Coulisse con stepper motor

L'angolo degli smanettoni .Discussioni inerenti lo sviluppo di nuovi progetti DCC o l'hack di sistemi commerciali.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55

Messaggio
Autore
manilla
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 30 luglio 2004, 13:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus
Località: Bassano del Grappa

Coulisse con stepper motor

#1 Messaggioda manilla » venerdì 21 dicembre 2007, 0:56

Ciao a tutti!
é da un po' che penso di costruire una coulisse, pero' in verticale..... :idea:
Volevo chiedere agli amici di cv19 come hanno risolto (se autocostruito oppure trovato un kit commerciale) la scheda di comando dei motori passo passo unipolari o bipolari via pc.
Se e' autostruito dove potrei reperire info? :D
Inoltre che sw usate per gestire la coulisse?

Saluti
Stefano

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15864
Età: 41
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

#2 Messaggioda Buddace » venerdì 21 dicembre 2007, 1:25

Se e' autostruito dove potrei reperire info? Very Happy
Inoltre che sw usate per gestire la coulisse?

Tutto fatto in casa da ettogrammo!
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

manilla
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 30 luglio 2004, 13:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus
Località: Bassano del Grappa

#3 Messaggioda manilla » venerdì 21 dicembre 2007, 8:53

io avrei pensato ad un sistema simile a questo per il comando fino a 4 motori unipolari mediante pc:

http://www.zuddas.com/modules/wfsection ... rticleid=8
http://www.zuddas.com/modules/wfsection ... rticleid=4

non so se si avvicina a quella di ettogrammo........
che ne pensate?

ciao

Giacomo 17
PlasticoDigitale
Messaggi: 141
Iscritto il: martedì 5 luglio 2005, 11:29

#4 Messaggioda Giacomo 17 » venerdì 21 dicembre 2007, 21:57

Eccomi!!! Sono l'altro pazzo che sta costruendo una coulisse verticale...
Io alla fine ho copiato pari pari il sistema utilizzato da ettogrammo (spero non chieda i diritti)... Al momento sto aprofittando della pausa universitaria per portare avanti i lavori... prometto foto e riassunto complessivo a lavoro finito (quindi tra un bel po di tempo)... per adesso non chiedetemi altri dettagli che devo approfittare delle vacanze per andare avanti!!!!!!! :D :D :D :D :D
Interessanti i link di manilla... io avevo quasi deciso per la soluzione VINCENZOV, anche se voglio studiare questa alternativa in quanto il software mi sembra più bellino...
Mi fa piacere non essere l'unico pazzo che osa trasgradire alla classica configurazione orizzontale... ettore vedrai che bella roba che viene fuori!!!!!!!!!!!!!!!!! :shock: :shock:
Salutoni

Giacomo 17

Giacomo 17
PlasticoDigitale
Messaggi: 141
Iscritto il: martedì 5 luglio 2005, 11:29

#5 Messaggioda Giacomo 17 » venerdì 21 dicembre 2007, 22:40

Dimenticavo: ettore mi spieghi che cosa intendi quando parli di catenacci che entrano ed escono da apposite feritoie :?: :!: :?: :!: :?:
Ti giuro non riesco a capire che vuoi dire... illuminami!!!!!
Ciao

Avatar utente
cicocri
PlasticoDigitale
Messaggi: 805
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 22:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico e Digitale
Località: Forli
Contatta:

#6 Messaggioda cicocri » sabato 22 dicembre 2007, 15:17

opuure dei frani ellettromagnetici per i motori.... in assenza di corrente il motore è frenato.. quando viene azionato il freno (comandato da ellettorcalamita) si rilascia.. il tutto con un consumo in più di corrente... il piu è trovarlo anche se si può sempre farlo....
PROTETTO DA
Immagine
Firma:
Non trovare difetti.... Trova rimedi e provvedi....Se puoi

Giacomo 17
PlasticoDigitale
Messaggi: 141
Iscritto il: martedì 5 luglio 2005, 11:29

#7 Messaggioda Giacomo 17 » sabato 22 dicembre 2007, 17:42

Ok capito :!: :!: :!: :!:
terrò in considerazione qualora dovesse servire...

Giacomo17

manilla
DCCReady
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 30 luglio 2004, 13:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: multimaus
Località: Bassano del Grappa

#8 Messaggioda manilla » sabato 22 dicembre 2007, 21:05

ciao ragazzi,
vi spiego meglio cosa ho pensato.
a causa del poco spazio disponibile......sto progettando su una parete di 2,2m divisa in 2 parti.
Una parte e' una ''vetrina'' di circa 15 piani o treni completi, mentre l' altra e' un saliscendi da 5 piani che mi serve a portare i convogli su 2 plastici (classico elle) a parete , l' uno sopra l'altro con profondita' 40cm.
con questo accorgimento riesco con un minimo spazio a creare un bel traffico anche di passerella ed in piu' ho una vetrinetta per poter aver sotto occhio i convogli e non nascosti in una stazione fantasma.....
Per il meccanismo di saliscendi ho optato per la classica barra filettata M5 (cosi non c'e' il problema che dice Ettore del movimento per gravita') fatta girare all'interno di un trafilato tondo di alluminio del diametro 23,5mm aperto da un intaglio di 1,5mm (vedi eurobrico) con un "dado" avente una lama che esce dal trafilato,(questo mi serve ad agganciare il saliscendi) il tutto piazzato al centro del saliscendi con un' unica semplice colonna portante.
Per il motore subito ho optato per un avvitatore di recupero ma dovevo piazzare dei micro per fermare il tutto dove voglio io, non e' molto semplice.....
Se io uso un motore stepper ho il vantaggio di non complicarmi la vita in finecorsa, micro vari ecc... e posso fermare il motore dove e quanto velocemente voglio, in + usando comunque il pc con il rocomotion per controllare il traffico di uso questo per il motore stepper.
x Ettore o Giacomo: come funziona la tua coulisse piu' precisamente? (l'ho vista a Verona e mi sembra molto ben fatta e precisa) se non chiedo troppo :D :D


Ciao
Stefano


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti