Gestire stazione naacosta

L'angolo degli smanettoni .Discussioni inerenti lo sviluppo di nuovi progetti DCC o l'hack di sistemi commerciali.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55

Messaggio
Autore
fleisch man
PlasticoDigitale
Messaggi: 242
Età: 54
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2007, 9:17
Scala: TT
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU 50200
Località: Roma

Gestire stazione naacosta

#1 Messaggioda fleisch man » venerdì 18 novembre 2011, 7:16

ragazzi ho un problema .Vorrei realizzare una stazione nascosta con 5 tratte e che automaticamente il treno in entrata si instradasse nel primo binario libero disponibile; quando le tratte sono piene all'arrivo di un ulteriore treno inizi a partire il primo treno della prima tratta occupata.
So di aver chiesto una cosa alquanto complicata che potrebbe essere gestita magari da train controller ma per i treni in visto mi piace controllarli manualmente.
Grazie ha tutti

Avatar utente
Fanky
DCCMaster
Messaggi: 2064
Età: 53
Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 12:01
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Tams MasterControl - ClaudiaCS - AliceHC - RocRail - LocoBuffer II - MultiMaus
Località: Crescentino (VC)

Re: Gestire stazione naacosta

#2 Messaggioda Fanky » venerdì 18 novembre 2011, 19:03

Esistono automatismi "elettronici" che fanno quello che tu chiedi tipo questo
http://www.tams-online.de/htmls/produkt ... _sbs1.html
ma al di la del costo credo che si possa fare meglio con un pc e qualche software tipo RocRail o simili a cui demandare solo la gestione dei tracciate e lascirare a te il compito di "guidare".
"che la forza sia con voi" (Obi Wan Kenobi)

fleisch man
PlasticoDigitale
Messaggi: 242
Età: 54
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2007, 9:17
Scala: TT
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU 50200
Località: Roma

Re: Gestire stazione naacosta

#3 Messaggioda fleisch man » domenica 20 novembre 2011, 19:53

Fanky ha scritto:Esistono automatismi "elettronici" che fanno quello che tu chiedi tipo questo
http://www.tams-online.de/htmls/produkt ... _sbs1.html
ma al di la del costo credo che si possa fare meglio con un pc e qualche software tipo RocRail o simili a cui demandare solo la gestione dei tracciate e lascirare a te il compito di "guidare".



grazie Fanky, mi sembra ci

Avatar utente
Fanky
DCCMaster
Messaggi: 2064
Età: 53
Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 12:01
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Tams MasterControl - ClaudiaCS - AliceHC - RocRail - LocoBuffer II - MultiMaus
Località: Crescentino (VC)

Re: Gestire stazione naacosta

#4 Messaggioda Fanky » martedì 22 novembre 2011, 0:21

Si, in effetti non
"che la forza sia con voi" (Obi Wan Kenobi)


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti