[RRE-help]- principiante

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Avatar utente
sergione
DCCReady
Messaggi: 19
Età: 81
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 15:13
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico e multimouse
Località: Alba-cn-

[RRE-help]- principiante

#1 Messaggioda sergione » giovedì 11 ottobre 2007, 10:20

ciao a tutti ,
volevo chiedervi un consiglio....visto che voi avete una preparazione in materia molto approfondiata.
io sono sempre stato un fermodellista classico e da un anno mi sono avvicinato al digitale.ho acquistato e sto usando 1 roco multimaus e un roco locmaus.
ora mi sono scaricatro il programma railroad express(le varie versioni che avete inserito nel post di 10 pagina).
ora io ho il pc, il plastico, il programma e i multimaus.....
cosa devo fare? cosa mi occorre per mettere in cominicazine pc con plastico?
ho cercato sul sito, ma per ora ci capisco ancora poco.
chi fosse cosi' gentile da AIUTARMI...
e' per non coprare subito il sistema rocomotion che tralaltro e' solo in tedesco ed inglese.

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

#2 Messaggioda MikyR1100R » giovedì 11 ottobre 2007, 15:26

Io sono nella tua stessa situazione.
Anzi peggio perché non mi ritengo neanche ferromodellista.
Alla tua catena mancano i decoder per scambi e la schedina SRCP.

Almeno da quel (poco) che ne so io.

pinky
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 6 ottobre 2006, 0:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Rovereto

#3 Messaggioda pinky » giovedì 11 ottobre 2007, 19:04

Ti serve un semplice cavetto. Questa è la pagina che spiega come farlo.

http://www.dccworld.it/index.php?page=d ... menti.html

NB: questo cavetto va bene solo per il booster ROCO e non per altri tipo di booster per i quali può essere necessario inserire altri componenti elettronici (diodi e resistenze....)

NB: stai molto attento a questo. Il booster ROCO è un amplificatore che normalmente amplifica i segnali DCC generati dalla centrale che, nel sistema ROCO, si identifica proprio nel comando palmare che tieni in mano. Il locotopo oltre a generare il segnale DCC si occupa anche della gestione dei cortocircuiti. Quando collegni il PC al Booster ROCO NON HAI PIù LA PROTEZIONE DAI CORTI!!!!!!! Pertanto diventa indispensabile inserire qualcosa che impedisca di "friggere" il booster in questa evenienza (tutt'altro che remota). Per fare questo ci sono circuiti ad hoc come quello proposto da Leggera in un post di qualche mnese fa. Tuttvia la cosa più semplice è unserire in serie una lampadina da 12 V 21W (quella delle frecce dell'automobile) su uno dei fili che alimentano il tracciato. Il sistema della lampadine non è propriamente "elegante" da un punto di vista elettronico ma è lla portata di chiunque (anche non elettronico) e ti segnala visivamente che c'è il corto.

Questo è tutto per la parte HW. dal punto di vista del SW c'è da dire che qualunque client SRCP non funziona se prima non installi il server sulla macchina collegata al plastico. (RRE lo installa direttamente e quindsi non è necessario cercare la versione più aggiornata dal sito tedesco). Il serer DDW consente di gestire anche client in rete locale (e ache via internet).

Questo è il minimo per iniziare. Consiglio vivamente la lettura e rilettura delle pagine dedicate all'SRCP all'interno della sezione Progetti Digitali di DCCWorld.

Buon lavoro
Paolo

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

#4 Messaggioda MikyR1100R » giovedì 11 ottobre 2007, 21:36

Scusa ma la schedina SRCP allora a cosa serve? :shock:

pinky
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 6 ottobre 2006, 0:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Rovereto

#5 Messaggioda pinky » giovedì 11 ottobre 2007, 23:08

Cosa intendi per schedina SRCP?
Se intendi l'Ack detector (Kit per leggere le CV) descritto nella stessa pagina in cui ci sono leistruzioni fare il cavo di cui sopra non è assolutamente indispensabile per il collegamento PC-booster Roco.
Serve per leggere le CV dei decoder. Le CV contengono dei valori, in gran parte personalizzabili, come il numero di indirizzo che caratterizza la locomotiva, la massima e la minima velocità , l'accelezazione, ....
Il problema delle CV è che si possono programmare con relativa facilità  ma se uno vuole sapere qual'è il valore impostato in una certa variabile le cose si complicano. Molte centrali consentono di programmare e leggere le CV, ma altre come il lockmaus no. Per fare questa operazione mediante l'SRCP e client appositi occorre quella scheda.
Nella descrizione della scheda vedrai che c'è scritto che nel caso di collegamento del booster ROCO alcuni componenti non vanno montati. Quegli stessi componenti vanno invece montati se il cavo e la scheda vanno collegato ad un booster artigianale.
Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
Paolo

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

#6 Messaggioda MikyR1100R » venerdì 12 ottobre 2007, 5:44

Io ho preso (mi deve arrivare) il set multimaus.
Lo volevo collegare al PC per comandare il plastico.
Ho ordinato l'ACK ....

A me allora a che serve il kit?
Se programmo i decoder con multimaus,poi stacco il cavo e lo attacco al PC (cavo che va alla centralina) posso utilizzare lo stesso il plastico?

scorpion73
TrenoDigitale
Messaggi: 76
Iscritto il: domenica 5 novembre 2006, 12:30
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Rho (MI)

#7 Messaggioda scorpion73 » venerdì 12 ottobre 2007, 8:28

Il circuito di ack serve a LEGGERE i valori delle CV e non solo a scriverli (cosa che con i maus Roco, qualsiasi modello, non riesci a fare).
Per cui devi collegare la schedina di ack al binario di programmazione ed ogni volta che la devi usare devi collegare alla schedina il cavo RJ6 al master del booster Roco.
Attenzione a non fare pasticci come ho fatto io (che ho collegato la schedina di ack sul master ed il maus sullo slave->ho bruciato il booster in maniera non riparabile.
La scheda di ack quindi serve per la programmazione e basta ed è molto più comoda del maus. Come programma da PC ti consiglio Prolok, come anche illustrato nella apposita sezione di DCCWorld.
Ciao
Massimo Leone
Plastico Digitale Intellibox+SW commerciale

Avatar utente
sergione
DCCReady
Messaggi: 19
Età: 81
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 15:13
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico e multimouse
Località: Alba-cn-

#8 Messaggioda sergione » mercoledì 31 ottobre 2007, 10:59

io ho proceduto in questo modo:
ho istallato rre sul pc. una volta istallato ho provato ,per curiosita', a lanciarlo e mi ha scritto "RUN TIME ERROR 10047
ADDRESS FAMILY IS NOT SUPPOTED" POI IN UN 'ALTRA FINESTRA"il programma ha eseguito un'operazione non valida e verra' terminato".
ho pensato che fosse dovuto alla mancaza di collegamento con il lock mause.
poi ho fatto il cavetto e l' ho inserito nel master dell'amplificatore e nella presa nove buchi del pc.ho acceso tutto e continua a riaprirmi le stesse finestre di errore.

io ho pc con win98+cavetto +boster con programma rre....
boh!

Avatar utente
cicocri
PlasticoDigitale
Messaggi: 805
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 22:37
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico e Digitale
Località: Forli
Contatta:

#9 Messaggioda cicocri » mercoledì 31 ottobre 2007, 12:31

a me in emulazione con vmware, parte e funzia.... comunque io uso solo xp... attendiamo qulache utente che sappia con precisione se funziona o no e come...
PROTETTO DA
Immagine
Firma:
Non trovare difetti.... Trova rimedi e provvedi....Se puoi

pinky
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 6 ottobre 2006, 0:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Rovereto

#10 Messaggioda pinky » mercoledì 31 ottobre 2007, 13:02

Secondo me non c'entra nulla il fatto di aver o non aver collegato il cavetto.
RRE funziona anche se il booster non è collegato. Ad esempio quando disegni il tracciato o fai altre cose del genere non è assolutamente necessaio avere il booster collegato.

RRE colloquia con DDW server ed è questo che comunica col booster. Non credo nemmeno che RRE sia in grado di sapere se il boster è collegato o no.

Piuttosto ritengo che il problema sia ricercabile nel Sistema Oprativo del PC. Non ricordo se ho provato RRE con Win 98. DDW e Railyplan li avevo provati e funzionavano. Poi però ho abbandonato il tutto per passare a RRE. Alle volte su PC "da bataglia" in cui sono stati installati i programmi più disparati si ottengono i più strani messaggi di errore che sono riconducibili alle possibili interferenze delle librerie installate nel tempo. (Il problema annoso è che anche disinstallando i programmi non tutte queste librerie si disinstallano.....)

Prima di tutto proverei con un'altra macchina, meglio se ha almeno Win 2000. Faccio notare che più volte, nel forum, sono stati segnalati malfunzionamenti irrisolti su una macchina che sono spariti passando ad un'altra macchina. A volte i malfunzionamenti ci sono stati anche col solo passaggio ad una relase superiore di RRE, spariti con l'aggiornamento successivo....

Potrebbe essere anche che ci sia qualche parametro della seriale da settare ma adesso non ricordo più esattamente cosa. Se mi viene in mente riposto.

Buona fortuna
Paolo

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

#11 Messaggioda MikyR1100R » giovedì 1 novembre 2007, 10:16

Allora mi consigli di installare W98,WMe W2000 o WinXP ?
Ho un PC che farà  solo SRCP ed è un PIII 1GHz con 256Mb Ram.
Anche per WinXP dovrebbe bastare,certo che se mi dici che WinXP non va bene come S.O. per quel che voglio fare....

pinky
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 6 ottobre 2006, 0:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Rovereto

#12 Messaggioda pinky » venerdì 2 novembre 2007, 13:25

MikyR1100R ha scritto:Allora mi consigli di installare W98,WMe W2000 o WinXP ?
Ho un PC che farà  solo SRCP ed è un PIII 1GHz con 256Mb Ram.
Anche per WinXP dovrebbe bastare,certo che se mi dici che WinXP non va bene come S.O. per quel che voglio fare....



Io ho recuperato un vecchio PIII 450 MHz (questi sarebbero un po' pochini...) e ci ho rimesso su XP originale e funziona. Il clock del tuo è parecchio superiore a quello del mio e la cosa è sicuramente positiva perchè DDW server assorbe parecchie risorse di CPU..

Se poi hai anche una scheda di rete ti puoi divertire a lasciare il PC con DDW vicino al plastico e installare il client sul portatile collegando direttametne in rete i due PC con un semplice "cavo incrociato".

Buon lavoro.
Paolo

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

#13 Messaggioda MikyR1100R » venerdì 2 novembre 2007, 19:18

Beh... a questo punto allora ci metterei una chiavetta USB-WiFi e tramite il mio modem WiFi comanderei il tutto stando davanti al computer principale e .... senza fili!

Ma non è questo che mi preme di più ora.

pinky
TrenoDigitale
Messaggi: 71
Iscritto il: venerdì 6 ottobre 2006, 0:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Rovereto

#14 Messaggioda pinky » venerdì 2 novembre 2007, 20:05

Io sono un po' matusa in materia ed anche un po' "prevenuto" nei confronti delle tecnologie senza fili.... Ciò non toglie che può essere possibile.

Ma intanto inizia col PC di cui hai scritto e poi puoi fare i passi successivi.

Paolo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti