Windigipet vers. small Italy

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
luke
Analogico
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 13 giugno 2020, 9:56
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e digitale Digikeijs Dr5000

Windigipet vers. small Italy

#1 Messaggioda luke » giovedì 18 giugno 2020, 17:39

Salve,
grazie di avermi accettato nel forum.
Dopo tantissimi anni, ho deciso di costruirmi un plastico. Per fare ciò avevo acquistato setarset digitali e poco dopo "giocherellando" sul pavimento nel tempo libero, mi sono deciso.
Ho acquistato una cetrale DR5000 e alcuni attuattori: device per gli sscambi e modulo per retroazione.
Ho iniziato ad effettuare prove al banco e tutto ha funzionato a dovere.Volendo fare di più ho preso windigipet ed ho disegnato un semplice tracciato composto da 2 corsia collegate tra loro da 2 scambi ed ho cercato di comandare i loco dal programma. Dopo tutto questa anteprima, arrivo al problema:

Sto trovando problemi nel far partire e fermare le loco in automatico: nel gruppo c'è qualcuno che può darmi aiuto, magari inviando ache esempi da provare e studiare?.Prima di cimentarmi nella realizzazione del mio plastico, vorrei togliermi questi problemi.
Grazie

luke
Analogico
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 13 giugno 2020, 9:56
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico e digitale Digikeijs Dr5000

Re: Windigipet vers. small Italy

#2 Messaggioda luke » domenica 6 settembre 2020, 10:48

Buongiorno Amici, vedo che a distanza di tempo, nessuno ha potuto darmi info.
Grazie

p48308
PlasticoDigitale
Messaggi: 942
Età: 55
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 14:46
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: multimause-ibcom-Ccs-Nuccen_Wairulesssssssss
Località: Modena

Re: Windigipet vers. small Italy

#3 Messaggioda p48308 » domenica 6 settembre 2020, 21:20

ciao, credo che ci siano pochi utilizzatori di windigi ma chi lo usa non tardera a farsi vivo per aiutarti nella richiesta , molti utenti girano su rocrail perche è libero e non vincolante , oltretutto in questi mesi caldi ci si dedica poco a chiudersi in soffitta e cantina ,

paolo
Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti
La misura dell^intelligenza è data dalla capacità  di cambiare quando è necessario

Senialas
LocoDigitale
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 12:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: PIKO SmartControl + Pc

Re: Windigipet vers. small Italy

#4 Messaggioda Senialas » martedì 8 settembre 2020, 22:06

Scusa luke, ma hai installato le retroazioni? Ad esempio i sensori di assorbimento, per far sapere al sw dove si trovalo le tue locomotive?
Ciao
Roberto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti