Ecos satura...quale booster?

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#31 Messaggioda Umbriele » sabato 14 ottobre 2017, 8:52

Risolto: il collegamento CDE non sembra andare proprio. Lo sniffer lo collegavo allo sniffer della ecos e non andava. Collegando invece lo sniffer del booster alle rotaie della centrale funziona. Posso usarlo in questo modo?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#32 Messaggioda Umbriele » sabato 14 ottobre 2017, 9:39

C’è un piccolo problema, i treni facendo da ponte tra le due sezioni mandano tutto in protezione, come si risolve questo? Ovviamente ho isolato entrambe le rotaie..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14953
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Ecos satura...quale booster?

#33 Messaggioda Buddace » sabato 14 ottobre 2017, 9:51

Abbassando la sensibilità dei booster., ma controlla anche che le rotaie siano in fase.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#34 Messaggioda Umbriele » sabato 14 ottobre 2017, 9:57

Risolto invertendo la polarità della linea del booster, funziona tutto!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14953
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Ecos satura...quale booster?

#35 Messaggioda Buddace » sabato 14 ottobre 2017, 10:21

Perchè non andava prima ?
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#36 Messaggioda Umbriele » sabato 14 ottobre 2017, 11:02

Va collegato direttamente alle rotaie della centrale e non alla presa sniffer della centrale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14953
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Ecos satura...quale booster?

#37 Messaggioda Buddace » sabato 14 ottobre 2017, 12:36

Umbriele ha scritto:Va collegato direttamente alle rotaie della centrale e non alla presa sniffer della centrale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non ho capito
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#38 Messaggioda Umbriele » sabato 14 ottobre 2017, 12:55

La Ecos ha l’uscita CDE e un’altra uscita a due poli che chiamano ecos sniffer. Il booster ha l’ingresso a 3 poli CDE e un altro ingresso a 2 poli su cui c’è scritto sniffer. La CDE non va. Lo sniffer non va collegando sniffer booster con ecosniffer. Funziona invece collegando sniffer del booster con uscita rotaie della centrale. Dal manuale non si capiva!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14953
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Ecos satura...quale booster?

#39 Messaggioda Buddace » sabato 14 ottobre 2017, 13:21

Umbriele ha scritto: La CDE non va.

Indagherei perchè non vabene
Umbriele ha scritto:Lo sniffer non va collegando sniffer booster con ecosniffer.

Perdonami ma questo è abbastanza ovvio
Umbriele ha scritto: Funziona invece collegando sniffer del booster con uscita rotaie della centrale. Dal manuale non si capiva!

Ma è tecnicamente sbagliato. Un corto sui binari alimentati dalla centrale non fa più arrivare il dcc al booster quindi ti ferma anche la rimante parte del plastico.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#40 Messaggioda Umbriele » sabato 14 ottobre 2017, 13:31

Ho scritto un ticket di assistenza al produttore vediamo cosa dicono.
Per il discorso che se la centrale va in corto si ferma anche il booster, va bene così per le mie esigenze: un corto in stazione nascosta causato da un deragliamento è meglio che fermi anche la seconda stazione nascosta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#41 Messaggioda Umbriele » martedì 17 ottobre 2017, 8:58

https://www.digikeijs.com/dr5039-loconet-b-to-cde.html

Sembra che occorra questo "convertitore" Loconet-B --> CDE per collegare il loro booster con la presa CDE al Loconet della ESU mantenendo anche il railcom (???)

Secondo voi ha senso?

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14953
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Ecos satura...quale booster?

#42 Messaggioda Buddace » martedì 17 ottobre 2017, 10:18

Non credo proprio. Collegando il tuo booster all'uscita loconet della ecos hai notato che questo non funzionava...come sospettavo sul loconet generato dall'adattatore non c'è il railsync ovvero quella copia del segnale dcc che sul loconet è usato dai booster per generare il dcc.
Tra quello che scrivi e un altro grossolano errore sul manuale del booster traspare una scarsa padronanza dell'argomento da parte del produttore.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#43 Messaggioda Umbriele » martedì 17 ottobre 2017, 20:30

Lo sospettavo :-) comunque per adesso funziona bene anche se comprendo che non è collegato al meglio. Quello che mi lascia perplesso è che è dotato di un sistema automatico che inverte la polarità se sente un piccolo corto, il che puo’ essere deleterio se non torna poi la polarità giusta..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14953
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Ecos satura...quale booster?

#44 Messaggioda Buddace » giovedì 19 ottobre 2017, 11:46

Umbriele ha scritto:Lo sospettavo :-) comunque per adesso funziona bene anche se comprendo che non è collegato al meglio. Quello che mi lascia perplesso è che è dotato di un sistema automatico che inverte la polarità se sente un piccolo corto, il che puo’ essere deleterio se non torna poi la polarità giusta..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Sbaglio o si poteva disabilitare via LNCV ?
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: Ecos satura...quale booster?

#45 Messaggioda Umbriele » giovedì 19 ottobre 2017, 11:59

Si esatto ma come faccio a programmare queste lncv??


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti