[JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

[JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#1 Messaggioda Mario De Prisco » venerdì 31 agosto 2007, 15:47

Agli esordi con il digitale, finora ho solo "giochicchiato" con il topo, non ho mai pensato di usare un PC da collegare al plastico. Figurarsi... ci lavoro tutti i santi giorni... no, anche quando gioco no!

Oggi scopro che esiste JMRI anche in versione MAC e sto riconsiderando la questione.

Chi ne sa di più?

Ciao a tutti
Ultima modifica di Mario De Prisco il martedì 4 ottobre 2011, 7:46, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

#2 Messaggioda Mario De Prisco » venerdì 31 agosto 2007, 15:54

Per comodità  riporto i link agli altri topic dove si è parlato di JMRI:

- problemi S88
- JMRI e IB
- ADATTATORE USB-SERIALE.... QUALE PER DDW? (di striscio nella seconda pagina)

- Mac (JMRI)+booster zdcc+scheda (pagina 4)

Altre comodità :
- XnTcp
Ultima modifica di Mario De Prisco il martedì 30 giugno 2009, 13:12, modificato 3 volte in totale.

Triebzug
LocoDigitale
Messaggi: 22
Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 16:49
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Esu EcoS
Località: Firenze

#3 Messaggioda Triebzug » lunedì 20 aprile 2009, 12:13

Ciao a tutti, volevo sapere se ci sono stati sviluppi sulla questione....

Io ho installato JMRI 2.4 su Mac OSX 10.4.11 ma non riesco a connettere la mia ESU ECOS con Firmware 3.00, tramite protocollo IP.

Help.....



Stefano
ESU ECOS - MINITRIX - MAC

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 3144
Età: 62
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

#4 Messaggioda peppardo » lunedì 20 aprile 2009, 12:52

ma che centra questo argomento in questa sezione???
c'e' una sezione che si chiama "software" dove si parla dell'uso dei programmi per pc....

giorgio_italy
PlasticoDigitale
Messaggi: 627
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 13:40
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus + XnTcp e Sprog II con JMRI + AutoDispatcher su Mac
Contatta:

Re: JMRI (e Mac)

#5 Messaggioda giorgio_italy » lunedì 20 aprile 2009, 21:30

Mario De Prisco ha scritto:Agli esordi con il digitale, finora ho solo "giochicchiato" con il topo, non ho mai pensato di usare un PC da collegare al plastico. Figurarsi... ci lavoro tutti i santi giorni... no, anche quando gioco no!

Oggi scopro che esiste JMRI anche in versione MAC e sto riconsiderando la questione.

Chi ne sa di più?

Ciao a tutti
Ciao, utilizzo JMRI su Mac con il Multimaus da quasi due anni. In più lo utilizzo sul banco di lavoro con Sprog II per testare e programmare le locomotive.
Cosa vuoi sapere?

Triebzug ha scritto:Ciao a tutti, volevo sapere se ci sono stati sviluppi sulla questione....

Io ho installato JMRI 2.4 su Mac OSX 10.4.11 ma non riesco a connettere la mia ESU ECOS con Firmware 3.00, tramite protocollo IP.

Help.....



Stefano
Da quanto ne so, JMRI, almeno per il momento, consente soltanto il controllo degli scambi con la ESU ECoS. Il collegamento, secondo le istruzioni sul sito JMRI, dovrebbe essere alquanto semplice:
Scegliere ESU nelle preferenze;
indicare il numero IP della centrale;
lasciare 15471 come numero di porta;
premere Save;
far ripartire JMRI.
Quando il programma si collega per la prima volta può metterci un po' di tempo, perchè legge dalla centrale l'elenco degli scambi eventualmente già  definiti.

Questo è quanto leggo sul sito, purtroppo non ho una ESU :-)
Come hai collegato la ESU? Direttamente alla porta Ethernet del Mac? Se è così, hai usato un cavo invertito (crossover)?

ciao

Giorgio

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: JMRI (e Mac)

#6 Messaggioda Mario De Prisco » martedì 21 aprile 2009, 8:15

giorgio_italy ha scritto:
Mario De Prisco ha scritto:Agli esordi con il digitale, finora ho solo "giochicchiato" con il topo, non ho mai pensato di usare un PC da collegare al plastico. Figurarsi... ci lavoro tutti i santi giorni... no, anche quando gioco no!

Oggi scopro che esiste JMRI anche in versione MAC e sto riconsiderando la questione.

Chi ne sa di più?

Ciao a tutti
Ciao, utilizzo JMRI su Mac con il Multimaus da quasi due anni. In più lo utilizzo sul banco di lavoro con Sprog II per testare e programmare le locomotive.
Cosa vuoi sapere?
...

ciao

Giorgio


Ho disponibile un iBook Lime aggiornato alla 10.4.11 ed un lokmaus 2.
All'epoca del mio messaggio (ammazza... come passa il tempo!) avevo scaricato JMRI ma poi non ho fatto altro volendo prima dedicarmi alla realizzazione di qualche modulo del mio plastico.
Quindi come vedi sono a meno di zero, in quanto nel frattempo ci saranno stati altri aggiornamenti da scaricare.

Rimango però interessato all'argomento e mi piacerebbe sapere se hai trovato difficoltà  di installazione, come hai interfacciato Mac e lokmaus, che programmi dell'ambiente JMRI utilizzi, le tue impressioni...
Insomma una recensione completa di guida passo-passo per l'avvio. :lol: :lol: :lol:

Lo so... sto chiedendo troppo e mi scuso per la mia sfacciataggine. :oops:

Un grazie anticipato.

giorgio_italy
PlasticoDigitale
Messaggi: 627
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 13:40
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus + XnTcp e Sprog II con JMRI + AutoDispatcher su Mac
Contatta:

Re: JMRI (e Mac)

#7 Messaggioda giorgio_italy » martedì 21 aprile 2009, 15:31

Caro Mario, non mi ero accorto che il tuo messaggio era alquanto datato e che era stato "riportato alla ribalta" dal messaggio successivo :-)

Comunque, per quanto mi è possibile, ti rispondo.

Utilizzo un vecchio Powerbook G4/400 (OS/X 10.4.11) collegato al Multimaus tramite un'interfaccia fatta in casa (http://www.terdina.net/rails/indexIT.htm )
L'interfaccia è collegata in realtà  ad un router WiFi, il che mi consente di portare in giro il Powerbook senza l'ingombro di cavi (comodo quando si lavora sotto al plastico e si vuol attivare qualcosa "al piano di sopra").

Sul banco di lavoro, dove effettuo digitalizzazione e manutenzione delle locomotive, utilizzo uno Sprog II collegato alla porta USB del Powerbook.

Dal punto di vista software, utilizzo JMRI per la programmazione (DecoderPro) e per il controllo del plastico (LayoutEditor: controllo scambi e schema con indicazione delle tratte occupate). Per l'automazione utilizzo un pezzo di software fatto in casa (uno script Jython), che si interfaccia a JMRI ed è comunque disponibile nell'area files del forum Yahoo di Jmri. Mi consente di stabilire itinerari, anche complessi, per ogni treno, lasciando al Mac il compito di azionare scambi, far partire ed arrestare i convogli, variarne la velocità  e disciplinare il traffico nel rispetto delle norme di sicurezza.

Ovviamente esistono altre alternative per il collegamento. La maggior parte degli utenti XprsseNet-JMRI-Mac utilizza le intefacce seriali della Lenz (Li100 o LI101F) collegate ad un convertitore RS232-USB (ad esempio Keyspan USA-19). Anche la Lenz LISUB è attualmente supportata. Non so se qualcuno abbia provato la GenLi di Paco con un Mac, ma in teoria dovrebbe funzionare, sempre utilizzando un adattatore USB o realizandone la versione con porta USB integrata (schema disponibile sul sito di Paco).

Personalmente sono soddisfatto di questa soluzione, anche perchè JMRI, essendo Open Source, mi consente di pasticciarci all'interno :-) La comunità  di utenti e sviluppatori JMRI è inoltre molto attiva e sul forum (in inglese) tutti sono molto disponibili e qualsiasi problema viene affrontato e, quando fattibile, risolto (anche a costo di modificare il software).

La scelta di un software è oviamente un fatto molto personale e dipende dalla "filosofia" di utilizzo del proprio impianto. Personalmente privilegio l'automazione e controllo tutto attraverso il Mac. Il Multimaus se ne sta li, in un angolino, ad adepiere il suo compito di centralina e non lo utilizzo come palmare. Questo dipenderà  probabilmente dal fatto che il plastico è piccolo e sono l'unico socio del mio club :-)

ciao

Giorgio

Mario De Prisco ha scritto:Ho disponibile un iBook Lime aggiornato alla 10.4.11 ed un lokmaus 2.
All'epoca del mio messaggio (ammazza... come passa il tempo!) avevo scaricato JMRI ma poi non ho fatto altro volendo prima dedicarmi alla realizzazione di qualche modulo del mio plastico.
Quindi come vedi sono a meno di zero, in quanto nel frattempo ci saranno stati altri aggiornamenti da scaricare.

Rimango però interessato all'argomento e mi piacerebbe sapere se hai trovato difficoltà  di installazione, come hai interfacciato Mac e lokmaus, che programmi dell'ambiente JMRI utilizzi, le tue impressioni...
Insomma una recensione completa di guida passo-passo per l'avvio. :lol: :lol: :lol:

Lo so... sto chiedendo troppo e mi scuso per la mia sfacciataggine. :oops:

Un grazie anticipato.

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

#8 Messaggioda Mario De Prisco » mercoledì 22 aprile 2009, 7:54

Grazie per la risposta.

Sinceramente inseguo modellisticamente una ferrovia in cui il capostazione ordinava al sottoposto di inforcare la bicicletta per andare a manovrare un certo scambio, e così via... e quindi sono poco interessato al telecomando degli scambi via computer.

Però credo che il connubio fra computer e lokmaus sia fenomenale per aggirare la principale limitazione del sistema Roco: l'incapacità  di leggere le CV. Lo so, il computer non insegna a leggere al lokmaus, ma almeno tiene memoria delle impostazioni che il tal decoder dovrebbe avere.

Dovrò cominciare a procurarmi il Keyspan USA-19 e una delle intefacce seriali della Lenz.

Da quanto mi dici e da quello che ho letto sul relativo sito, lo Sprog II è solo una comodità  per programmare i decoder in sostituzione della centralina, ma non è propriamente necessario, vero?

Di nuovo grazie.

lodi12
PlasticoDigitale
Messaggi: 259
Età: 28
Iscritto il: sabato 26 aprile 2008, 6:25
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: NanoX
Località: Genova
Contatta:

#9 Messaggioda lodi12 » mercoledì 22 aprile 2009, 8:24

Se hai deciso di comprare l'interfaccia lenz forse ti conviene comprare http://www.terdina.net/rails/ spendi meno ed eviti il convertitore.. :D

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

#10 Messaggioda Mario De Prisco » mercoledì 22 aprile 2009, 10:28

Mi sa che hai ragione...
Il collegamento wifi mi aveva tratto in inganno.

Ciao a tutti

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

#11 Messaggioda Mario De Prisco » mercoledì 22 aprile 2009, 12:22

Vediamo se ho capito...

Hardware:
- iBook
- cavo ethernet crossover
- interfaccia XnTcp
- cavo slave XpressNet (4conduttori - collegato in qualsiasi punto della rete?)
- booster
- lokmaus master (centralina)

Software:
- JMRI
- DecoderPro
- LayoutEditor (se dovessi cambiare filosofia)

Impostazioni:
- da studiare sul sito

Uhm... mi sento sempre più coinvolto!

Ciao a tutti
Ultima modifica di Mario De Prisco il mercoledì 22 aprile 2009, 14:24, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
r302
PlasticoDigitale
Messaggi: 485
Iscritto il: sabato 2 luglio 2005, 19:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: JMRI + Kdccx - XnTcp per iBookG4 - Lokmaus2 Simplemaus e iPhone in WiFi
Località: Sicilia
Contatta:

#12 Messaggioda r302 » mercoledì 22 aprile 2009, 13:01

Può bastare un cavo ethernet normale, i mac da alcuni anni ormai hanno le porte autosensing, ossia capiscono da sole se serve un collegamento diretto o incrociato.
r302
centrale Kdccx con il suo booster - interfaccia XnTcp per iBookG4 - palmari Multimaus, Lokmaus2, Simplemaus (in costruzione) e iPhone in WiFi (se riesco a farlo funzionare!) - software JMRI

http://www.aulino.it/aulinodecals/Aulin ... ecals.html

giorgio_italy
PlasticoDigitale
Messaggi: 627
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 13:40
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus + XnTcp e Sprog II con JMRI + AutoDispatcher su Mac
Contatta:

#13 Messaggioda giorgio_italy » mercoledì 22 aprile 2009, 13:52

Mario De Prisco ha scritto:Vediamo se ho capito...

Hardware:
- iBook
- cavo ethernet crossover
Come giustamente dice Gianmarco, i Mac più recenti sono in grado di identificare automaticamente il tipo di cavo e di adattarsi, e con essi si può adoperare tanto un cavo invertito quanto uno diretto. Sospetto però che il tuo iBook Lime (è un G3?) possa non essere tra questi.
- interfaccia XnTcp
- cavo slave XpressNet (4conduttori - collegato in qualsiasi punto della rete?)
Se hai un sistema Roco, collegato alla porta slave (o in qualsiasi punto di una rete collegata alla porta slave)
- centralina
Se hai Roco, la centralina è nel palmare (lo scatolotto nero è in realtà  un booster)
- lokmaus master
Attenzione che il Lokmaus ha delle limitazioni, perchè non utilizza XpressNet V3.0 ma Xbus! Di conseguenza, alcune funzionalità  di JMRI non sono disponibili su Lokmaus. Maggiori dettagli può fornirteli Gianmarco (R302) che ha la XnTcp ed il Lokmaus. Per avere tutte le funzionalità  ci vuole un Multimaus (od altra centralina). Finora l'interfaccia è stata utilizzata con Roco, Lenz e NanoX di Paco. Sembrano esserci problemi con la Hornby Select. Ma Hornby, si sa, è Hornby...
Software:
- JMRI
- DecoderPro
- LayoutEditor (se dovessi cambiare filosofia)
ciao
Giorgio

Avatar utente
Mario De Prisco
PlasticoDigitale
Messaggi: 591
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2004, 7:13
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Compact Lenz + Lokmaus + Multimaus + Z21 + Claudia_CS + Mac + JMRI
Località: Rende (CS)
Contatta:

#14 Messaggioda Mario De Prisco » mercoledì 22 aprile 2009, 14:23

Si, ho un sistema Roco. E mi scuso se nella fretta ho elevato il booster al rango di centralina: è una cosa che già  sapevo ma la pigrizia mi ha mal consigliato.
Invece sarei curioso di sapere quali funzionalità  di JMRI si perdono col Lokmaus.
Anche se dovrei decidermi a prendere un Multimaus.

Ciao a tutti

Avatar utente
r302
PlasticoDigitale
Messaggi: 485
Iscritto il: sabato 2 luglio 2005, 19:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: JMRI + Kdccx - XnTcp per iBookG4 - Lokmaus2 Simplemaus e iPhone in WiFi
Località: Sicilia
Contatta:

#15 Messaggioda r302 » mercoledì 22 aprile 2009, 16:41

Si perdono diverse cose: non puoi fare i trhottle, quindi comandare da pc le loco, ci sono, mi pare, delle limitazioni nella lettura e anche nella scrittura, insomma, mi sono deciso a fare la DccX di despx così risolvo tutti i problemi, ma sono ancorafermo causa problemi vari...
Un consiglio: o prendo un multimause o ti fai una centrale più seria, io fra spendere per un multi ho deciso di farmi la centralina di despx così posso anche leggere e avere un binario di programmazione.
Ciao
r302
centrale Kdccx con il suo booster - interfaccia XnTcp per iBookG4 - palmari Multimaus, Lokmaus2, Simplemaus (in costruzione) e iPhone in WiFi (se riesco a farlo funzionare!) - software JMRI

http://www.aulino.it/aulinodecals/Aulin ... ecals.html


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti