Elettrotreno ETR 610

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
pietro55
DCCReady
Messaggi: 12
Età: 64
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2012, 13:06
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ECOS ESU 50200
Località: Foggia

Elettrotreno ETR 610

#1 Messaggioda pietro55 » giovedì 29 dicembre 2016, 19:10

Signori ho bisogno del vostro aiuto , ho comprato l'ETR 610 modello HL 1600DS con DCC SOUND già montato provato con ecos esu 50200 a funzionato benissimo. Ripreso il giorno dopo il treno non da più segno di vita ho provato a far riconoscere il decoder ho visto che il treno vibra sul binario di programmazione ma non funziona niente, dove ho sbagliato? Vi chiedo un altra cosa scusate per abilitare il rail com sulla centrale come devo fare, ho visto che il quadratino dove bisognerebbe sleggare il rail com e disabilitato non mi fa sleggare, sto impazzendo vi prego di aiutarmi.

renzo58
LocoDigitale
Messaggi: 42
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2008, 17:54

Re: Elettrotreno ETR 610

#2 Messaggioda renzo58 » giovedì 29 dicembre 2016, 20:12

Sei sicuro che il decoder sia un ESU? Se così fosse, prova a riprogrammarlo manualmente, dopo, ovviamente, fatto un reset; se ESU CV 8 = 8, facci sapere.

pietro55
DCCReady
Messaggi: 12
Età: 64
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2012, 13:06
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ECOS ESU 50200
Località: Foggia

Re: Elettrotreno ETR 610

#3 Messaggioda pietro55 » mercoledì 18 gennaio 2017, 13:10

Grazie renzo58 tutto risolto la loco viaggia che è una meraviglia. Vorrei però farla partire più dolcemente e fermarla dolcemente più in fretta ho notato che quando parte non parte dolcemente parte veloce e quando riporto la manopola della centrale ecos esu 50200 a zero la loco continua a camminare. Potresti dirmi gentilmente passo passo dove operare per settare le CV e quali valori devo mettere più o meno per farla partire e fermare dolcemente. sulla centrale non so proprio dove agire. Scusami se non ti ho risposto prima questioni di lavoro. Ti ringrazio anticipatamente.

Luca.Rubini
PlasticoDigitale
Messaggi: 768
Età: 44
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 22:18
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 2 con programma rocrail sistema android su smartfone in wi-fi
Località: Roma
Contatta:

Re: Elettrotreno ETR 610

#4 Messaggioda Luca.Rubini » mercoledì 18 gennaio 2017, 20:57

ciaooo cv 3 aumenti l'accelerazione con l'aumentare del valore cv4 aumenti il tempo di frenatura con l'aumentare del valore per la ecos non ti posso aiutare ma comunque hai il manuale.

renzo58
LocoDigitale
Messaggi: 42
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2008, 17:54

Re: Elettrotreno ETR 610

#5 Messaggioda renzo58 » mercoledì 18 gennaio 2017, 21:50

Ciao Piertro55, possiamo iniziare con una regolazione automatica che, per ora, solo i decoder ESU V4 hanno; seguimi:
posiziona il convoglio in un tratto di binario molto lungo, ancora meglio sarebbe un tratto che gira su se stesso;
chiama la CV 54 impostandogli il valore ZERO, fatto questo premi il tasto F1, a questo punto il convoglio partirà alla massima velocità per poi fermarsi nell'arco di circa un metro, poco più poco meno.
Nel 90 % dei casi risolve in tutto o parzialmente il problema, prova e facci sapere.

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 3154
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Elettrotreno ETR 610

#6 Messaggioda peppardo » mercoledì 18 gennaio 2017, 23:38

renzo58 ha scritto: seguimi:
posiziona il convoglio in un tratto di binario molto lungo, ancora meglio sarebbe un tratto che gira su se stesso;

cosi ti parte per la tangenziale........un elettrotreno poi in curva va a nozze!!
:doh:

renzo58
LocoDigitale
Messaggi: 42
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2008, 17:54

Re: Elettrotreno ETR 610

#7 Messaggioda renzo58 » giovedì 19 gennaio 2017, 0:36

Non sono un esperto di forum, e neanche lo voglio essere; ho semplicemente suggerito al nostro amico un modo pratico e spesso efficace per risolvere il problema di un mal funzionamento dei nostri treni, perciò non riesco ha capire il commento di PEPPARDO, forse sono troppo antico per questa forma di comunicazione. Quello che conta per me è giocare con i treni conoscere i loro limiti e peculiarità, il digitale è una grande risorsa con soluzioni e possibilità innumerevoli, se lo si conosce lo si ama ed io lo amo. Non è polemica la mia ma spesso non riesco ha capire lo spirito di alcuni commenti e risposte, datemi una spiegazione se vi va grazie.

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 3154
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Elettrotreno ETR 610

#8 Messaggioda peppardo » giovedì 19 gennaio 2017, 8:20

Renzo lungi me fare polemica... Il consiglio che hai dato va benissimo, ci mancherebbe.

renzo58
LocoDigitale
Messaggi: 42
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2008, 17:54

Re: Elettrotreno ETR 610

#9 Messaggioda renzo58 » giovedì 19 gennaio 2017, 9:54

Chiedo SCUSA, come già detto sono inadeguato per capire lo spirito dei forum, per il futuro cercherò di essere meno permaloso.

Cycnus
TrenoDigitale
Messaggi: 56
Iscritto il: mercoledì 4 gennaio 2006, 0:27
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Arnold - Mouse Roco - Ecos - Multimouse

Re: Elettrotreno ETR 610

#10 Messaggioda Cycnus » giovedì 19 gennaio 2017, 10:07

Ciao Pietro, per la regolazione del decoder come ti ha suggerito Renzo metti sul binario la sola motrice, la regolazione e' solo per il motore. Dopo aver fatto questo regoli le cv3 e 4.


Cycnus.

golfredo castelletto
DCCMaster
Messaggi: 1548
Età: 52
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2013, 18:06
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-Multimaus-Lokomaus2-KDCCX+KBoosterX-ACK+zDCC
Località: Villotta di Chions - PN

Re: Elettrotreno ETR 610

#11 Messaggioda golfredo castelletto » giovedì 19 gennaio 2017, 13:25

l'ideale è mettere la loco su un dritto per l'autoregolazione perché la velocità e lo sforzo del motore sono diversi che in curva ... in mancanza del dritto si usa anche un po di curva ....


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti