Nuovo Plastico Digitale

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15462
Età: 41
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Nuovo Plastico Digitale

#16 Messaggioda Buddace » venerdì 1 febbraio 2019, 13:16

Lascia perdere i Laisy per la trazione sopratutto su macchine vecvhie

Inviato dal mio INE-LX1 utilizzando Tapatalk
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 945
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Nuovo Plastico Digitale

#17 Messaggioda Zampa di Lepre » venerdì 1 febbraio 2019, 14:09

… francamente? IMHO vanno bene per le funzioni… ma la marcia :? :( :roll: ... soprattutto su motori vecchi (tre poli, G, …) spendici qualche euro (ad esempio quelli che hanno l'autotuning).
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

Pando1311
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 23:17
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: nessuna

Re: Nuovo Plastico Digitale

#18 Messaggioda Pando1311 » venerdì 1 febbraio 2019, 22:30

Ciao,
Ho letto un po’ di recensioni qui e la, ma non ho trovato una risposta “definitiva” piuttosto una serie di diverse esperienze personali in base alla versione del fw.

Ne ho acquistati due a poco. Appena arrivano li provo. Per quello che ho speso vale la pena provare.
Come dicevo, devo far girare due trenini con il mio piccolo di 4 anni.

Prime impressioni del locmaus2 invece sono positive. Il piccolo ha capito subito come fare la direzione e velocità. Con i tasti funzione luce e limite di velocità. Molto bene!

Ciao a tutti!

antogar
PlasticoDigitale
Messaggi: 509
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 16:37
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: NA

Re: Nuovo Plastico Digitale

#19 Messaggioda antogar » giovedì 14 febbraio 2019, 19:18

Hai MP :)

Pando1311
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 23:17
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: nessuna

Re: Nuovo Plastico Digitale

#20 Messaggioda Pando1311 » martedì 2 aprile 2019, 23:00

Ciao!!
Come alcuni avranno letto mi sto cimentando nel digitalizzare vecchie loco bruciando LaisDCC come se non ci fosse un domani!! Ahahah

Fuochi d’artificio a parte, sto preparando i pezzi da ripulire per realizzare il plastico suggerito qui:
https://www.scarm.info/layouts/track_pl ... lery=139;7

Ora la domanda è: basterà L alimentatore roco del loc maus 2 ??
Farò girare al max due convogli direi.

Quanti punto di alimentazione devo prevedere?!?
Tanto li farò saldando i fili direttamente sulle rotaie.

Grazie per le dritte!

Ciao!
Fabio

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 575
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Nuovo Plastico Digitale

#21 Messaggioda Mario De Prisco » mercoledì 3 aprile 2019, 9:25

La potenza del trasformatore va commisurata al numero di trenini che devono circolare. Due treni? Quello che hai va bene.

Ricorda che occorre un punto di alimentazione ogni due metri di rotaie.

Attenzione al cappio di ritorno

Ciao
Mario

Pando1311
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 23:17
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: nessuna

Re: Nuovo Plastico Digitale

#22 Messaggioda Pando1311 » mercoledì 3 aprile 2019, 21:55

Urca!
Ogni 2m di tracciato devo riportare l’alimentazione?!?!
Mi sembra eccessivo, ma mi fido e farò come dite!

Per la racchetta ho le scarpette isolanti!

Grazie per la dritta!!

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 575
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Nuovo Plastico Digitale

#23 Messaggioda Mario De Prisco » giovedì 4 aprile 2019, 7:59

Pando1311 ha scritto:Urca!
Ogni 2m di tracciato devo riportare l’alimentazione?!?!
Mi sembra eccessivo, ma mi fido e farò come dite!

Puoi risparmiare sui contatti... non ti risparmierai le cadute di tensione: i binari possono condurre anche bene l'elettricità ma mai come il rame. Evita come la peste i cavetti telefonici rigidi.
Nei miei moduli FREMO da circa un metro metto ben due collegamenti fra portante (cavo in rame per impianti elettrici civili da 2,5mmq) e binario... ma i moduli sono di sicuro più strapazzati di un plastico domestico.
Il cavo in rame per impianti elettrici civili da 2,5mmq costa di sicuro più del cavo telefonico di scarto che qualcuno ti può regalare, ma ha caratteristiche molto superiori ad un prezzo tutto sommato irrisorio rispetto ai tuoi trenini

Pando1311 ha scritto:Per la racchetta ho le scarpette isolanti! !

E naturalmente occorre il circuito di inversione automatica della polarità.

Pando1311 ha scritto:Grazie per la dritta!!


Prego
Ciao
Mario

Pando1311
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 23:17
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: nessuna

Re: Nuovo Plastico Digitale

#24 Messaggioda Pando1311 » giovedì 4 aprile 2019, 17:25

Ciao!
Grazie per le preziose info!
Come filo contavo di usare fili di scarto sulle loco vere dive passa il 110v. Sono di sezione di 1 mm.

Circuito di inversione di polarità..., mi manca.
Stanotte cerco!

Ciao!!

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 575
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Nuovo Plastico Digitale

#25 Messaggioda Mario De Prisco » giovedì 4 aprile 2019, 19:57

Notare che:
– ogni mmq di rame sopporta 4A
– ogni metro di rame della sezione di 1mmq porta una caduta di tensione pari a 44mV

Per la prima direi che sei a posto, per la seconda valuta tu.
Ciao
Mario

Pando1311
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2019, 23:17
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: nessuna

Re: Nuovo Plastico Digitale

#26 Messaggioda Pando1311 » venerdì 5 aprile 2019, 16:03

Ciao,
Come fa a dire che ho una caduta di 44mV?
16v di alimentaZione.
2A di corrente
Sono 32W.
Non ricordo l’alimentatorenquanta ne eroga ... ho stimato per quello che assorbono le loco.

Arrotondiamo come dici a 4A x 16V = 64W
Con una potenza del genere , su un filo da 1mmq ho una caduta di 14mV

Dove sbaglio?!?
Ciao!!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti