[JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
babbo_enzo
TrenoDigitale
Messaggi: 53
Iscritto il: martedì 11 settembre 2007, 18:31
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Assago (Milano)
Contatta:

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#91 Messaggioda babbo_enzo » lunedì 17 febbraio 2014, 11:38

Ma resta sempre da fare una bella revisione .... mano a mano che "capisco" dove vanno le varie scritte in parti che non ho mai utilizzato!
E poi ... ci sarebbe ancora un gran lavoro sulle schede XML dei decoder ( che non stanno mai ferme!!)

A parte il gran lavoro su PanelPro e Webserver, e sollecitato da problemi che io ed altri abbiamo coi Locksound, un grande passo avanti è stato fatto proprio per chi usa questi decoder.
Sistemata la Function table dei Select e V4, sistemate le CV indicizzate e alcuni miglioramenti con l'interfaccia NCE.
Poi è stata aggiunta una funzione che direi interessante ( anche visto che resettare alcuni progetti sonori sui LockSound con CV8=8 alcune volte dava risultati perlomeno divertenti .... ma anche no!):
- Caricare dal sito ESU il programma del Lockprogrammer ed installarlo ( non serve avere il programmatore, solo il software)
- Caricare il progetto corrispondente a quello caricato (se è uno di serie ESU)
- Importare il progetto nel SW Lockprogrammer e ...
- Esportare le CV come file di testo (txt)

- Aprire JMRI (DecoderPro3)
- Aprire un nuovo decoder (ESU V4 o Select)
- Dal Menù File della nuova voce Roster, Importa file da LockProgrammer
- Andare sullo schermo CV e ... caricare tutte le CV di default nel decoder (tempo circa 5 minuti! Sono più di 1.200 CV!!!)
Buona giornata!
Enzo Fortuna
SPH&TS R4851
____________________________
http://enzofortuna.altervista.org/

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 538
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#92 Messaggioda alpiliguri » martedì 4 marzo 2014, 15:33

babbo_enzo ha scritto:Poi è stata aggiunta una funzione che direi interessante ....

Questa è una genialata! Alcune cose che non avevo chiare sulla scheda dei V.4 in DecoderPro3 sono molto più evidenti guardando le pagine in Lokprogrammer. Quindi si può programmare nel software ESU e trasferire in DP3.

E il processo inverso è possibile? Ovvero leggere tutte le CV con DP3, salvare un file e importarlo in Lokprogrammer?

Grazie ancora per tutto il lavoro che fai in JMRI!

Ciao, alpiliguri.

babbo_enzo
TrenoDigitale
Messaggi: 53
Iscritto il: martedì 11 settembre 2007, 18:31
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Assago (Milano)
Contatta:

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#93 Messaggioda babbo_enzo » venerdì 7 marzo 2014, 17:01

alpiliguri ha scritto:Questa è una genialata! Quindi si può programmare nel software ESU e trasferire in DP3.
E il processo inverso è possibile?

Grazie ma ... direi proprio di di NO, ma che bisogno ci sarebbe?
Anzitutto ... nel software ESU non esiste niente per importare le CV da un file se non ... è un file ESU. Quindi occorrerebbe creare proprio un file di progetto ESU con i suoni etc incorporati.
Poi non capisco: se usi DP3 connesso ad una centralina o a un PR3 o simili, perchè vuoi poter programmare il decoder da Lock programmer?
L'utulity è nata per rispristinare decoder alla loro configurazione originale di fabbrica nel caso qualcuno "esagerasse" nelle modifiche all CV e si trovasse in panne.
Enzo Fortuna
SPH&TS R4851
____________________________
http://enzofortuna.altervista.org/

andreachef
DCCMaster
Messaggi: 2335
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2004, 23:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimause-Claudia CS
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#94 Messaggioda andreachef » lunedì 26 gennaio 2015, 9:22

Un saluto a tutti
dopo tantissimi anni ho deciso anch'io di provare il collegamento PC-sofwtare-treni .
Dopo aver letto l'articolo , ho optato per JMRI da usare sul Mc portatile .
purtroppo le mie capacità sono limitate e di conseguenza ancora non sono riuscito ad utilizzarlo .

Quelllo che mi pare sia il problema è dovuto alla connessione fra PC ed interfaccia che avviene tramite un adattatore 232 a presa USB .
ecco nelle configurazioni di preferenze , quando mi si chiede quale porta utilizzare , non c'è l'opzione USB .

Dove sbaglio ?

grazie a tutti per l'aiuto
Andrea

andreachef
DCCMaster
Messaggi: 2335
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2004, 23:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimause-Claudia CS
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#95 Messaggioda andreachef » domenica 1 febbraio 2015, 12:13

C'è qualcuno che utilizza la centralina di Paco Genli con questo programma su Windows ??...

l'ho installato ma non riesco a leggere i decoder ,
mentre se lo uso come palmare riesco a comandare le locomotive .

Qualche suggerimento ?

Grazie
Andrea

Pugi1951
LocoDigitale
Messaggi: 43
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:54
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#96 Messaggioda Pugi1951 » domenica 1 febbraio 2015, 19:00

Ciao

Devi impostare la relativa porta RS232 creata dall'adattatore USB.

andreachef
DCCMaster
Messaggi: 2335
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2004, 23:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimause-Claudia CS
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#97 Messaggioda andreachef » domenica 1 febbraio 2015, 20:11

No non è questo il problema .
Dal pc fisso uso il cavo diretto a porta com 1
Andrea

Pugi1951
LocoDigitale
Messaggi: 43
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:54
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#98 Messaggioda Pugi1951 » lunedì 2 febbraio 2015, 20:29

Ciao

Scusa se insisto, per te la connessione USB deve essere trasparente, la devi vedere come una porta RS232.

andreachef
DCCMaster
Messaggi: 2335
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2004, 23:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimause-Claudia CS
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#99 Messaggioda andreachef » lunedì 2 febbraio 2015, 20:59

Ciao ,
scusa ma non capisco ....

io non uso la connessione USB ...cosa devo fare ?
Andrea

Pugi1951
LocoDigitale
Messaggi: 43
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:54
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#100 Messaggioda Pugi1951 » martedì 3 febbraio 2015, 20:16

Ciao

Non avevi detto che la connessione avviene tramite un adattatore USB / RS232, quindi questo adattatore lo hai anche nel Mac se non non capisco dove vuoi connetterti.

andreachef
DCCMaster
Messaggi: 2335
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2004, 23:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimause-Claudia CS
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#101 Messaggioda andreachef » mercoledì 4 febbraio 2015, 0:51

all'inizio era così,poi viste le difficoltà sono passato a windows

Andrea

elvcic
DCCMaster
Messaggi: 1130
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 18:52
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU EcOS - ESU LokProgrammer - Roco LockMouse2 - NanoX S88
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#102 Messaggioda elvcic » giovedì 5 febbraio 2015, 16:25

andreachef ha scritto:all'inizio era così,poi viste le difficoltà sono passato a windows

Andrea

e sul PC ( desktop ) in cui e' installato Windows c'e' una porta seriale RS232 ( COM 1 ) fisica.
JMRI si connette, riesce a muovere e comandare le funzioni della locomotiva.....ma se provi a leggere le CV non si ottiene nessuna risposta.

giorgio_italy
PlasticoDigitale
Messaggi: 627
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 13:40
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus + XnTcp e Sprog II con JMRI + AutoDispatcher su Mac
Contatta:

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#103 Messaggioda giorgio_italy » giovedì 5 febbraio 2015, 18:31

Sarebbe utile che tu ci dicessi, inanzitutto, chi sei: Andreachef? elvcic? Due persone con lo stesso problema? La stessa persona?
E poi che ci riepilogassi anche che centrale e che interfaccia usi, visto che in "La mia centrale digitale" indichi un po' di tutto :-)

Ciao

Giorgio
elvcic ha scritto:
andreachef ha scritto:all'inizio era così,poi viste le difficoltà sono passato a windows

Andrea

e sul PC ( desktop ) in cui e' installato Windows c'e' una porta seriale RS232 ( COM 1 ) fisica.
JMRI si connette, riesce a muovere e comandare le funzioni della locomotiva.....ma se provi a leggere le CV non si ottiene nessuna risposta.

elvcic
DCCMaster
Messaggi: 1130
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 18:52
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU EcOS - ESU LokProgrammer - Roco LockMouse2 - NanoX S88
Località: Ventimiglia

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#104 Messaggioda elvcic » venerdì 6 febbraio 2015, 1:12

giorgio_italy ha scritto:Sarebbe utile che tu ci dicessi, inanzitutto, chi sei: Andreachef? elvcic? Due persone con lo stesso problema? La stessa persona?
E poi che ci riepilogassi anche che centrale e che interfaccia usi, visto che in "La mia centrale digitale" indichi un po' di tutto :-)

Ciao

Giorgio


Siamo due amici modellisti che abitano nella stessa città' è che ogni tanto si incontrano e condividono la stessa passione.
Mi sono permesso di scrivere perché alcune prove le abbiamo fatte assieme.
La centralina e' auto costruita ed è la Nano X S88 di Paco
l'interfaccia usata e' la Gen - Li XpressNet / Rs 232 sempre di Paco ( in pratica la Li100 della Lenz )
Il problema è nella lettura delle caratteristiche del decoder. Una volta premuto il tasto si sente per un instante il rumore del motore della locomotiva ma poi non si ha nessun riscontro dal software.
Se ho capito bene jmri dovrebbe indicare il tipo di decoder dall'elenco presente ( con tutte le CV ecc. ) ma nulla.

Saluti. Elvino

giorgio_italy
PlasticoDigitale
Messaggi: 627
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 13:40
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus + XnTcp e Sprog II con JMRI + AutoDispatcher su Mac
Contatta:

Re: [JMRI] (e Mac... ma anche linux e win)

#105 Messaggioda giorgio_italy » venerdì 6 febbraio 2015, 12:59

Ah, bene, ora è più chiaro :-)

Da quanto scrivi, sembra che:

La Gen-Li funzioni correttamente;
JMRI sia configurato correttamente; e
La Nano X S88 riceva la richiesta di lettura da JMRI ed invii i corrispondenti comandi sul binario (altrimenti non udreste il breve avvio del motore).

Do per scontato che abbiate messo la locomotiva sul binario di programmazione (e non su quello di corsa) e che udiate scattare il relè della Nano X S88 quando entra in modalità programmazione.

Sembrerebbe che la Nano X S88 non rilevi l'ACK, cioè l'aumento di corrente quando la locomotiva risponde avviando il motore.

Per averne conferma, in JMRI, prima di tentare la lettura delle CV, andate nel menu Systems/XpressNet e selzionate "XpressNet monitor". Questa opzione apre una nuova finestra in cui vengono riportati tutti i mesaggi scambiati tra JMRI e la centralina.

Quando tentate di leggere una CV (o di identificare la locomotiva), dovreste vedere il comando di lettura inviato da JMRI e l'eventuale risposta della centralina con il valore letto. Se quest'ultimo manca, dovete rivedere il circuito della Nano X S88, in particolare la parte relativa al relè e quella che rileva l'ACK (R5, R8, R14 e C6).

Ciao

Giorgio
elvcic ha scritto:Siamo due amici modellisti che abitano nella stessa città' è che ogni tanto si incontrano e condividono la stessa passione.
Mi sono permesso di scrivere perché alcune prove le abbiamo fatte assieme.
La centralina e' auto costruita ed è la Nano X S88 di Paco
l'interfaccia usata e' la Gen - Li XpressNet / Rs 232 sempre di Paco ( in pratica la Li100 della Lenz )
Il problema è nella lettura delle caratteristiche del decoder. Una volta premuto il tasto si sente per un instante il rumore del motore della locomotiva ma poi non si ha nessun riscontro dal software.
Se ho capito bene jmri dovrebbe indicare il tipo di decoder dall'elenco presente ( con tutte le CV ecc. ) ma nulla.

Saluti. Elvino


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti