moduli di retroazione e cappi

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
magin81
PlasticoDigitale
Messaggi: 148
Età: 37
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:28
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 LnDCCsniffer Roco Multimaus moduli di retroazione S8

moduli di retroazione e cappi

#1 Messaggioda magin81 » lunedì 13 luglio 2015, 10:06

Buongiorno a tutti,
vi scrivo perchè in questi giorni sto assemblando i moduli s8 e mi è venuto un dubbio: come li gestisco i cappi di ritorno se ho un certo tipo di collegamento da seguire con i moduli di retroazione mentre un modulo di gestione cappi, che sia commerciale o artigianale, mi scambia polarità di continuo?
Sul mio plastico ho almeno 5 cappi di ritorno gestiti con un modulo loop detto alla francese, cioè con dei tronconi che scambiano lo stato del relè senza rilevazione di cortocircuito.
Grazie in anticipo per l'aiuto.

Davide

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 762
Età: 63
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Gira e gira .... ma poi son tornato alla ClaudiaCS
Località: Oltrepo' Pavese

Re: moduli di retroazione e cappi

#2 Messaggioda docdelburg » lunedì 13 luglio 2015, 13:10

Era un problema che mi ponevo anch'io, anche se a livello teorico perchè non ho materiale su cui fare prove.
Ero arrivato alla conclusione di considerare tutto il cappio come un tratto soggetto a rilevazione; il sensore S8 rileva quindi il consumo di energia a monte del meccanismo di inversione di polarità.
Ovviamente è una mia conclusione che confronterei volentieri con altre più qualificate.
Il problema si ripresenterebbe però se occorresse avere due o più tratti soggetti a rilevazione all'interno del cappio.
Mauro Menini

golfredo castelletto
DCCMaster
Messaggi: 1530
Età: 52
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2013, 18:06
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-Multimaus-Lokomaus2-KDCCX+KBoosterX-ACK+zDCC
Località: Villotta di Chions - PN

Re: moduli di retroazione e cappi

#3 Messaggioda golfredo castelletto » lunedì 13 luglio 2015, 13:30

Ciao,
puoi utilizzare un S2 che fa da pedale e tramite il software di controllo, in base alla condizione del sensore, dai un comando ad un decoder che aziona un relè che inverte la polarità. Questo è quello che utilizziamo in CV19. Spero di esserti stato di aiuto almeno come possibile soluzione.

magin81
PlasticoDigitale
Messaggi: 148
Età: 37
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:28
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 LnDCCsniffer Roco Multimaus moduli di retroazione S8

Re: moduli di retroazione e cappi

#4 Messaggioda magin81 » lunedì 13 luglio 2015, 13:57

Ciao,
per rispondere brevemente ad entrambi, il cappio è impegnato solo da un convoglio per volta quindi non ho problemi di traffico.
Avevo sentito più volte parlare di un decoder dedicato per l'inversione della polarità da nuccio, ma io ho già costruito e perfettamente funzionanti 5 moduli autocostruiti che vorrei recuperare se possibile.
Il mio principale dubbio risiede nei collegamenti dell's8 con il binario: un cavo dell'alimentazione va al binario, l'altro in T della morsettiera che collega le tratte per il rilevamento. E poi? Dalla morsettiera dell's8 come mi collego al relè del mio modulo o relè comandato da decoder?

Davide

Avatar utente
leggera
DCCMaster
Messaggi: 1597
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2004, 19:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 + decoder DCC + S88 autocostruiti + Nanoxallinone
Località: ------------------ Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR)
Contatta:

Re: moduli di retroazione e cappi

#5 Messaggioda leggera » lunedì 13 luglio 2015, 13:58

Forse la cosa più semplice è installare degli S1 che avendo solo una tratta da controllare non hai problemi d'ingresso perchè non hai come l'S4 e L'S8 una rotaia comune.
Daniele Pulcini - Plastico Chianti
Intellibox
Train Controller 5.5C5
Train Programmer 5.8B1

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 762
Età: 63
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Gira e gira .... ma poi son tornato alla ClaudiaCS
Località: Oltrepo' Pavese

Re: moduli di retroazione e cappi

#6 Messaggioda docdelburg » lunedì 13 luglio 2015, 14:16

magin81 ha scritto:Ciao,
......
Il mio principale dubbio risiede nei collegamenti dell's8 con il binario: un cavo dell'alimentazione va al binario, l'altro in T della morsettiera che collega le tratte per il rilevamento. E poi? Dalla morsettiera dell's8 come mi collego al relè del mio modulo o relè comandato da decoder?

Davide


Per quello che avevo inteso e cui accennavo, secondo me al modulo di inversione di polarità dovrebbe andare il polo che va al binario e il polo che proviene da uno degli otto sensori. Che poi il modulo inverta o meno la polarità, il sensore rileverà comunque la presenza di assorbimento e lo farà sempre con la stessa rotaia.
Semmai mi chiedo se sia proprio necessario assoggettare a sensore il tratto del cappio; quale schema hai in mente?

Per i cappi Nuccio propone un S1 o S2 che comanda un relè di inversione di polarità, ma tu sei già attrezzato con i moduli alla francese.
Mauro Menini

magin81
PlasticoDigitale
Messaggi: 148
Età: 37
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:28
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 LnDCCsniffer Roco Multimaus moduli di retroazione S8

Re: moduli di retroazione e cappi

#7 Messaggioda magin81 » lunedì 13 luglio 2015, 14:55

docdelburg ha scritto:
Per quello che avevo inteso e cui accennavo, secondo me al modulo di inversione di polarità dovrebbe andare il polo che va al binario e il polo che proviene da uno degli otto sensori. Che poi il modulo inverta o meno la polarità, il sensore rileverà comunque la presenza di assorbimento e lo farà sempre con la stessa rotaia.
Semmai mi chiedo se sia proprio necessario assoggettare a sensore il tratto del cappio; quale schema hai in mente?

Per i cappi Nuccio propone un S1 o S2 che comanda un relè di inversione di polarità, ma tu sei già attrezzato con i moduli alla francese.


Doc, in teoria i cappi puoi anche non controllarli però vista la nuova configurazione che avrà il mio plastico, con l'ingresso della stazione di testa esattamente tra i cappi agli estremi del plastico, è bene che io sappia tutti i treni dove stanno.
Al di la del tipo di meccanismo io vada ad usare per l'inversione della polarità, il problema sostanziale che osservo è che il relè inverte la polarità del binario, mentre l's8 a quello che sto capendo deve avere sempre gli stessi collegamenti.
Se faccio come dici tu, quando il relè inverte la polarità mi ritrovo il corto provocato dall'alimentazione centrale-binario lato modulo di retroazione (fissa nell's8) e quello del modulo loop.
Penso che come dice leggera, debba usare un s1 o s2 che non hanno problemi di rotaia comune.
In sostanza, l'inversione di polarità deve avvenire sia modulo loop che modulo retroazione
Giusto?

Davide

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 762
Età: 63
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Gira e gira .... ma poi son tornato alla ClaudiaCS
Località: Oltrepo' Pavese

Re: moduli di retroazione e cappi

#8 Messaggioda docdelburg » lunedì 13 luglio 2015, 16:21

Con ogni probabilità hai ragione, perchè ho solo un parziale ricordo di come funzionano i moduli francesi. Le mie supposizioni riguardano l'uso dell'S8 con un cappio gestito da un modulo Lenz LK200 e la cosa sembrava funzionare ma ho fatto solo qualche prova sbrigativa.
Mauro Menini

Seba55
DCCMaster
Messaggi: 1173
Età: 64
Iscritto il: martedì 13 giugno 2006, 10:16
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - AliceHC - Maus Roco - RocRail
Località: Travedona Monate (VA)

Re: moduli di retroazione e cappi

#9 Messaggioda Seba55 » lunedì 13 luglio 2015, 16:37

Non ricordo bene come, ma gestisco il cappio, la stazione nascosta ed il binario di programmazione con un solo S1, un LK200 e ClaudiaCS. Se serve posso postare i collegamenti, devo andare sotto al plastico, però :-)
Seba
Seba55

magin81
PlasticoDigitale
Messaggi: 148
Età: 37
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:28
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 LnDCCsniffer Roco Multimaus moduli di retroazione S8

Re: moduli di retroazione e cappi

#10 Messaggioda magin81 » lunedì 13 luglio 2015, 17:01

docdelburg ha scritto:Con ogni probabilità hai ragione, perchè ho solo un parziale ricordo di come funzionano i moduli francesi. Le mie supposizioni riguardano l'uso dell'S8 con un cappio gestito da un modulo Lenz LK200 e la cosa sembrava funzionare ma ho fatto solo qualche prova sbrigativa.


I moduli francesi prevedono dei tronconi su entrambe le rotaie sia ingresso che uscita cappio tra la linea e la sezione da controllare. Non fanno altro che scambiare il relè in automatico senza nessun rilevamento corto (come il lenz lk100 e 200). Questo funzionamento è lo stesso del modulo commerciale loop esu.

Seba55 ha scritto:Non ricordo bene come, ma gestisco il cappio, la stazione nascosta ed il binario di programmazione con un solo S1, un LK200 e ClaudiaCS. Se serve posso postare i collegamenti, devo andare sotto al plastico, però :-)
Seba


Te ne sarei grato Seba. A questo punto mi pare chiaro che l'S1, a differenza dell's8, funziona anche se si inverte il collegamento dei fili.
Grazie

Davide

Seba55
DCCMaster
Messaggi: 1173
Età: 64
Iscritto il: martedì 13 giugno 2006, 10:16
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - AliceHC - Maus Roco - RocRail
Località: Travedona Monate (VA)

Re: moduli di retroazione e cappi

#11 Messaggioda Seba55 » lunedì 13 luglio 2015, 21:08

Domani do' un occhio.
E' chiaro che per il controllo della stazione nascosta, pochi binari percorribili nei due sensi, è necessario nel mio caso un S8, diverso dal S1 di cui sopra.
Seba
Seba55

Luca.Rubini
PlasticoDigitale
Messaggi: 768
Età: 44
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 22:18
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 2 con programma rocrail sistema android su smartfone in wi-fi
Località: Roma
Contatta:

Re: moduli di retroazione e cappi

#12 Messaggioda Luca.Rubini » lunedì 13 luglio 2015, 21:44

http://img905.imageshack.us/img905/4895/peSGiA.jpg Ecco come ho fatto io, i sensori che dovrebbero essere s2 sono compresi nella sezione di inversione della polarità. I sensori tramite rocrail mandano un comando al decoder che provvede a spostare il relè roco in questo modo no ho bisogno del modulo di inversione della polarità

magin81
PlasticoDigitale
Messaggi: 148
Età: 37
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:28
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 LnDCCsniffer Roco Multimaus moduli di retroazione S8

Re: moduli di retroazione e cappi

#13 Messaggioda magin81 » lunedì 13 luglio 2015, 22:51

target ha scritto:http://img905.imageshack.us/img905/4895/peSGiA.jpg Ecco come ho fatto io, i sensori che dovrebbero essere s2 sono compresi nella sezione di inversione della polarità. I sensori tramite rocrail mandano un comando al decoder che provvede a spostare il relè roco in questo modo no ho bisogno del modulo di inversione della polarità


Ciao luca grazie dell'informazione solo che non ho capito bene il collegamento tra i moduli. In sostanza potrei avere anche un s8 che sentendo la presenza del treno comanda tramite pc il decoder. Il bello è capire se posso riusare i miei moduli

Davide

golfredo castelletto
DCCMaster
Messaggi: 1530
Età: 52
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2013, 18:06
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-Multimaus-Lokomaus2-KDCCX+KBoosterX-ACK+zDCC
Località: Villotta di Chions - PN

Re: moduli di retroazione e cappi

#14 Messaggioda golfredo castelletto » martedì 14 luglio 2015, 10:52

Allora,
puoi usare anche un s8 ma perdi 6 uscite perchè il sensore va utilizzato solo per l'inversione, ecco perchè si usa l'S2 ... per non sprecare uscite. Poi non devi preoccuparti dell'inversione di tensione per i sensori ..... quelli funzionano sempre e il software di controllo non si accorge nemmeno che stai invertendo il DCC .....

magin81
PlasticoDigitale
Messaggi: 148
Età: 37
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 11:28
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 LnDCCsniffer Roco Multimaus moduli di retroazione S8

Re: moduli di retroazione e cappi

#15 Messaggioda magin81 » martedì 14 luglio 2015, 11:55

golfredo castelletto ha scritto:Allora,
puoi usare anche un s8 ma perdi 6 uscite perchè il sensore va utilizzato solo per l'inversione, ecco perchè si usa l'S2 ... per non sprecare uscite. Poi non devi preoccuparti dell'inversione di tensione per i sensori ..... quelli funzionano sempre e il software di controllo non si accorge nemmeno che stai invertendo il DCC .....


Grande golfredo, penso ora di aver capito. Praticamente tutti i moduli di nuccio possono tranquillamente avere l'inversione di polarità al morsetto T e al cavo dalla centrale alla rotaia. Ovviamente se uso un s8 tutte le tratte invertirebbero tensione per cui con una tratta collegata al cappio prima o poi avrei il cortocircuito con la tratta successiva.
Dunque giustamente uso un S2 in maniera tale dedicare un'uscita solo per il cappio.
A questo punto i seguenti collegamenti saranno:

- filo "positivo" dalla centrale all'S2 connesso in T della morsettiera;
- filo "negativo" dalla centrale al relè per l'inversione;
- filo dalla morsettiera dell'S2 al relè per l'inversione;
- infine fili dal relè di inversione ai binari della tratta da controllare.

Giusto?
Grazie mille a tutti

Davide


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti