Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Avatar utente
gianmodel
DCCMaster
Messaggi: 1176
Età: 53
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 11:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu Ecos 50200 - Lokprogrammer Esu
Località: Genova
Contatta:

Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#1 Messaggioda gianmodel » lunedì 24 marzo 2014, 10:11

A giorni verra' pubblicato sul sito della ESU il nuovo firmware in versione 4.0.0 .
Per il momento e' uscito il firmware in versione beta 4.0.0 RC 1 che sinceramente sconsiglio di installare .
Tempo una settimana uscira' il firmware ufficiale .
Solo una cosa che potrebbe interessare a molti : una volta installato il nuovo firmware NON SARA' PIU' POSSIBILE ESEGUIRE IN DOWNGRADE ALLA VERSIONE 3.7.0 ,IN QUANTO CAMBIA TUTTO IL SISTEMA OPERATIVO DELLA CENTRALE .
Per il momento godetevi la descrizione delle nuove funzioni nella descrizione che ho trovato sul forum della ESU e che ho tradotto con GOOGLE . :wink:

23.03.14 17:48

. Ho appena notato nella parte tedesca del forum che ESU hanno fatto un annuncio riguardante il rilascio di beta testing pubblico del Firmware 4.0.0 RC1 Utilizzo di Google per tradurlo, ecco il loro annuncio: "Ciao membri del forum, infine, è terminato, il nuovo firmware 4.0.0 per il ECoS 50000, 50200 ECoS e la Stazione Centrale "Reloaded". Dopo le prove con l'aiuto dei nostri beta tester hanno un discreto successo (grazie a questo punto ai nostri beta tester!), abbiamo ha deciso di pubblicare una versione "beta pubblica" del firmware oggi. Ti chiedi perché non pubblichiamo lo stesso firmware "ufficialmente"? Questo perché nel firmware 4.0.0. abbiamo lasciato quasi una intentato. Nonostante un accurato test, Non possiamo escludere la possibilità  quindi, che ci sono ancora (piccoli) piccoli bug nel software. Pertanto, si consiglia di caricamento della versione "beta pubblica" deve essere effettuata solo da ferrovieri modello che sono disposti a sperimentare e godere provare nuove tecnologie e in caso di problemi sarà  in grado di fornirci una descrizione dettagliata dell'errore di aiutarci. Il nuovo firmware include davvero grande, caratteristiche importanti. Ecco un elenco dei più importanti, in modo da vedere che è davvero valsa la pena: P latform un nuovo kernel con driver aggiornati e migliori prestazioni Un nuovo, più veloce del boot loader un nuovo file system con un nuovo partizionamento dei dischi interni Molto più veloce tempi di avvio e la reattività  del sistema. Funzionalità  GUI molto più veloce e più reattivo. tempo di avvio più veloce. Ora fino a 28 tasti funzione per motore (con DCC). Installare un server VNC. Lo schermo del server web è stato sostituito con una applicazione Java client VNC. Questo significa che il controllo remoto dei ECoS utilizzando un PC, tablet o smartphone è ora possibile. L'icona di stop sullo schermo è ora cliccabile e passa a "Go" per dimostrare che la potenza pista è acceso. Se un client VNC è connesso, ora c'è un icona cliccabile "Go" per portare sul software ECoS "Stop". Barra di avanzamento durante l'aggiornamento alla ECoS e il browser web. più di 10 connessioni di rete contemporaneamente. Questo è importante quando smartphone o tablet per essere utilizzati come dispositivi di controllo. Aggiunta di dispositivi ECoSLink o il collegamento di rete è trasmesso in diretta nel menu corrispondente. Non bisogna lasciare il menu per forzare un rivisualizzazione. prodotti e vialetti di commutazione può essere commutato in arresto. Avrete quindi a valle nel prossimo movimento. C'è una piccola icona appare nel quadro, quando un prodotti di commutazione / infrastruttura deve ancora essere commutato dal ECoS. Il controllo completo di commutazione dell'articolo ECoS è stato ripulito, in modo che, probabilmente, anche alcuni dei problemi dovrebbe essere andato con gli elementi di commutazione. Ritardo di commutazione per le infrastrutture ora fino a 30 invece di 10 secondi sono possibili. Vai pulsante verrà  bloccato poco dopo arresto . Si applica anche ai dispositivi collegati. monitor Current cambiato. Nuovo server web: la pagina è molto più veloce rispetto alla vecchia pagina. Locomotive anche la trazione associato viene visualizzato (in precedenza solo le locomotive in un composto). Inoltre, è possibile modificare nel codice HTML di visualizzare l'ordinamento cliccando sull'intestazione di colonna. lingua predefinita dell'interfaccia web sarà  presa in base alle preferenze del browser Supporto per ECoSDetector RC Bugfix : Errore nella programmazione del decoder M4, quando più di 128 locomotive M4 sono disponibili. Crash su Disconnetti e PC Interface View on Lok / switching Articolo Manager. FALLITO parziale chiusura del booster (Vai pulsante lampeggia). Richiamo Interni ed esterni si comportano simmetricamente ora. Inserimento delle batterie durante il funzionamento viene rilevato. Inoltre, la carica limiti di tempo per le batterie. contrasto e la luminosità  non sono più memorizzate nella sessione operativa, ma saranno memorizzati dipende dal dispositivo. sfarfallante commenti indirizzo su ECoSDetector in alcuni decoder stranieri. treno navetta non verrà  salvato correttamente in collaborazione con il L.Net Converter. Blocco durante l'eliminazione locomotive sul ECoS in concomitanza con i programmi per PC Creare e cancellare scontro con trazione multipla numerosi bug fix interne Dove posso trovare il software? àˆ possibile trovare il firmware nella zona beta pubblica del ECoS Firmware pagina nella parte di lingua tedesca del sito web http://www.esu.eu/download/software/ecos-firmware/ . Attenzione: Per la prima volta ci sono tre aggiornamenti separati come segue: ECoS 50200 schermo a colori (con i 2 file "ECoS2_update_4 -0 - 0_rescue.bci" e "ECoS2_update_4 -0 - 0_rc1.bci") ECoS 50000 B / W schermo (con i 2 file "ECoS_update_4 -0 - 0_rescue.bci" e "ECoS_update_4 -0 - 0_rc1.bci" 60212 Central Station "Reloaded" (I due file "CSR_update_4 -0 - 0_rescue.bci" e "CSR_update_4 -0 - 0_rc1 . BCI " Assicuratevi di aver scaricato il firmware corretto per il dispositivo, non dimenticate sarà  necessario decomprimerlo. àˆ quindi necessario trovare i due file di cui sopra, se del caso, entrambi sono necessari per eseguire l'aggiornamento. La fine del Firmware 3.xx Serie Aggiornamenti : Assicurarsi che il firmware 3.7.0 è la versione del dispositivo prega di utilizzare solo il firmware 3.7.0 come punto di partenza per installare il nuovo firmware 4.0.0 Se i ECoS o CS1 non è in esecuzione firmware.. 3.7.0, sarà  prima necessario aggiornare utilizzando il processo di aggiornamento esistente alla versione 3.7.0. Inizia chiudendo il browser Internet sul PC e quindi riavviare il browser in modo che la cache del browser viene cancellata pulito in ogni caso come durante il test, abbiamo avuto alcuni problemi con alcuni browser. Vi auguriamo buon divertimento con il nuovo firmware e la stazione di comando ECoS. Il nuovo software 4.0.0 è ora una base stabile per più estensioni che appariranno nel corso del 2014. Lasciatevi sorprendere! " Durante il processo di installazione dell'aggiornamento transizione ECoS si riavvierà . Questo non è un motivo di preoccupazione. Come detto in precedenza, è necessario utilizzare il file corretto per il dispositivo. " CSR_update_4 -0 - 0_rescue.bci "per un CS1 Reloaded. " ECoS_update_4 -0 - 0_rescue.bci "per un ECoS 1, oppure, "ECoS2_update_4 -0 - 0_rescue.bci" per un ECoS 2, o, Attenzione: Dopo aver installato la nuova transizione - sistema di salvataggio, non è possibile effettuare il downgrade il firmware da una versione 4.xx a una versione 3.xx! La configurazione esistente dovrebbe essere convertito automaticamente nel nuovo formato di file interna, ma per motivi di sicurezza vi chiediamo di fare un backup della configurazione prima di avviare il processo di aggiornamento! Il processo di aggiornamento: L'aggiornamento viene eseguito in due fasi: a) Installare Rescue aggiornamento In primo luogo, l'aggiornamento 4.0.0_rescue deve essere installato il nome del file sarà :. "ECoS2_update_4 -0 - 0_rescue.bci", "ECoS_update_4 -0 - 0_rescue . BCI "o "CSR_update_4 -0 -. 0_rescue.bci", a seconda del dispositivo) Questa partizioni ECoS internamente ed installa una nuova transizione - sistema di salvataggio Il processo di transizione dovrebbe prendere circa 6 minuti Dopo circa 3 minuti dopo il riavvio.. , il messaggio Aggiornamento Linux appare sullo schermo. Da qui la fase critica dell'aggiornamento inizio. Se da qui l'aggiornamento viene interrotto e Ecos dovrebbe essere ripreso, non attivare il sistema di salvataggio, ma ancora installare l'update 4.0.0 transizione soccorso! Ecos rende la transizione update il riavvio supplementare. Questo non è un motivo di preoccupazione. Per l'aggiornamento alla 4.0.0 e il nuovo veloce, sequenza di boot, il sistema deve essere ripartizionato internamente. Ecco perché l'aggiornamento in due fasi. I proprietari di originale ECoS 1 o CS1 che aggiornati da firmware 1.1.3 al firmware 3.0.0 può ricordare che anche si trattava di un processo in due fasi. Perché il bootloader viene sostituito, il ECoS sarebbe reso inutilizzabile se l'alimentazione alla Ecos è stato perso durante la prima fase della sostituzione del bootloader, e la Ecos avrebbe dovuto essere restituito a noi per il bootloader essere riprogrammato. Pertanto, assicurarsi che ! non vi è alcuna possibilità  di un'interruzione di corrente durante l'aggiornamento b) Installare Firmware 4.0.0 Una volta che la transizione - sistema di salvataggio 4.0.0 è installato è possibile installare il firmeware operativo 4.0.0 stesso (nomi di file, vedi sopra). Dopo installign il nuovo sistema di salvataggio chiudere il browser e riavviarlo in modo che la cache del browser è eliminato pulito in ogni caso, qui durante i test, abbiamo avuto alcuni problemi con alcuni browser (versioni). Ti auguriamo buon divertimento con il nuovo firmware e la stazione di comando ECoS. Il nuovo software 4.0.0. è ora una base stabile per più estensioni che appariranno nel corso del 2014. Lasciatevi sorprendere! " Questa è la fine del loro annuncio. Se non si è sicuri che si vuole sperimentare con una versione Beta Test, allora mi permetto di suggerire di attendere fino a quando la versione corretta 4.0.0 viene rilasciato. Spero che quelli di voi che vogliono sperimentare troveranno che il firmware 4.0.0 valeva la pena aspettare. L'aspetto telecomando è piuttosto buona. Sarà  necessario avere Java installato sul tuo computer. Per utilizzarlo, basta fare clic sulla Mostra Display in l'opzione del browser da casa propria pagina interna della ECoS. Il cursore è un piccolo puntino nero, e basta cliccare sul display nello stesso modo in cui si utilizza lo stilo quando si sta in piedi di fronte al ECoS.
Ultima modifica di gianmodel il mercoledì 16 aprile 2014, 20:58, modificato 1 volta in totale.
Guarda qui ci sono le foto del mio plastico e altro .................... https://skydrive.live.com/#cid=51D30F4E ... DEDE%21117

gimar
PlasticoDigitale
Messaggi: 918
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 14:39
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ECoS 2 50200
Località: Brescia

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0

#2 Messaggioda gimar » lunedì 24 marzo 2014, 16:19

Installare un server VNC. Lo schermo del server web è stato sostituito con una applicazione Java client VNC. Questo significa che il controllo remoto dei ECoS utilizzando un PC, tablet o smartphone è ora possibile. L'icona di stop sullo schermo è ora cliccabile e passa a "Go" per dimostrare che la potenza pista è acceso

Se ho capito bene: si potrà  comandare la centrale con uno smatphone o tablet?
Ciao

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15927
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0

#3 Messaggioda Buddace » lunedì 24 marzo 2014, 16:23

Lo si poteva già  fare!
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

gimar
PlasticoDigitale
Messaggi: 918
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 14:39
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ECoS 2 50200
Località: Brescia

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0

#4 Messaggioda gimar » lunedì 24 marzo 2014, 16:27

Nella V 3.7.0? A si, mi è scappata questa info. Ma come si faceva(fà )?

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15927
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0

#5 Messaggioda Buddace » lunedì 24 marzo 2014, 16:28

Guarda è una cosa vecchissima, un amico del forum doveva farmi l'articolo secoli fa...ancora aspetto
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Avatar utente
gianmodel
DCCMaster
Messaggi: 1176
Età: 53
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 11:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu Ecos 50200 - Lokprogrammer Esu
Località: Genova
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0

#6 Messaggioda gianmodel » lunedì 24 marzo 2014, 21:44

Lo sto facendo !!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Guarda qui ci sono le foto del mio plastico e altro .................... https://skydrive.live.com/#cid=51D30F4E ... DEDE%21117

Avatar utente
gianmodel
DCCMaster
Messaggi: 1176
Età: 53
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 11:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu Ecos 50200 - Lokprogrammer Esu
Località: Genova
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#7 Messaggioda gianmodel » mercoledì 16 aprile 2014, 21:00

Finalmente disponibile il nuovo aggiornamento !!

Ecco come si aggiorna e i vari miglioramenti

Base del sistema Operationg

- Un nuovo kernel Linux con driver aggiornati per migliorare le prestazioni
- Un nuovo Bootloader molto più veloce
- Un nuovo filesystem con il nuovo interno partizionamento disco rigido
- Tempi di avvio più rapidi e di reazione del sistema

nuove funzionalità 

- Interfaccia utente grafica è molto più veloce e più reattivo
- Avvio veloce
- Fino a 28 tasti funzione per ogni locomotiva ( sotto operazione DCC )
- Aggiunta la funzione VNC Server. Ora è possibile trasferire lo schermo del ECoS a qualsiasi VNC -client sul vostro computer tablet o smartphone . Inoltre, è possibile controllare a distanza il ECoS . àˆ inoltre possibile utilizzare lo schermo del PC e mouse del computer per operare il ECoS .
- Aggiunto un simbolo "STOP " sullo schermo che si può spingere per accendere pista. Questo è vero solo quando è collegato a un VNC client in modo che si può anche accendere brano On / Off utilizzando il software client VNC
- Aggiunta una barra di avanzamento per mostrare l' avanzamento quando aggiornare i ECoS .
- Aggiunta o la rimozione di dispositivi ECoSlink è ora visualizzato "live" nel menu. Non è più necessario uscire dal menu prima di aggiornare lo schermo .
- Quando l'alimentazione traccia è spento, è ora possibile buttare interruttori o percorsi di trigger . Quando l'alimentazione pista è attivata , verranno eseguite . Un piccolo simbolo nella visualizzazione controlli traccia indica qualsiasi comando accessorio non- esecuzione o comando route .
- La max . tempo di ritardo per gli accessori è aumentato 10-30 secondi.
- Il " Go" -Button sarà  bloccato per un piccolo tempo dopo aver premuto "Stop" . Valido anche per tutti ECoSBoosters collegati.
- Il display del monitor di accensione è migliorata per ottenere dati più precisi .
- Nuova webserver : Le pagine vengono visualizzate molto più velocemente . Le " locomotive oggetti " lista ora mostra anche tutto consiste la locomotiva viene utilizzato (non solo le locomotive stesso) .
- La lingua predefinita sarà  derivata dalle impostazioni del browser preferenze
- Supporto per il modulo di feedback ECoSDetector RC



Correzione degli errori :

- Corretto un bug nella programmazione di decoder M4 se sono presenti più di 128 M4 locomotive .
- Corretto errore quando "Stop " viene premuto e diversi ECoSBoosters dovrebbe essere ancora attivo ( lampeggiante Go - Button) : Interno e booster esterni mostrano lo stesso comportamento ora .
- Aggiunta batterie durante la sessione operazione è supportata ora . Il tempo di carica è limitata ora .
- Le impostazioni di contrasto e luminosità  sono ora parte ormai più delle impostazioni dell'utente , ma saranno memorizzate " dispositivo dipendente" .
- Indirizzo risposte leggendo problema quando si utilizza ECoSDetector in combinazione con decoder non ESU fissi.
- Quando si utilizza treni navetta , in combinazione con il convertitore L.Net , le sezioni dei treni navetta saranno salvati correttamente ora .
- Blocco di ECoS durante l'eliminazione locomotive in combinazione con il software per PC .
- Blocco di ECoS durante la creazione o l'eliminazione consiste
- Numerosi bugfix interni

Quale software è giusto per me ?

Per la prima volta , forniamo tre pacchetti di aggiornamento differenti adatti per una delle tre postazioni di comando :


- ECoS schermo a colori TFT a 50200 ( Utilizzando i due file " ECoS2_update_4 - 0 - 0_rescue.bci " e " ECoS2_update_4 - 0 - 0.bci "
- ECoS 50000 schermo monochrom ( Utilizzando i due file " ECoS_update_4 - 0 - 0_rescue.bci " e " ECoS_update_4 - 0 - 0.bci "
- Stazione Centrale 60212 " reloaded" (utilizzando i due file " CSR_update_4 - 0 - 0_rescue.bci " e " CSR_update_4 - 0 - 0.bci "

Come installare l'aggiornamento

Assicurarsi di avere il firmware 3.7.0 . sul tuo ECoS . Assicurarsi di eseguire l'aggiornamento a 4.0.0 . da 3.7.0 . solo ! Come la nuova 4.0.0 . software non una ripartizione del disco rigido interno , dobbiamo farlo in due fasi . Nella prima fase , il bootloader sarà  sostituito da uno nuovo , più veloce . Questa è una situazione in qualche modo pericoloso se l' aggiornamento è interupted per qualche motivo (ad esempio mancanza di corrente ) . Se questo avviene durante la prima fase dell'aggiornamento , il ECoS dovrebbe essere inviata indietro al ESU per il fissaggio del software . Si prega di accertarsi che l'alimentazione è stabile al 100% durante l'aggiornamento .

Non è possibile effettuare il downgrade alla versione 3 dopo aver eseguito l'aggiornamento a 4.0.0 .

Si prega di fare un backup del vostro ambiente prima di installare l'aggiornamento.

L' aggiornamento stesso avverrà  in due fasi :

a) Installare Rescue System
In primo luogo , è necessario installare il nuovo aggiornamento 4.0.0_rescue ( Nome del file o è ECoS2_update_4 - 0 - 0_rescue.bci " , " ECoS_update_4 - 0 - 0_rescue.bci " o" CSR_update_4 - 0 - 0_rescue.bci " in base al dispositivo . Questo si ripartizionare il ECoS e installa un nuovo Rescue -System . Questo richiederà  tra 3-6 minuti. Dfter circa 3 minuti il riavvio del sistema e mostrerà  "Aggiornamento Linux " sullo schermo . Ora la fase critica del processo di aggiornamento ha inizio . Se l'aggiornamento verrà  interrotto dopo aver visto questo messaggio , non alimentare giù e provare a re - installare nuovamente il 4.0.0_rescue . il dispositivo si riavvierà  una seconda volta durante l'installazione . Ciò è normale .

b ) Installare 4.0.0 . software
Prima di installare il software finale 4.0.0 ( filename vedi sopra ) , si prega di chiudere il browser web , è riaprire e svuotare la cache del browser . Solo allora , ricaricare la pagina webserver ECoS e trasferire il software .
Guarda qui ci sono le foto del mio plastico e altro .................... https://skydrive.live.com/#cid=51D30F4E ... DEDE%21117

aborotto
TrenoDigitale
Messaggi: 65
Iscritto il: martedì 30 ottobre 2007, 9:59

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#8 Messaggioda aborotto » giovedì 17 aprile 2014, 0:01

Grazie Gianfranco della segnalazione
Direi che la parte più ghiotta è l'aggiornamento VCN. Sul iphone o Ipad mi si riporta esattamente lo schermo della centrale. Basta scaricare un programma VCN gratuito e collegare via modem wifi la centrale. Posso usare il sinottico sul telefono oltre che le varie macchine e settare la stessa. Lo ho testato e lo trovo molto comodo nella gestione di un plastico come il mio dove la centrale resta distante. In questo modo posso gestire il sinottico davanti alle macchine nelle varie parti del plastico. La gestione dello stesso ne guadagna parecchio rispetto al tipo di collegamento touchcab che usavo prima. Credo che ci sia anche per Android ma non avendo una periferica Android non posso confermare. Grafica più veloce, nuovi dettagli ma di non rilevante importanza. Ho letto dell'aggiornamento feedback del modulo railcom e sarei curioso di capire in cosa consiste. Tu Gianfranco sai nulla??
Complimenti alla Esu...approfondisco sul loro forum.
Grazie ancora Gianfranco della segnalazione.
Andrea

Avatar utente
gianmodel
DCCMaster
Messaggi: 1176
Età: 53
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 11:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu Ecos 50200 - Lokprogrammer Esu
Località: Genova
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#9 Messaggioda gianmodel » venerdì 18 aprile 2014, 19:07

Ciao Andrea in merito al feedback Railcom non ne so ancora nulla seguiro' anche io sul loro forum ,so che deve uscire il manuale di istruzioni aggiornato ,non dovrebbe tardare moltissimo ,almeno spero .
Guarda qui ci sono le foto del mio plastico e altro .................... https://skydrive.live.com/#cid=51D30F4E ... DEDE%21117

Frank49
PlasticoDigitale
Messaggi: 191
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2004, 0:43
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ecos compact multimaus

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#10 Messaggioda Frank49 » sabato 19 aprile 2014, 15:22

Ciao Gianmodel, ringraziandoti sempre per le segnalazioni, volevo chiederti se anche a te, con l'ultimo aggiornamento 4.0, sono spariti gli aiuti sulle varie icone, ma rimane solo l'avviso generale. Franco

Avatar utente
gianmodel
DCCMaster
Messaggi: 1176
Età: 53
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 11:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu Ecos 50200 - Lokprogrammer Esu
Località: Genova
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#11 Messaggioda gianmodel » domenica 20 aprile 2014, 7:52

Per aiuti intendi i simboli delle varie funzioni ?
A me no !!
Guarda qui ci sono le foto del mio plastico e altro .................... https://skydrive.live.com/#cid=51D30F4E ... DEDE%21117

Frank49
PlasticoDigitale
Messaggi: 191
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2004, 0:43
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ecos compact multimaus

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#12 Messaggioda Frank49 » domenica 20 aprile 2014, 13:25

Ciao Gianfranco, anzitutto Buona Pasqua!! No, io intendo l'aiuto che compare cliccando sul punto interrogativo in alto a destra. Nelle versioni precedenti, ad ogni funzione corrispondeva un chiarimento (maccheronico!), adesso invece è rimasto soltanto l'avviso principale (quello che volendo si può far vedere all'avvio della Ecos. Non che sia molto importante, se non ho imparato adesso ad usare la Ecos, non imparo più! Era soltanto a titolo di curiosità , e magari per qualche neofita non ancora molto pratico. Di nuovo auguri :D

Avatar utente
gianmodel
DCCMaster
Messaggi: 1176
Età: 53
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 11:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu Ecos 50200 - Lokprogrammer Esu
Località: Genova
Contatta:

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#13 Messaggioda gianmodel » mercoledì 23 aprile 2014, 16:42

Mi da l'idea che l'hanno tolto ,ma non e' che servisse un granche' :lol:
Guarda qui ci sono le foto del mio plastico e altro .................... https://skydrive.live.com/#cid=51D30F4E ... DEDE%21117

ATOS62
LocoDigitale
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 13 ottobre 2007, 2:58
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: bergamo

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#14 Messaggioda ATOS62 » giovedì 24 aprile 2014, 3:49

per i sistemi android bisogna scaricare bVNC che è l'applicazione usata anche da esu

stefano60
PlasticoDigitale
Messaggi: 197
Iscritto il: domenica 7 ottobre 2007, 14:44
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: aosta

Re: Firmware per Ecos in versione 4.0.0 Disponibile

#15 Messaggioda stefano60 » venerdì 23 maggio 2014, 18:59

ciao gian, ho scaricato bVNC per android sul mio S3 ma non riesco a connettermi con lo smartphone, ho collegato la ecos al modem wifi (alice) i led della porta seriale di entrambi i dispositivi (ecos e modem) sono accesi , la connessione con il mio cellulare e' ottima ma quando premo connect sul cellulare mi compare la scritta: "VNC server or port empty . cannot connect " dove sbaglio?
grazie in anticipo ciao stefano

un'altra domanda, il sistema funziona solo con un modem ed una rete telefonica oppure anche con un semplice router senza linea telefonica?


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 49 ospiti