Trenopendolo in digitale

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 793
Età: 64
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: DR5000 e Multimaus Roco
Località: Oltrepo' Pavese

Re: Trenopendolo in digitale

#16 Messaggioda docdelburg » mercoledì 8 ottobre 2014, 8:22

celtide ha scritto:ps l'ultima domanda (giuro!) : nei "bugiardini" dei decoder da cosa si capisce se hanno la funzione navetta, qual'è la CV deputata?


Dovrebbe risultare dalla CV51 bit3 e bit4 (activate push-pull operation without intermediate stop)
Mauro Menini

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 542
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Trenopendolo in digitale

#17 Messaggioda alpiliguri » mercoledì 8 ottobre 2014, 10:33

Si capisce se c'è un paragrafo che parla della funzione navetta!
Non si tratta di una funzione standardizzata dalle norme DCC, quindi è un optional. Le CV da 47 a 64 sono a disposizione dei costruttori, che ci possono comandare quello che vogliono.
Un produttore decide di inserirla nel decoder, un altro no. Anche Lenz non la mette in tutti, nei Basic non la trovi.
Magari la stessa CV51, gli stessi bit, in un altro decoder attivano qualcosa di completamente differente.

Non trarre conclusioni generali, i Lenz Silver ce l'hanno e si comanda così, per sapere se la trovi su altre marche devi leggerti le caratteristiche tecniche dei decoder e per sapere come attivarla il rispettivo manuale.
Non conosco altri decoder che la offrono, ma le mie conoscenze sono limitate!

Ciao, alpiliguri.

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#18 Messaggioda celtide » mercoledì 8 ottobre 2014, 13:04

ringrazio ancora entrambi; sarebbe bello che chi ne sa di più su questi decoder e magari li utilizza già  con queste funzioni, ci dica marca e modello; credo che l'argomento sia interessante per molti.
Salvo

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#19 Messaggioda celtide » martedì 21 ottobre 2014, 9:56

ho visto sulla baya che in Germania vendono un lenz silver + n. art. L10331.99; che differenza c'è con L10331.1?
Ho cercato sul sito ma non lo trovo.Hanno le stesse possibilità  per quanto riguarda l'avanti-indietro?
Salvo

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 542
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Trenopendolo in digitale

#20 Messaggioda alpiliguri » martedì 21 ottobre 2014, 13:23

E' un codice che non si trova neanche sul sito Lenz, forse è meglio che chiedi chiarimenti al venditore.
Ciao, alpiliguri.

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#21 Messaggioda celtide » martedì 21 ottobre 2014, 14:00

il venditore mi ha risposto proprio ora dicendomi che il L 10331.99 è lo stesso decoder, solo che indica quello venduto coin il BM1 ( e infatti sulla baya è proprio in vendita con il BM1)
Grazie alpiliguri, penso che lo prenderò.

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 542
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Trenopendolo in digitale

#22 Messaggioda alpiliguri » martedì 21 ottobre 2014, 16:41

Tieni conto che un BM1 si fa in casa con 5 diodi, magari recuperati da vecchio materiale, non spendere di più perché c'è il BM1...

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#23 Messaggioda celtide » martedì 21 ottobre 2014, 16:47

ok
grazie

tfsm
PlasticoDigitale
Messaggi: 623
Età: 44
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2008, 23:35
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 + LH100 + Lokmaus2 + Multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#24 Messaggioda tfsm » mercoledì 22 ottobre 2014, 18:21

Io utilizzo i Lenz Silver con la tratta sezionata con i 5 diodi, e la fermata ABC funziona. La centrale è la Lenz LZV100.
La funzione navetta non l'ho mai provata ma dovrebbe funzionare sicuramente in quanto il sistema di "rilevazione" della fermata è sempre identico, è poi il decoder che aggiunge la temporizzazione e l'inversione del senso di marcia.
Tutto il sistema funziona bene, le luci rimangono accese e il sonoro anche, insomma è tutto perfetto.
Piccolo grande problema: la fermata ABC è supportata da Lenz, Esu e Zimo... e basta!
E la funzione navetta credo solo da Lenz.

Se per te non è un problema montare questo decoder, che fra l'altro è pure di ottima qualità , hai risolto i problemi con qualche taglio e qualche saldatura. :)

Unico eventuale inconveniente: come già  detto, la centrale deve portare ai binari una corrente alternata simmetrica dimodochè il decoder riesca a captare un'asimmetria per fermare la loco.
Non so se il booster Roco ha un segnale simmetrico: la soluzione più semplice è acquistare un Lenz Silver e provare, se non funziona l'ABC hai comunque un ottimo decoder. :)
Oppure cercare su Google...

Ciao

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#25 Messaggioda celtide » giovedì 23 ottobre 2014, 15:29

ho appena ordinato il decoder e quando arriverà  farò le prove con il mio mm.
Incrocio le dita.
Grazie
Ciao

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 793
Età: 64
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: DR5000 e Multimaus Roco
Località: Oltrepo' Pavese

Re: Trenopendolo in digitale

#26 Messaggioda docdelburg » giovedì 23 ottobre 2014, 17:32

Per quello che ne so e mi risulta il problema di funzionamento si ha principalmente con la Intellibox e il sistema di frenata ABC.
So di molti che usano il sistema di frenata ABC con Multimaus e decoder ESU 4V e/o Lenz Silver senza alcun problema; ne dovrebbe conseguire che anche la funzione navetta sia realizzabile con il Multimaus come centrale.
In ogni modo fai le prove del caso e facci sapere il risultato che credo interessi molti di noi. :wink:
Mauro Menini

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#27 Messaggioda celtide » venerdì 24 ottobre 2014, 8:10

ho trovato questo su youtube, che dovrebbe fugare ogni dubbio (si tratta di un lenz gold con MM)
www.youtube.com/watch?v=BK0rLkilYtk
Salvo

celtide
TrenoDigitale
Messaggi: 93
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 14:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus

Re: Trenopendolo in digitale

#28 Messaggioda celtide » sabato 25 ottobre 2014, 9:18

qualcuno ha provato il push-pull con il decoder ESU loksound V4.0, edizione maggio 2012 ? Ho letto sul manuale che è prevista questa funzione.

Zampa di Lepre
DCCMaster
Messaggi: 1145
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Trenopendolo in digitale

#29 Messaggioda Zampa di Lepre » lunedì 27 ottobre 2014, 15:19

la voce push-pull a cui ti riferisci (pagina 44 del manuale del Lokpilot sound e pag. 43 del lokpilot muto ... versione inglese) si riferisce semplicemente a poter diversificare la distanza di frenatura secondo la direzione per i treni navatta:

10.6.3. Push-pull trains
In order to assure that push-pull trains also stop at the correct point ahead of a red signal it is possible to set the braking distance for the reverse direction separately. This can be done with CV 255. If the value of CV 255 is greater than 0 then the value of CV 254 determines forward movement and CV 255 reverse movement. Typically the value for the reverse movement (driving trailer leads the train) is set for a shorter distance.
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

gimar
PlasticoDigitale
Messaggi: 918
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 14:39
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ECoS 2 50200
Località: Brescia

Re: Trenopendolo in digitale

#30 Messaggioda gimar » lunedì 27 ottobre 2014, 15:46

Tieni presente che la centrale ESU 50000 e 50200 hanno una funzione che prevede lo"shuttle train" cioè il 'trenopendolo' del topic. Ma è la centrale che esegue (con 2 sezionamenti e relativo feedback) fino a 6 treni la funzione di avanti-indietro.
Le CV a cui si riferisce Zampa di Lepre penso serva proprio a ciò che ha spiegato.
Il dec Esu V4 non credo abbia la funzione di 'pendolo' però non lo conosco bene quindi non esprimo un parere.
Ciao


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti