Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#1 Messaggioda SIMO80 » venerdì 16 marzo 2018, 18:16

Ciao a tutti,
ho digitalizzato una locomotiva Roco serie 59 delle SNCB di vecchia produzione, ossia di quelle che hanno il motore grosso tipo le prime D345.
Volevo sostituire le lampadine originali con i led e rendere indipendenti le luci rosse e il terzo faro e ho così realizzato un nuovo circuito stampato da sostituire all'originale inserendo anche la presa a 8 pin per il decoder realizzata partendo da uno zoccolo per integrati.
Oggi ho terminato il lavoro e ho provato a inserire il decoder per vedere se funzionava e si comporta in un modo molto strano.
Non riconosce il comando del lokmaus, appena la sistemo sul binario parte a razzo in una direzione, e montando il decoder nel senso inverso parte nella direzione opposta.
Ho verificato che non avessi collegato male i vari pin della presa, ma risultano connessi correttamente.
Ammetto di non essere un esperto di elettronica, ma non riesco a capire che errore potrei aver commesso.

Se può essere di aiuto allego lo schema del circuito stampato che ho realizzato, i colori corrispondono al codice colori standard DCC (il pin tra il grigio e il blu è quello bianco e lo stesso vale per la L nera ribaltata a sinistra della presa, la traccia azzurra è invece il circuito di comando delle luci rosse e del terzo faro)
Immagine

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15490
Età: 41
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#2 Messaggioda Buddace » venerdì 16 marzo 2018, 18:23

La partenza a razzo mi fa pensare che il decoder sia andato.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#3 Messaggioda SIMO80 » venerdì 16 marzo 2018, 18:45

All'inizio pensavo anch'io fosse un problema del decoder e ho provato con due di tipo diverso.
Subito ho provato un Hornby e la loco si muoveva appena e ho quindi pensato dipendesse dall'elevato assorbimento che hanno i vecchi motoroni Roco,
il secondo decoder provato è stato un Laisdcc e con questo ho il problema che ho descritto sopra.

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 552
Età: 65
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#4 Messaggioda carmaxspe » venerdì 16 marzo 2018, 22:42

Con dei Laisdcc (cinque) ho recentemente avuto una esperienza negativa.

Non è detto che anche il tuo abbia problemi, ma per avere qualcosa sul quale fare affidamento,
userei un ESU o un Lenz per non parlare di Zimo.

Almeno su questi puoi ragionevolmente contare e, se del caso, cercare il problema altrove.
Massimo Carozzo

SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#5 Messaggioda SIMO80 » sabato 17 marzo 2018, 0:48

Ho riprovato questa sera sia con il decoder Hornby sia con altri Laisdcc che ho e per entrambi riesco a scrivere le CV (nell'Hornby anche a leggerle) e quando scrivo l'indirizzo la loco fa il classico scatto in avanti e quindi suppongo che i decoder siano funzionanti (o almeno spero di non averli bruciati :mrgreen:).
Quando giro la manopola centrale del lokamaus cambia anche il senso di rotazione del motore (non so se può significare qualcosa), ma non riesco a regolare la velocità.
Non vorrei che dipendesse tutto dal motorone Roco, domani provo a digitalizzare una loco in H0e che sto modificando (manca la cassa, ma telaio e motore ci sono e sono di recente produzione Liliput) e così vedo se il problema è nei decoder o nel motorone.
Per il momento ringrazio entrambi per i consigli.

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 552
Età: 65
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#6 Messaggioda carmaxspe » sabato 17 marzo 2018, 8:09

C'è un thread dedicato al problema della velocitá che
hanno alcuni LAISDCC.
Non rispondono alle cv 5 e 6.
Massimo Carozzo

SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#7 Messaggioda SIMO80 » sabato 17 marzo 2018, 19:24

Aggiornamento: come anticipato ieri ho provato a collegare i decoder (prima il Lais e poi l'Hornby) a una loco in H0e di recente produzione Liliput e il risultato non cambia per entrambi.
La z21 scrive le cv senza problemi, però entrambi i decoder non rispondono ai comandi e la loco parte alla massima velocità sia in un senso sia nell'altro.
Sapendo con certezza che l'Hornby non aveva problemi poichè l'avevo usato tempo fa con un'altra loco dotata di presa nem e funzionava perfettamente con la vecchia centrale Roco (ossia il Lokmaus con il classico booster) potrebbe essere la z21 difettosa? In questo caso c'è qualche modo per verificarlo (oltre a portare la loco da un negozio o da un amico che ha un plastico in DCC)?

SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#8 Messaggioda SIMO80 » domenica 18 marzo 2018, 13:27

Ho un ultimo aggiornamento, spero che qualcuno possa darmi qualche informazione.
Ho letto che anche con la z21 bianca è possibile utilizzare il maintenance tool e ho voluto provare a vedere se ci fosse stata qualche impostazione errata.
Ho collegato il cavo dal PC alla presa lan della z21 e non riesco ad entrare nella centrale, ho provato a inserire il commando "ping 192.168.0.111" dal prompt dei commandi di Windows per verificare il collegamento (come suggerito dallo stesso maintenance tool), ma mi dice che non risulta il segnale di ritorno.
Potrebbe dipendere tutto da problemi nella centrale stessa?
Grazie a chi saprà dirmi qualcosa

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 552
Età: 65
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#9 Messaggioda carmaxspe » domenica 18 marzo 2018, 21:39

I passi iniziali per una diagnostica nel tuo caso
possono essere:
1) Sei sicuro della cablatura? Nelle due interfacce, PC
e Z21 si accede qualche led che dica che la cablatura
è corretta?
2) Stai facendo una connessione diretta PC-Z21 o tramite, che so, un eventuale router che usi per
navigare (come nel mio caso)?
3) L'indirizzo IP che stai pingando l'hai settato tu?
4) Anche il PC ha la stessa classe 192.168.0.x?
Massimo Carozzo

matteob
PlasticoDigitale
Messaggi: 169
Iscritto il: mercoledì 23 settembre 2015, 21:41
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - Hornby Select
Località: Verona

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#10 Messaggioda matteob » lunedì 19 marzo 2018, 11:42

Scusa, Simo80 forse non hai specificato bene, ma hai collegato la lan della Z21 ad un router poi dal router al PC? O direttamente Z21 al PC? Perchè in quest'ultimo caso è impossibile che comunichino.

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 552
Età: 65
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#11 Messaggioda carmaxspe » lunedì 19 marzo 2018, 12:38

Non è che non possa funzionare un collegamento
diretto.
È necessario fare un cavo con una pinatura
diversa, normalmente detto "crossover", ammesso
che l'interfaccia della Z21 non sia capace di
invertire i collegamenti automaticamente come
fanno gli apparati di rete.
Massimo Carozzo

SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#12 Messaggioda SIMO80 » lunedì 19 marzo 2018, 14:05

Grazie per i suggerimenti.
Il collegamento tra PC e z21 l'ho fatto diretto, nel manuale non ho trovato nulla riguardo ai collegamenti e pensavo che per verificare le impostazioni non servisse passare dal router.
Più tardi riprovo collegandolo attravverso il router.
L'indirizzo che ho pingato è quello di default della z21 ed è diverso da quello del mio PC.

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 552
Età: 65
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#13 Messaggioda carmaxspe » lunedì 19 marzo 2018, 14:32

L'indirizzo del tuo PC deve essere ovviamente diverso
da quello della Z21, l'importante che entrambi
abbiano le prime tre cifre uguali (192.168.0).
I cavi ethernet hanno, tra gli altri, anche il segnale
transmit (TX) e quello receive (RX).
Il filo col segnale TX deve finire, dall'altro capo in un
pin RX e viceversa.
I cavi RJ45 che si trovano di norma sono "dritti" e
cioè TX-->TX RX-->RX e ci vuole quindi in mezzo un
qualcosa che scambi i pin.
Uno switch, nelle reti aziendali, il router a casa tua.
In mancanza, ti devi procurare un cavo crossover
che ha il filo TX che finisce dall'altra parte nel pin RX
e viceversa.
Massimo Carozzo

matteob
PlasticoDigitale
Messaggi: 169
Iscritto il: mercoledì 23 settembre 2015, 21:41
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - Hornby Select
Località: Verona

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#14 Messaggioda matteob » lunedì 19 marzo 2018, 14:53

SIMO80 ha scritto:Grazie per i suggerimenti.
Il collegamento tra PC e z21 l'ho fatto diretto, nel manuale non ho trovato nulla riguardo ai collegamenti e pensavo che per verificare le impostazioni non servisse passare dal router.
Più tardi riprovo collegandolo attravverso il router.
L'indirizzo che ho pingato è quello di default della z21 ed è diverso da quello del mio PC.

Nel manuale della Z21 (bianca) a pagina 7 del manuale on-line .pdf è ben illustrato il collegamento da fare. Se non riesci ancora ad accedere, guarda se nel tuo router sia abilitato il DHCP automatico, senza intervalli che ti limitano.

SIMO80
DCCReady
Messaggi: 10
Età: 39
Iscritto il: sabato 26 luglio 2008, 14:05
Scala: H0e
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 Roco - Lokmaus2

Re: Strano funzionamento loco digitalizzata, vecchia produzione Roco

#15 Messaggioda SIMO80 » lunedì 19 marzo 2018, 18:20

Sono riuscito ad accedere alla z21, non riuscivo poichè viaggiavano su due classi diverse: 192.168.1.x il PC e 192.168.0.x la z21 (purtroppo non sono molto esperto a livello software)
Ho anche fatto l'aggiornamento del firmware senza alcun problema e quindi la centrale funziona perfettamente.
Ho poi provato nuovamente i decoder e ho la conferma che il problema sono loro: la loco ha sempre la partenza rapida e ho visto che il decoder si scalda subito.
Appena posso, proverò con qualche decoder di qualità migliore.
Grazie a tutti per l'aiuto e le utili indicazioni :D


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti