Pagina 1 di 1

Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 15:48
da armandoc
Auguri di buon anno a tutti. Una curiosità: quali dimensioni max può avere un impianto alimentato con una centrale Roco Z21 bianca? Un impianto con 5m x 1,50 a doppio binario parallelo e circa 40 m totali di tracciato è troppo grande per questa semplice centrale? Ovviamente ci sarebbero più contatti di alimentazione lungo i binari, ogni 2 metri più o meno. Quale centrale mi consigliereste? Mi piace la ECOS II ma forse è sprecata. Ce l'ha un mio amico ed è eccezionale, ci fa tutto o quasi. A me interessa una centrale che non dia problemi, di buona qualità e prezzo ragionevole. Qui a Roma mi è stata offerta la Roco Z21 bianca con alimentatore e multimaus rosso a 139 €. Il wifi al momento non mi interessa, forse dopo. Grazie e di nuovo auguri.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 18:10
da Buddace
Ciao e benvenuto.
Tenendo a mente questo :
Immagine
La domanda di base è cosa ci vuoi fare ? Guidarci i treni, farli guidare al computer etc?
Altrimenti è difficile rispondere.
A me interessa una centrale che non dia problemi

Giusto per fare un esempio per qualcuno dover usare la centrale dopo aver letto il manuale è un problema.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 19:08
da armandoc
Grazie per la risposta. Il mio impianto non è quello di destra, ma neanche quello a sinistra. Il fatto è che nel ferromodellismo secondo me, quando si parte non si sa dove si va a finire. Quindi non è semplice rispondere alla domanda "che ci vuoi fare?" I propositi sono tanti ma l'inizio c'è per tutti per qualsiasi cosa si voglia fare, senza tralasciare i costi che il digitale impone. Mi interessava solo avere qualche consiglio su una centrale affidabile e duratura nel tempo per non rimanere deluso dopo una settimana a causa di un acquisto che potrebbe rivelarsi sbagliato.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 19:17
da Buddace
armandoc ha scritto:Mi interessava solo avere qualche consiglio su una centrale affidabile e duratura nel tempo per non rimanere deluso dopo una settimana a causa di un acquisto che potrebbe rivelarsi sbagliato.

Questa problematica none esiste ;) nel senso che non esistono centrali di cartone che le compri oggi e domani si rompono.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 19:36
da armandoc
Perdonami, mi sono espresso male. Volevo dire prendere una centrale x, subito soddisfatto ma dopo una settimana ti rendi conto che quella centrale non è sufficiente per ciò che vuoi fare. Per es. il multimaus, se ho capito bene leggendo qui sul sito, non permette l'azionamento di più di 9 scambi. Ecco, vorrei evitare questo.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 20:20
da Buddace
armandoc ha scritto:Perdonami, mi sono espresso male. Volevo dire prendere una centrale x, subito soddisfatto ma dopo una settimana ti rendi conto che quella centrale non è sufficiente per ciò che vuoi fare. Per es. il multimaus, se ho capito bene leggendo qui sul sito, non permette l'azionamento di più di 9 scambi. Ecco, vorrei evitare questo.

MMM il multimaus ne comanda più di 9.
CMQ anche qui dipende da quello che devi fare se per esempio hai uno plastico dove decidi di mantenere scambi analogici e loco in digitale della possibilità di gestire scambi etc non ha importanza.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: mercoledì 2 gennaio 2019, 20:43
da armandoc
16 scambi in digitale con servomotore e 8 in analogico (staz. nascosta) collegati quest'ultimi ad un altro alimentatore, indipendente dalla centrale. Vorrei fare itinerari, poi ci saranno rilevatori di presenza, segnali, luci nelle carrozze... Si inizia e gran parte del materiale c'è. Sto costruendo la struttura mi legno, mancano la centrale ed i decoder.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: giovedì 3 gennaio 2019, 14:34
da Buddace
armandoc ha scritto:16 scambi in digitale con servomotore e 8 in analogico (staz. nascosta) collegati quest'ultimi ad un altro alimentatore, indipendente dalla centrale. Vorrei fare itinerari, poi ci saranno rilevatori di presenza, segnali, luci nelle carrozze... Si inizia e gran parte del materiale c'è. Sto costruendo la struttura mi legno, mancano la centrale ed i decoder.

Ecco in questo messaggio hai scritto che buoi mettere dei rilevatori, quindi retroazione, quindi centrale che supporta retroazione. Se ad esempio vuoi usare i mi moduli di retrazione devi usare una centrale loconet.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: giovedì 3 gennaio 2019, 15:32
da armandoc
Buddace ha scritto:
armandoc ha scritto:16 scambi in digitale con servomotore e 8 in analogico (staz. nascosta) collegati quest'ultimi ad un altro alimentatore, indipendente dalla centrale. Vorrei fare itinerari, poi ci saranno rilevatori di presenza, segnali, luci nelle carrozze... Si inizia e gran parte del materiale c'è. Sto costruendo la struttura mi legno, mancano la centrale ed i decoder.

Ecco in questo messaggio hai scritto che buoi mettere dei rilevatori, quindi retroazione, quindi centrale che supporta retroazione. Se ad esempio vuoi usare i mi moduli di retrazione devi usare una centrale loconet.


Per cui, quale centrale? Partire subito con una buona, o con la z21 bianca che credo non abbia molte possibilità? Per questo dicevo di non voler restare deluso tra una settimana (si fa per dire) perché mi son reso conto che la centrale che ho preso non mi soddisfa per le prestazioni. Per adesso solo scambi e al max 3 locomotori in contemporanea. Nel giro di qualche mese un altro passo. Un'altra domanda che sarà sicuramente stupida per voi esperti, e per questo mi scuso in anticipo: collegando 2 multimouse alla centrale, possono avere in questi 2 multimouse il medesimo database di locomotori in memoria? Questo per comandarne due in contemporanea ma da due stazioni di comando diverse senza stare a selezionare con i tasti di un solo multimouse quale loco guidare. Spero di essere stato chiaro. Grazie ancora per le risposte.

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: giovedì 3 gennaio 2019, 18:20
da imola350
vai vedere questo link:

https://www.youtube.com/watch?v=E7pOW7_FppY

il tutto comandato da una centrale z21 nera. non ho la retroazione, ma se la volessi mettere debbo acquistare dei moduli per la loconet che va collegato alla centrale, ma si può collegare il tutto anche alla z21 bianca.
la z21 bianca oppure nera la si può comandare da smartphone, tablet, ipad, oltre che al computer con un apposito programma.
io utilizzo sgli smartphone e tablet.
ciao

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: giovedì 3 gennaio 2019, 23:05
da smelloni
a mio parere devi dotarti di una centrale che supporta loconet, dove collegare moduli di retroazione per il controllo digitale del tracciato trami te software, se vuoi gestire i blocchi etc..

claudia cs
Z21 Nera
intellibox
dr5000 digikeijs

io prenderei in considerazione una di queste e sei a posto praticamente per ogni necessità sul digitale.

spero di esserti stato di aiuto
simone

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: venerdì 4 gennaio 2019, 12:15
da nonnoherby
Io attualmente traffico un po il digitale con il multimaus che per il momento mi basta e avanza e forse prenderò mai una centralina.
Però, se dovessi prenderne una sceglierei quella di Buddace.
Non perché e la migliore, questo non sono in grado di stabilire, ma per la semplice ragione che c'e il costruttore a portata di mano e in caso di domande e problemi il contatto è stabilito subito.
Saluti
Herbert

Re: Centrale Roco Z 21 Bianca

Inviato: venerdì 4 gennaio 2019, 13:47
da imola350
io infatti avrei consigliato la "claudia CS".

anche se la z21 la trovo buona per l'app che si può scaricare e da possibilità di comandare il tutto senza alcun problema.

la claudia ha l'interfaccia per la usb tramite il pc. il soft non lo conosco ma credo che si possa utilizzare del soft, che io ho provato in demo, e lo trovo molto utile nel comando istantaneo e soprattutto con il retroazione.

sono gusti e ognuno di noi sa cosa ci deve fare con un plastico del genere.