Domande JMRI

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatore: Seba55

Messaggio
Autore
Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: Domande JMRI

#106 Messaggioda Marco Fornaciari » domenica 19 giugno 2022, 10:54

Il problema è palesemente nel software Decoderpro e nel PC (HW e SO): il tutto non è in sintonia.

Hai letto qui?
https://www.jmri.org/install/MacOSX.shtml
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe

Raln60
TrenoDigitale
Messaggi: 98
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 25 settembre 2019, 21:53
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: kdccx despx
Località: Sciacca

Re: Domande JMRI

#107 Messaggioda Raln60 » domenica 19 giugno 2022, 16:21

Ok grazie, non ho letto, adesso giro il tutto a chi mi ha dato il mac di seconda mano che è del 2009, si tratta di un nostro socio del club che è anche utente di dccworld r302, lui ne sa più di me, jmri me lo ha istallato lui credo nn considerando questi accorgimenti, tra l'altro lui con il suo plastico non è arrivato ancora alla fase di archiviazione loco in jmri, è stato lui durante le prove sul mio plastico a suggerirmi di cancellare tutto quanto c'era nel roster pensando che qualche settaggio creasse queste anomalie.
Infatti provate singolarmente senza andarle a selezionare dal roster come di solito si fa funziona tutto.
Vediamo nei prossimi giorni di capirci qualcosa.
Ciao Agostino.
.

Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: Domande JMRI

#108 Messaggioda Marco Fornaciari » domenica 19 giugno 2022, 16:30

Ma sei sicuro che il contenuto del roster, (cioè i recorddel data base, perchè di questo si tratta) non siano corotti?
E il roster è stato generato con windows o mac, e che versione del mac?
Il mac è anche bello per la grafica e i film, o per certa roba universitaria o giù di lì, ma è noioso e rognoso per tutto il resto.
Il sistema è si basato su Unix, ma i sistemi veramente Unix si che funzionano, ma sono una cosa ben diversa da mac e windows.
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe

Raln60
TrenoDigitale
Messaggi: 98
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 25 settembre 2019, 21:53
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: kdccx despx
Località: Sciacca

Re: Domande JMRI

#109 Messaggioda Raln60 » domenica 19 giugno 2022, 17:19

Il roster è stato generato con window e messo in una penna con la quale ho scaricato tutto nel mac all'interno del roster di jmri ,ma comunque alla fine anche con windows dava gli stessi problemi, solo che li non avevo mai cancellato il tutto.
Potrei provare ad archiviare nuovamente a mano una loco e se va bene via via tutte le altre , un.lavoro immane.
Per la versione del mac devo chiedere a r302 Gianmarco.

Raln60
TrenoDigitale
Messaggi: 98
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 25 settembre 2019, 21:53
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: kdccx despx
Località: Sciacca

Re: Domande JMRI

#110 Messaggioda Raln60 » domenica 19 giugno 2022, 18:46

Provato adesso ad archiviare una nuova loco manualmente, il problema sussiste, ok bisogna seguire le istruzioni di installazione di Jmri per il mac.

Avatar utente
r302
PlasticoDigitale
Messaggi: 487
Iscritto il: sabato 2 luglio 2005, 19:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: JMRI + Kdccx - XnTcp per Mac - Lokmaus2 Simplemaus e iPhone in WiFi
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Domande JMRI

#111 Messaggioda r302 » lunedì 20 giugno 2022, 17:22

Marco Fornaciari ha scritto:Il mac è anche bello per la grafica e i film, o per certa roba universitaria o giù di lì, ma è noioso e rognoso per tutto il resto.
Il sistema è si basato su Unix, ma i sistemi veramente Unix si che funzionano, ma sono una cosa ben diversa da mac e windows.


Opinioni personali. Io considero rognoso, noioso e inutilmente complicato il win. Anche la seconda affermazione è inesatta. Il sistema è talmente base-Unix che installiamo anche i pacchetti creati per Unix et similia.
r302
centrale Kdccx con il suo booster - interfaccia XnTcp per Mac - palmari Multimaus, Lokmaus2 e iPhone in WiFi - software JMRI

http://www.aulino.it/aulinodecals/Aulin ... ecals.html

Raln60
TrenoDigitale
Messaggi: 98
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 25 settembre 2019, 21:53
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: kdccx despx
Località: Sciacca

Re: Domande JMRI

#112 Messaggioda Raln60 » lunedì 20 giugno 2022, 21:37

Salve, comunque sarei curioso di sapere se qualcuno usa jmri con roster completi di loco e se il funzionamento con wi -fi non da problemi di nessun genere.

Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: Domande JMRI

#113 Messaggioda Marco Fornaciari » lunedì 20 giugno 2022, 22:05

Nessun problema, anche se spesso per creare la commessione tra telefonini e tablet qualche accidende ci vuole. Mai poi una volta memorizzata lì sopra, funziona.
Bisogna stare attenti alle versioni di hardware e software, troppo spesso le versioni non professionali, windows sempre, non hanno tutte le Funzionalità necessarie, ed essendo che le versioni di windows sono personalizzate (cioè manomesse) dai produttori di hardware, buonaparte dei programmi non per uso professionale fanno spesso fatica a rilevare queste lacune, pertanto s'installano comunque, salvo poi avere problemi.

Nel bene e nel male la quasi totalità dei prodotti utilizati in ambiente industriale sono basati su windows, quindi o così o pomì: bisogna imparare a conviverci; d'altra parte il mondo Unix non ha mai fatto nulla per "invadere" il campo.
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe

Avatar utente
r302
PlasticoDigitale
Messaggi: 487
Iscritto il: sabato 2 luglio 2005, 19:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: JMRI + Kdccx - XnTcp per Mac - Lokmaus2 Simplemaus e iPhone in WiFi
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Domande JMRI

#114 Messaggioda r302 » martedì 21 giugno 2022, 10:46

Marco Fornaciari ha scritto:Nel bene e nel male la quasi totalità dei prodotti utilizati in ambiente industriale sono basati su windows, quindi o così o pomì: bisogna imparare a conviverci; d'altra parte il mondo Unix non ha mai fatto nulla per "invadere" il campo.


Ancora un'affermazione errata. Non ti voglio convincere nè portare dalla mia parte ma fare affermazioni dogmatiche come sopra contribuisce ad una diffusa ignoranza dell'ambiente. La quasi totalità delle applicazioni viene sviluppata in Unix e poi traslata in mac (facile! sono quasi uguali) e win (sic!). L'industria che si rispetti usa sistemi proprietari basati su unix. Io stesso lavoro da 30 anni solo con mac, mai più usato win. Editoria, nel mio caso, ma anche produzione musicale e cinematografica usano mac. È solo il costo dei terminali che influisce sull'uso win: con un iMac ci compri 4 win, con la differenza che un iMac di dieci anni lo puoi ancora usare in produzione, con un win di tre anni lo devi aggiornare, spendere e riprendere… sto rispondendo da un iMac del 2009, sempre e solo originale come uscito dal cartone, prova a farlo con un win del 2009… :? :? :?
r302
centrale Kdccx con il suo booster - interfaccia XnTcp per Mac - palmari Multimaus, Lokmaus2 e iPhone in WiFi - software JMRI

http://www.aulino.it/aulinodecals/Aulin ... ecals.html

Marco Fornaciari
PlasticoDigitale
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 23 novembre 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e Digikeijs
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)

Re: Domande JMRI

#115 Messaggioda Marco Fornaciari » martedì 21 giugno 2022, 13:00

r302, buoni i tuoi ragionamenti, ma deduco che non conosci cosa si usa veramente nell'industria, in particolare nell'automazione e nell'amministrazione: di fatto è tutta roba basata su windows.
Negli uffici tecnici per grandi progettazioni si usano sistemi basati su Unix.
Anche nei CED si usano sistemi basati su Unix, idem per la gestione delle reti.
Nel secolo scorso qualcuno ha fatto sistemi per automazione basati su Unix (VMBUS se ricordo bene), e stavo diventando loro primo sistem integrator per l'Italia, ma hanno smantellato tutto appena iniziato: con quei prodotti all'apoca si facevano cose che ancora il mondo windows e dell'automazione tipica ancora oggi manco si sognano (ogni tanto qualcuno ci prova, ma non funziona quasi mai, oppuere è altamente inaffidabile).
L'ambiente VMBUS (che fondamentalmente è prima di tutto era una architettura hardware) ha avuto un primo uso anche in ambiente ferroviario, ma poi sono arrivati Siemens e Hitachi con i loro sistemi.
Ovviamente non intento il VMBUS che oggi troviamo in Windows.
Magari avessi potuto programamre PLC e tante altre apparecchiature in ambiente Unix: qualche milione di rogne in meno.
Saluti
Marco Fornaciari
____________________________________________________________
Meglio essere folli per proprio conto, che saggio con le idee degli altri.
F.W. Nietzshe


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti