luci kapputt Gr 653 Roco

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Bigboy
PlasticoDigitale
Messaggi: 328
Iscritto il: sabato 23 maggio 2009, 22:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: 2 IB 2 Marklin 6021 due Arnold 86200 una Marklin 6030 20 kg di trafo
Località: Bari

luci kapputt Gr 653 Roco

#1 Messaggioda Bigboy » venerdì 10 febbraio 2017, 14:18

Dopo un sonno da vetrina di forse 7 anni messa sul binario la macchina non accende più i led anteriori.
Sul libro (perché tale è....) non ho trovato neanche una parola sulla manutenzione della locomotiva propriamente intesa come a dire che non si capisce come si smonta....
Il tender ospita il decoder (Zimo sound...)
Qualche essere vuol dirmi qualcosa.Oltretutto sto già sul rassegnato a tenermela cieca.
Le luci non ci sono sia in analogico che digitale....
Ciao e grazie per il tempo di lettura

BB
Io treno, tu treni, egli trena, noi treniamo , voi trenate, essi trenano. Pure in digitale, vabbà¹!

SUPER
TrenoDigitale
Messaggi: 54
Iscritto il: giovedì 13 settembre 2007, 22:15
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: VICENZA

Re: luci kapputt Gr 653 Roco

#2 Messaggioda SUPER » venerdì 10 febbraio 2017, 17:50

Ciao Bigboy,
hai controllato che i fili che vanno alle luci siano tutti collegati e ben saldati al decoder ?
Sembra banale ma a me è successo proprio così con una loko che nn usavo da parecchio tempo.
L'avevo tenuta ben riposta nella sua scatola, ma quando l'ho messa sui binari ha avuto questo problema..
.. evidentemente anche il tempo logora i contatti ! :shock:

(Salvo naturalmente che le lampadine e/o i led nn si siano fulminati.)

Ciao.
Super

Bigboy
PlasticoDigitale
Messaggi: 328
Iscritto il: sabato 23 maggio 2009, 22:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: 2 IB 2 Marklin 6021 due Arnold 86200 una Marklin 6030 20 kg di trafo
Località: Bari

Re: luci kapputt Gr 653 Roco

#3 Messaggioda Bigboy » venerdì 10 febbraio 2017, 20:22

Grazie Sup.
Proverò a capire dal tender se il decoder ha i suoi cablaggi in ordine
Metti che....(al 99% non sarà cosi....sob)
Sono rassegnato ormai non più voglia di aprir modelli....
Io treno, tu treni, egli trena, noi treniamo , voi trenate, essi trenano. Pure in digitale, vabbà¹!

Zampa di Lepre
DCCMaster
Messaggi: 1103
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: luci kapputt Gr 653 Roco

#4 Messaggioda Zampa di Lepre » venerdì 10 febbraio 2017, 22:22

Ma esiste un connettore tra loco e tender? Non potrebbe essersi sfilato o leggermente ossidato? Una pulitina magari ...
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

Bigboy
PlasticoDigitale
Messaggi: 328
Iscritto il: sabato 23 maggio 2009, 22:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: 2 IB 2 Marklin 6021 due Arnold 86200 una Marklin 6030 20 kg di trafo
Località: Bari

luci kapputt Gr 653 Roco. Gesù !Lei ora vede!

#5 Messaggioda Bigboy » sabato 11 febbraio 2017, 9:05

Ragazzi Grazie!
Ripeto Grazie
Mi avete portato fortuna!
Ieri sera mi sono messo di buzzo buono (direbbero a Bologna dove vivetti 16 lustri di questa mia vita terrena, tsè!...) e chissà se ispirato da Super lungi comunque dal pensare di aprire il vano tender per studiare o capire se le connessioni del decoder erano ok e figurarsi poi le connessioni tra loco e tender visto che come detto all'inizio le istruzioni tacciono completamente su questo. Ecco allora, non ho fatto altro che "sfotticchiare con le dita l'anteriore della macchina sui rulli prova. Diciamo che l'ho garbatamente strapazzata e "sbattuta" sui essi poi manetta poco gentile del trafo e voilà i suoi bastardelli di occhietti si sono aperti. In fin dei conti vivetti questa esperienza con una classe 59 Ksb di Marklin di cui appunto un occhio anteriore mi si spegne e necessita ogni tanto di qualche colpetto i dita appunto e anche li si tratta di led. (beate lampadine come mi mancano in questi casi....).
Sono felice raga....

Grazie un sorriso e un abbraccio e me ne scappo dai miei treni dove stile demente parlo con loro mentre effettuo giri prova di rodaggio per tutti i mezzi fermi da chissà quanti anni pari pari come ho fatto per questa ragazza sound di Roco. Poi dopo vari minuti AR appongo il mio bollino (in scatola o sotto il telaio )con un Ok e la data. Sono incredibili le differenze tra i modelli se penso a come reagiscono dopo il letargo. Il paragone per es.tra Marklin Hamo e Joeuf (parlo di produzioni 70/80) è eloquente. Se il primo dopo meno di un minuto è quasi a regime il secondo stenta e singhiozza a ogni cm e raggiunge il suo 100% di funzionamento dopo forse 10 minuti. Lima grazie a dio, quella bistratta dai nobless del fermodellismo, era già con i suoi "G"ad un altro livello....

Ciao a tutti

BB
Io treno, tu treni, egli trena, noi treniamo , voi trenate, essi trenano. Pure in digitale, vabbà¹!

Roby2R
PlasticoDigitale
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2004, 14:21
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Digitrax SuperChief
Località: Trento

Re: luci kapputt Gr 653 Roco

#6 Messaggioda Roby2R » domenica 12 febbraio 2017, 0:59

Ciao BigBoy

sono felice che con una semplice e gentile "cura manuale" si siano riaccese le luci. Ancora più complimenti se dopo 16 lustri di vita (16*5=80) :shock: ancora segui e pratichi il nostro hobby.
Un sorriso e un abbraccio anche a te.
Roberto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti