s88 e equivalenti

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15897
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

#1 Messaggioda Buddace » venerdì 9 dicembre 2005, 19:41

ma parli del suo progetto su dccw ?
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

renato
PlasticoDigitale
Messaggi: 302
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2004, 23:37

#2 Messaggioda renato » sabato 10 dicembre 2005, 1:11

io ho preso gli uf4002.
Ti confesso che se non li avessi trovati avrei usato tranquillamente i normalissimi 1n4002.
ciao
Renato

Avatar utente
leggera
DCCMaster
Messaggi: 1619
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2004, 19:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 + decoder DCC + S88 autocostruiti + Nanoxallinone
Località: ------------------ Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR)
Contatta:

#3 Messaggioda leggera » sabato 10 dicembre 2005, 14:39

renato ha scritto:io ho preso gli uf4002.
Ti confesso che se non li avessi trovati avrei usato tranquillamente i normalissimi 1n4002.
ciao


L'ho fatto anche io la prima volta, ma non funzionano.
Daniele Pulcini - Plastico Chianti
Intellibox
Train Controller 5.5C5
Train Programmer 5.8B1

Avatar utente
leggera
DCCMaster
Messaggi: 1619
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2004, 19:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 + decoder DCC + S88 autocostruiti + Nanoxallinone
Località: ------------------ Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR)
Contatta:

#4 Messaggioda leggera » sabato 10 dicembre 2005, 18:36

ettogrammo ha scritto:Bha!!! ho trovato uno straccio di foglio fotocopiato dal manuale eca (in un libro scolastico) e mi dice che gli fr104 sono equivalenti ai

BY126 E BY127

BY226 E BY227

E..... UDITE UDITE dalla famiglia dei comunissimi 1N4xxx partendo dal 4004 fino al 4007......

io ci provo lo stesso, la differenza è nella caduta di tensione che ogni diodo provoca....gli 1NXXX NON sono velocissimi ma credo possano bastare ma provocano una caduta di potenziale di 0.7 mentre gli uf che hai usato tu mi sembra di ricordare che abbiano 0.9 o piu(forse 1.2v) per diodo il problema credo nasca dalla sensibilità  del fotoaccoppiatore impiegato....
quali avete usato???

Grazie

Ettore


Facci sapè.
io li usai con i decoder motorola e li non funzionavano.
Con i rilevatori di presenza non ho mai provato.

Daniele
Daniele Pulcini - Plastico Chianti
Intellibox
Train Controller 5.5C5
Train Programmer 5.8B1

dccvr
TrenoDigitale
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 22:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: FIRENZE

#5 Messaggioda dccvr » sabato 10 dicembre 2005, 20:21


Da qualche parte ho letto che qualcuno (forse proprio leggera) indicava dei componenti alternativi a quelli che ha messo nella lista del sito ma non ricordo se era sul forum o altrove, non trovo i diodi fr104...ho degli uf4007 ma non ne ho abbastanza cosa posso usare in alternativa??
Devono essere dei diodi veloci quindi....



..sono diodi in serie ad un carico e servono per provocare una caduta di tensione, quindi possono essere dei pezzi di silicio qualunque....piuttosto se una loco deraglia e fa assorbire ad esempio 3A (anche tramite i predetti diodi) e il vostro mega booster permette di assorbire anche 5A....
C.Z.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 48 ospiti