessandria

#21 Messaggioda Pino Sorce » domenica 2 ottobre 2005, 15:41

Congratulazioni ! mi interesserebbe sapere dove hai alloggiato il decoder. Io ho una macchina simile (n° cat. 7165) e dopo averla aperta per dare un'occhiata allo spazio disponibile, ho riscontrato che purtroppo non c'è da stare molto allegri.......
Meglio un treno oggi che una gallina domani

fabrghez
TrenoDigitale
Messaggi: 50
Età: 49
Iscritto il: sabato 23 luglio 2005, 13:41
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lokmouse 2 ClaudiaCS Rocrail
Località: Iseo (BS)

#22 Messaggioda fabrghez » domenica 2 ottobre 2005, 19:47

Pino Sorce ha scritto:Congratulazioni ! mi interesserebbe sapere dove hai alloggiato il decoder. Io ho una macchina simile (n° cat. 7165) e dopo averla aperta per dare un'occhiata allo spazio disponibile, ho riscontrato che purtroppo non c'è da stare molto allegri.......


Effettivamente è un lavoro da certosino.
Io l'ho messo sul tender nella parte posteriore sopra il peso.
Ho dovuto ovviamente ridurre le dimendioni del peso in altezza con una lima.
Guardando la foto della 7165 forse tu ha più spazio in altezza nel tender.
Se ti puo essere utile ho fatto delle foto.
http://fabrghez.interfree.it/Modellismo ... _drg38.htm
Ciao Fabrizio

Pino Sorce
TrenoDigitale
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 25 settembre 2004, 21:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Centrale Uhlenbrock Intellibox basic
Località: Alessandria

#23 Messaggioda Pino Sorce » lunedì 3 ottobre 2005, 22:11

Grazie per le dritte. Purtroppo il modello in mio possesso è sicuramente di generazione successiva al tuo e oltre ad avere le prese di corrente sia sulla loco che sul tender, ha anche un bel motore messo in verticale, per cui, come direbbe Pieraccioni in "fuochi d'artificio": La veggo buia!!.
Meglio un treno oggi che una gallina domani


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti