ACK DETECTOR.......

L'angolo degli smanettoni .Discussioni inerenti lo sviluppo di nuovi progetti DCC o l'hack di sistemi commerciali.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55

Messaggio
Autore
Avatar utente
leggera
DCCMaster
Messaggi: 1619
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2004, 19:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 + decoder DCC + S88 autocostruiti + Nanoxallinone
Località: ------------------ Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR)
Contatta:

ACK DETECTOR.......

#1 Messaggioda leggera » lunedì 22 agosto 2005, 11:51

Ciao a tutti,

volevo sapere se è possibile dotare i decoder sprovvisti di ack detector di questo accessorio.
Io per il mio plastico ho usati i decoder DCC di Tardioli, ma sono privi di ACKDETECTOR.
Quindi non posso leggere le CV.

C'è in giro qualche progettino per poter leggere le CV ?

Grazie.

Daniele

SpurN_DB

#2 Messaggioda SpurN_DB » lunedì 22 agosto 2005, 18:04

scusa ho cercato in rete ma di decoder di Tardioli nenche l'ombra (chiedo venia se sbaglio) puoi indicare il link?

Avatar utente
cicocri
PlasticoDigitale
Messaggi: 805
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 22:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico e Digitale
Località: Forli
Contatta:

#3 Messaggioda cicocri » martedì 23 agosto 2005, 0:26

tardioli dovrebbe aver fatto solo decoder per scambi....... il suo sito è off line per cambio di server... però io ricordo solo scambi....
PROTETTO DA
Immagine
Firma:
Non trovare difetti.... Trova rimedi e provvedi....Se puoi

barbino
PlasticoDigitale
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 20:22
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Roma

#4 Messaggioda barbino » martedì 23 agosto 2005, 17:46

Tardioli ha progettato anche un modulo ACK da utilizzare con la sua centrale e il booster DCC. Io l'ho costruito ed usato con successo nel 2003 congiuntamente al sistema TBX-DCC per Windows (pur se con qualche problemino legato a Windows XP, tanto che preparai un pc dedicato al plastico con Win98). Purtroppo ho dovuto in seguito accantonare i 10 decoder per scambi di Tardioli già  costruiti nel momento in cui sono passato alla centrale Lenz, visto che non c'è stato verso di farglieli gestire (anzi, manco li vedeva...)
Ovviamente utilizzando il protocollo standard DCC funzionerà  su ogni altra centrale.
Io ho le stampe del progetto, se non riesci ad arrivarci in rete dimmelo che le passo allo scanner e te le invio.

Ciao

Gianfranco

barbino
PlasticoDigitale
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 20:22
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Roma

#5 Messaggioda barbino » martedì 23 agosto 2005, 17:59

Ciao Daniele,
ho ritrovato il link e funziona:

http://digilander.libero.it/ttales70/idee/index1.htm

Fammi sapere...

Gianfranco

Avatar utente
leggera
DCCMaster
Messaggi: 1619
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2004, 19:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 1 + decoder DCC + S88 autocostruiti + Nanoxallinone
Località: ------------------ Quercegrossa (SI) ------- Follonica (GR)
Contatta:

#6 Messaggioda leggera » martedì 23 agosto 2005, 19:36

Ciao barbino,

io ho una intellibox e volevo vedere se modificando facevo ance a leggere le CV dei decoder per scambi.

Per quanto riguarca il funzionamento ci sono diventato matto anche io, ma ci sono riuscito a farglieli ingoiare alla mia IB.

Come si potrebbero dotare di ACK i decoder in questione ???
andrebbe bene anche separato, magari da collegare con spinotto o qualcosa del genere.

Daniele

barbino
PlasticoDigitale
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 20:22
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Roma

#7 Messaggioda barbino » mercoledì 24 agosto 2005, 17:29

La mia centrale LENZ LZV100 ha il booster al suo interno. Se io collego il decoder per scambi ai terminali di programmazione (quindi vado in service mode) posso anche leggere le CV di quel decoder. Prova a fare la stessa cosa tu sulla Intellibox che suppongo abbia ugualmente il booster interno.
A te serve leggere i dati per conoscere ed eventualmente cambiare le impostazioni di quel decoder, vero?

Gianfranco

fmco
LocoDigitale
Messaggi: 34
Iscritto il: giovedì 30 settembre 2004, 22:43
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: NanoX-S88 DCC_Gen Multimaus Lokmaus LokBoss
Località: Reus (Spain)
Contatta:

#8 Messaggioda fmco » giovedì 25 agosto 2005, 10:36

ciao,

modulo ACK a utilizzare con la centrale DCC_Gen e booster DCC.

http://www.fut.es/~fmco/dccgen_sp.html

dccvr
TrenoDigitale
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 3 febbraio 2004, 22:55
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: FIRENZE

#9 Messaggioda dccvr » giovedì 25 agosto 2005, 18:34

...MA SE I DECODER DELL'EMERITO NON PREVEDONO IL COLLEGAMENTO HARDWARE DI FEEDBACK E PROBABILMENTE NON LO PREVEDE NEMMENO IL SW CARICATO SUL PIC....AVOGLIA DI CIRCUITI ESTERNI!
C.Z.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15897
Età: 42
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

#10 Messaggioda Buddace » sabato 27 agosto 2005, 21:49

Hanno perfettamente ragioe il Calroe l'Ettore.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti