Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
diego645
LocoDigitale
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 10:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: roco

Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#1 Messaggioda diego645 » lunedì 13 ottobre 2014, 10:54

Ciao a tutti ho un problema a collegare il decoder multiplo roco con i motori lenti tillig. Vi spiego se collego i tre cavi del motorino al decoder esso si muove solo in un verso e per farlo tornare indietro devo invertire sempre il filo centrale rosso.
Qualcuno sa come ovviare al problema esiste un adattatore? posso costruirmelo facilmente? grazie Diego

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 426
Età: 46
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#2 Messaggioda christian corradi » lunedì 13 ottobre 2014, 14:38

Probabilmente, come quasi tutti i motori lenti, ha bisogno di essere pilotato mediante inversione di polarità !
Altrettanto probabilmente, come molti decoder commerciali, quello roco non effettua l'inversione di polarità ; di solito i 2 connettori di ogni uscita sono: quello centrale positivo comune sempre in tensione, quelli laterali 2 negativi (collegati a massa) ciascuno quando viene attivata la propria uscita sul decoder.

Per ottenere l'inversione devi costruire un circuito tipo questo
https://sites.google.com/site/progettidcc/Home/motori-lenti
derivato direttamente dal MOT di paco,
forse dimensionato quest'ultimo più correttamente come elementi.

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 793
Età: 64
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: DR5000 e Multimaus Roco
Località: Oltrepo' Pavese

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#3 Messaggioda docdelburg » lunedì 13 ottobre 2014, 16:18

Ricordo che per funzionare in corrente continua i Tillig devono avere collegati ad un polo il filo rosso e all'altro polo i due fili giallo e rosa uniti. In questo modo, invertendo la polarità , il motore funziona regolarmente.

Per caso non è che val la pena fare un paio di prove con due diodi sul filo rosso mettendo i fili giallo e rosa uniti e collegati al comune come indicato in questo schema per un altro decoder?

http://www.dccworld.it/index.php?page=i ... LS150.html
Mauro Menini

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15932
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#4 Messaggioda Buddace » lunedì 13 ottobre 2014, 16:50

diego645 ha scritto:Ciao a tutti ho un problema a collegare il decoder multiplo roco con i motori lenti tillig. Vi spiego se collego i tre cavi del motorino al decoder esso si muove solo in un verso e per farlo tornare indietro devo invertire sempre il filo centrale rosso.
Qualcuno sa come ovviare al problema esiste un adattatore? posso costruirmelo facilmente? grazie Diego

Di quanto ti costa l'adattatore....lascia perdere poi ancora peggio sono pure alimentati da DCC.
Segui i precedenti consigli a cui aggiungo che ci sono anche i miei decoder in kit adatti allo scopo
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

diego645
LocoDigitale
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 10:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: roco

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#5 Messaggioda diego645 » lunedì 27 ottobre 2014, 17:00

Immagine
vi ringrazio per le risposte, volevo chiedervi un chiarimento: io esco dal motore con tre cavi uno rosso comune e il giallo e rosa di movimento, qui in questo disegno si vede che esco con tre dal decoder metto due diodi sui due cavi di movimento : rosa e giallo li unisco e vado al motore.. ora il mio dubbio ma al motore mi collego quindi solo al giallo o rosa e uno rimane non collegato giusto?

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15932
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#6 Messaggioda Buddace » lunedì 27 ottobre 2014, 17:29

Ma hai valutato il mio decoder apposito?
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

diego645
LocoDigitale
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 10:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: roco

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#7 Messaggioda diego645 » lunedì 27 ottobre 2014, 17:44

al momento no perché ho già  speso 80€ per il roco multiplo da 8.

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 426
Età: 46
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#8 Messaggioda christian corradi » lunedì 27 ottobre 2014, 18:11

qui in questo disegno si vede che esco con tre dal decoder metto due diodi sui due cavi di movimento : rosa e giallo li unisco e vado al motore.. ora il mio dubbio ma al motore mi collego quindi solo al giallo o rosa e uno rimane non collegato giusto?

Sbagliato!
io non conosco i tillig ma non dovrebbero essere diversi da altri motori lenti;
i conrad (che sono lenti solo per dire ma sfruttano lo stesso principio) hanno già  i 2 diodi collegati e l'unione dei 2 cavi è interna alla scatola del motore.

Nota che il dec in figura è un lenz che ha le uscite in alternata e pertanto permette il controllo di questi motori; tramite i 2 diodi u fai passare la semionda negativa o quella positiva ad il motore gira in un senso o nell'altro.

La maggior parte dei decoder commerciali (non quello di Nuccio ne quello apposito di oscilloscopio) hanno uscite in continua e perciò non sono adatti al pilotaggio dei motori che necessitano di inversione di polarità  a meno di non realizzare i circuitini di cui ti ho detto nei post precedenti.

Ciaooo

gimar
PlasticoDigitale
Messaggi: 918
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 14:39
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ECoS 2 50200
Località: Brescia

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#9 Messaggioda gimar » lunedì 27 ottobre 2014, 18:18

Se hai già  comprato il decoder (se lo devi comprare valuta quello di Buddace/Nuccio che và  benissimo)
potresti usare due relè da pochi soldi: 1+1 polo di ogni relè lo metti insieme e vai al centrale del dec, gli altri 2 poli ne metti uno sul rosso e uno sul verde del dec. Poi sui contatti dei relè dai 1 fase della tensione AC e sull'uscita contatto metti su uno il rosa e sull'altro il giallo del Tillig. In pratica come fossero due pulsanti. Non è una soluzione raffinata ma dovrebbe funzionare.
Ciao.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15932
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#10 Messaggioda Buddace » lunedì 27 ottobre 2014, 18:21

diego645 ha scritto:al momento no perché ho già  speso 80€ per il roco multiplo da 8.

il decoder roco a prescindere da tutto NON VA BENE, non puoi copiare uno schema di collegamento di un decoder ed usarlo con un altro....come ti sta dicendo anche Cristian.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

diego645
LocoDigitale
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 10:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: roco

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#11 Messaggioda diego645 » lunedì 27 ottobre 2014, 19:58

Quindi è inutilizzabile? Maledetti tedeschi

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15932
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#12 Messaggioda Buddace » lunedì 27 ottobre 2014, 20:24

diego645 ha scritto:Quindi è inutilizzabile? Maledetti tedeschi

MMM permettimi...maledetto vizio di comprare roba digitale alla C. Il decoder roco è fatto per i propri motori a bobina...non c'è mica scritto che va bene per i motori lenti.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

diego645
LocoDigitale
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 10:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: roco

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#13 Messaggioda diego645 » lunedì 27 ottobre 2014, 22:18

Il tuo che và  bene è l s8?

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 426
Età: 46
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#14 Messaggioda christian corradi » lunedì 27 ottobre 2014, 23:54

Quindi è inutilizzabile?

A parte concordare con Buddace in merito alla buona abitudine di selezionare il prodotto adatto, meglio se anche conveniente, i circuiti di cui alla mia prima risposta costano meno di 1€ cad.
Ma tu quanti decoder hai?
Se ne hai 1 lo rivendi rimettendoci qualcosa è con quello che ricavi penso ne escano 2 di Nuccio adatti alle tue necessità .

Ciao

tfsm
PlasticoDigitale
Messaggi: 623
Età: 44
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2008, 23:35
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 + LH100 + Lokmaus2 + Multimaus

Re: Scambi lenti tillig con decoder multiplo roco

#15 Messaggioda tfsm » martedì 28 ottobre 2014, 0:25

Io credo che il decoder Roco per scambi a bobina sia uguale a quello della Lenz... L'unica cosa che non so è se il decoder può gestire l'uscita temporizzata, il Lenz lo fa (fino a 10 secondi).
Per il resto ha una normalissima uscita in alternata per motori a bobina.
Quindi: anche il Roco, con i diodi applicati, in teoria potrebbe gestire motori lenti, e mi vien da dire che anche se non ha temporizzazione, il comando scambio lo ottieni tenendo premuto il pulsante sul Multimaus per il tempo che serve.
Poi non ditemi che è una soluzione del piffero, perchè effettivamente lo è!! :)

Tanto varrebbe però fare qualche prova.

Ciao


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 60 ospiti