NMRA DCC

L'angolo degli smanettoni .Discussioni inerenti lo sviluppo di nuovi progetti DCC o l'hack di sistemi commerciali.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55

Messaggio
Autore
marcozg
Analogico
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 1:02
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

NMRA DCC

#1 Messaggioda marcozg » domenica 26 dicembre 2010, 1:10

ciao a tutti, sono nuovo del forum e del DCC.

sto cercando di capire alcuni punti che non mi sono chiari.
ho letto i numerosi articoli su com'

Avatar utente
cicocri
PlasticoDigitale
Messaggi: 805
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 22:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico e Digitale
Località: Forli
Contatta:

Re: NMRA DCC

#2 Messaggioda cicocri » domenica 26 dicembre 2010, 3:43

La tensione con cui crea il preambolo ecc viene raddrizzata e trasformata in tensione per il funzionamento...
PROTETTO DA
Immagine
Firma:
Non trovare difetti.... Trova rimedi e provvedi....Se puoi

marcozg
Analogico
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 1:02
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: NMRA DCC

#3 Messaggioda marcozg » domenica 26 dicembre 2010, 10:42

cicocri ha scritto:La tensione con cui crea il preambolo ecc viene raddrizzata e trasformata in tensione per il funzionamento...


si ma quanti preamboli vengono inviati nel ciclo di 20 msec?
ovvero andrebbe mandato continuamente un preambolo, uno ogni 20 msec

Avatar utente
Fanky
DCCMaster
Messaggi: 2064
Età: 54
Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 12:01
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Tams MasterControl - ClaudiaCS - AliceHC - RocRail - LocoBuffer II - MultiMaus
Località: Crescentino (VC)

Re: NMRA DCC

#4 Messaggioda Fanky » giovedì 30 dicembre 2010, 1:17

Quello che viene definito "preambolo" nella trasmissione di pacchetti DCC
"che la forza sia con voi" (Obi Wan Kenobi)

Avatar utente
Despx
DCCMaster
Messaggi: 1489
Età: 48
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2004, 19:49
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: KDCCX - KDCCX2
Località: Torino
Contatta:

Re: NMRA DCC

#5 Messaggioda Despx » giovedì 30 dicembre 2010, 18:52

Ciao,
marcozg ha scritto:ciao a tutti, sono nuovo del forum e del DCC.

sto cercando di capire alcuni punti che non mi sono chiari.
ho letto i numerosi articoli su com'
Progettista e realizzatore delle centrali KDCCX e KDCCX2, della basetta di conversione K652 e del sistema di illuminazione KIT KLed.

Sito: http://www.despx.it

Si è giovani fino quando si ha voglia di giocare.

Avatar utente
Davide
TrenoDigitale
Messaggi: 90
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 20:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Prato
Contatta:

Re: NMRA DCC

#6 Messaggioda Davide » venerdì 31 dicembre 2010, 0:13

Ciao Marcozg, il punto fondamentale e' che le rotaie non stanno mai allo stesso potenziale, ma tra loro c'e' sempre una differenza pari a (circa) la tensione di alimentazione della centralina, positiva o negativa. Il fatto che vengano inviati dei dati o meno (quindi che la differenza di potenziale tra i binari cambi migliaia di volte al secondo) dal punto di vista del passaggio della potenza importa poco, infatti ci sono anche alcune centraline che tra i vari messaggi tengono la linea "quasi ferma" per simulare un pilotaggio analogico. Poi il ponte a diodi in ingresso al decoder fa il resto....
Gli unici progetti che meritano di essere intrapresi sono quelli a cui non si e' sicuri di arrivare in fondo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti