Rocrail e arduino

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Luca.Rubini
PlasticoDigitale
Messaggi: 768
Età: 44
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 22:18
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 2 con programma rocrail sistema android su smartfone in wi-fi
Località: Roma
Contatta:

Rocrail e arduino

#1 Messaggioda Luca.Rubini » lunedì 11 giugno 2018, 16:26

Ciaooo a tutti domanda secca si può interfacciare rocrail direttamente con arduino?

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 398
Età: 45
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Rocrail e arduino

#2 Messaggioda christian corradi » martedì 12 giugno 2018, 14:19


Luca.Rubini
PlasticoDigitale
Messaggi: 768
Età: 44
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 22:18
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 2 con programma rocrail sistema android su smartfone in wi-fi
Località: Roma
Contatta:

Re: Rocrail e arduino

#3 Messaggioda Luca.Rubini » mercoledì 13 giugno 2018, 19:30

Grazie mille

giabar
LocoDigitale
Messaggi: 40
Iscritto il: sabato 12 agosto 2006, 11:11
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: ANCONA

Re: Rocrail e arduino

#4 Messaggioda giabar » venerdì 26 aprile 2019, 19:23

Puoi farlo utilizzando
1) Arduino (meglio la scheda Mega 2560 R3)
2) Arduino Motoro Shield R3 (con piccole modifiche)
3) Alimentatore 15-18V DC per scheda Motor Shield
4) alimentatore per Arduino
5) software https://github.com/DccPlusPlus/BaseStation
Il tutto l'ho già sperimentato
GIANNI - LZV100 +LH100

giabar
LocoDigitale
Messaggi: 40
Iscritto il: sabato 12 agosto 2006, 11:11
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: ANCONA

Re: Rocrail e arduino

#5 Messaggioda giabar » venerdì 26 aprile 2019, 19:27

Aggiungo che in questo modo non hai più necessità di avere la classica centralina DCC commerciale nè autocostruita, perchè gli elementi elencati sono essi stessi una centrale digitale chiamata, nel suo complesso. DCC++.
GIANNI - LZV100 +LH100

Luca.Rubini
PlasticoDigitale
Messaggi: 768
Età: 44
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 22:18
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 2 con programma rocrail sistema android su smartfone in wi-fi
Località: Roma
Contatta:

Re: Rocrail e arduino

#6 Messaggioda Luca.Rubini » giovedì 9 maggio 2019, 9:56

Dopo varie prove da settembre dello scorso anno usiamo rocrail con centrale arduino per gestire il modulare in scala G in tutte le manifestazioni

orlyda
DCCReady
Messaggi: 12
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2010, 13:47
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: zDCC + ACK Detector dec.DCC Nuccio S88 dec.accessori Valloni -Rocrail
Località: Milano

Re: Rocrail e arduino

#7 Messaggioda orlyda » venerdì 14 giugno 2019, 9:19

Ho scoperto da poco questo sistema e devo dire che il rapporto qualita'/prezzo mi sembra ottimo . Ho affrontato un problema con bus S88 , non sono riuscito a fare comunicare ROCRAIL con la versione del software (DCCpp_Z22)che dovrebbe supportare questi moduli, alla fine ho modificato il programma che deve essere inserito in ARDUINO.

Sbaglio io oppure e' una limitazione conosciuta ?

Altro problema affrontato usando il decoder per scambi/segnali VALLONI , occhio perche' a differenza della centrale DDX che invia un segnale impulsivo al decoder quella DCCPP invia un segnale agli scambi e non lo resetta subito dopo pertanto va impostato il decoder accessori come impulsivo (io ho messo 1 secondo) altrimenti frigge la bobina.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti