rocrail e booster

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
mayakosky
TrenoDigitale
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 12:12
Scala: n
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 nera

rocrail e booster

#1 Messaggioda mayakosky » domenica 21 gennaio 2018, 11:40

Oltre alla z21 che funziona come booster master ho un booster accessorio collegato sempre alla zeta 21, il ligth Roco 10805 a cui ho collegato solo i deviatoi. In Rocrail c'è il pannello Booster. Non riesco a inserire correttamente i dati dei booster per farli "vedere" da Riocrail. Non vede nè il principale nè il secondario. In pratica come faccio a inserire i Booster, quale è l'id unico da inserire, e l'ndirizzo che ha due voci? Io nel mettere i dati dei booster mi comporto come se dovessi inserire una nuova loco o un deviatoio, ma non va , Rocrail non li vede. Dove sbaglio? La Wiki online non mi ha aiutato molto.
Grazie e buona domenica
Francesco Fragale

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15429
Età: 40
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: rocrail e booster

#2 Messaggioda Buddace » domenica 21 gennaio 2018, 11:52

Credo che le finestre dei booster di rocrail siano per booster messe in rete (loconet etc..) non per quel tipo di cui parli.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

mayakosky
TrenoDigitale
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 12:12
Scala: n
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: z21 nera

Re: rocrail e booster

#3 Messaggioda mayakosky » domenica 21 gennaio 2018, 12:00

ok. quindi con rocrail non posso controllare i miei booster e nemmeno variare e diversificare il voltaggio, cioè far funzionare il master a 16 v e il ligth a 18v per esempio?
Francesco Fragale

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15429
Età: 40
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: rocrail e booster

#4 Messaggioda Buddace » domenica 21 gennaio 2018, 12:06

mayakosky ha scritto:ok. quindi con rocrail non posso controllare i miei booster e nemmeno variare e diversificare il voltaggio, cioè far funzionare il master a 16 v e il ligth a 18v per esempio?

Ma quelle funzionalità disponendo dal booster no da rocrail, se il booster non lo può fare...
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti