decoder autocostruiti per accessori

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
fabrghez
TrenoDigitale
Messaggi: 50
Età: 49
Iscritto il: sabato 23 luglio 2005, 13:41
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lokmouse 2 Dcc_gen S88-opto Rocrail ClaudiaCS
Località: Iseo (BS)
Contatta:

decoder autocostruiti per accessori

#1 Messaggioda fabrghez » lunedì 13 febbraio 2006, 11:18

Ciao a tutti. :D
Informazione :
Ho trovato queto sito http://perso.wanadoo.fr/guerza/pt/ (cliccare nel menù di sinistra su Comande digitale quando si apre la pagina scendere fino a decodeurs d'accessoires)dove sono pubblicate le caratteristiche per poter costruire un decoder per accessori.
La mia domanda è : avendo io degli scambi fleischmann n piccolo quale di questi tre è più adatto ai mie scambi :?:
Non sò cosa intendano per decoder veloce, medio ,lento :!: :!: :!:
Grazie ciao Fabrizio

Avatar utente
leggera
DCCMaster
Messaggi: 1613
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2004, 19:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 + decoder DCC + S88 autocostruiti + Nanoxallinone
Località: ------------------ Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR)
Contatta:

#2 Messaggioda leggera » lunedì 13 febbraio 2006, 13:59

Lascia perdere.
Non hanno l'alimentazione separata.
In poche parole ti ciucciano la tensione DCC a discapito di tutto il sistema.

Daniele
Daniele Pulcini - Plastico Chianti
Intellibox
Train Controller 5.5C5
Train Programmer 5.8B1


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti