Pianificazioni RocRail

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
gio_
TrenoDigitale
Messaggi: 54
Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 16:29
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-LnDCCSniffer-Intellibox 2 + Arnold+S4+R2

Pianificazioni RocRail

#1 Messaggioda gio_ » mercoledì 10 novembre 2021, 9:24

Salve, ho il problema che le loco non partono in modo automatico con le pianificazioni ma devo cliccare due volte l'avvio. Nelle pianificazioni non ho messo il n.treno perchè nel blocco di partenza ci possono essere altri convogli, di seguito, l'orario di attivazione va dalle 00 alle 23 in modalità relativa. Nella colonna dei blocchi dal blocco 1 partenza ritardata 00,01 al blocco 4 arrivo 00,02 con i blocchi intermedi 2 e 3 con orario 00,01 entrambi senza fermate. Nei dettagli loco ho baffato orario partenza pianificazione e partenza ritardata, tutti i blocchi sono con unico sensore enter2in. L'orologio è accellerato di 5.
Non riesco a venirne a capo :(

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 439
Età: 47
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Pianificazioni RocRail

#2 Messaggioda christian corradi » giovedì 11 novembre 2021, 17:52

Mi spiace, io non ho mai usato le pianificazioni ma ho sempre usato la circolazione tipo "acquario", ossia random ma condizionata.
Secondo me è sufficiente per un movimento anche di un plastico medio-grande.
Tuttavia spero qualcuno possa darti le indicazioni che ti servono

gio_
TrenoDigitale
Messaggi: 54
Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 16:29
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-LnDCCSniffer-Intellibox 2 + Arnold+S4+R2

Re: Pianificazioni RocRail

#3 Messaggioda gio_ » venerdì 12 novembre 2021, 9:50

Grazie Christian per la risposta, il problema è che avendo modificato più volte le proprietà di rocrail in automazione e delle loco, non so ritornare alle impostazioni iniziali. Sono curioso di conoscere il sistema ad "acquario" se puoi descriverlo brevemente oppure ci possiamo sentire al cell. per le impostazioni.
Giovanni

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 439
Età: 47
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Pianificazioni RocRail

#4 Messaggioda christian corradi » venerdì 12 novembre 2021, 10:47

I treni si muovono in modo più o meno casuale sul plastico.
Se non assegni nessuna restrizione a loco, blocchi o itinerari, il movimento è totalmente casuale; se inserisci le condizioni giuste è abbastanza realistico.

Cosa si può condizionare?

1) Tipo loco e tipo blocco (spesso è sufficiente): come saprai ad ogni loco puoi assegnare un "tipo loco" e questo non è solo un parametro descrittivo; infatti anche ai blocchi puoi assegnare i tipi loco, specificando se in tale blocco la loco (leggi treno), può transitare o meno, e se nel caso deve effettuare fermata quando transita.
Nota che in caso di più binari (blocchi) che un treno trova liberi davanti a se, in ordine sceglie tra quelli del suo tipo, e poi tra quelli dove non è escluso; all'interno dei 2 gruppi, se ha più possibilità, sceglie quello in cui non è ancora passato (per maggior varietà di movimento).
Esempi semplici:
sul binario di corsa tutti i tipi potranno transitare ma ad esempio gli Intercity non fermano!
hai una grande stazione con fascio dedicato ai merci?: i merci potranno transitare solo su quei binari etc.
hai un tronchino per passeggeri?: possono andarci solo treni navetta!
Etc...

2) Condizioni sugli itinerari: anche in questo caso impedendo ad alcuni treni il transito (o obbligandoli) differenzi il traffico!
Esempi:
in una stazione di transito, se tu impedisci l'uscita da un lato ai navetta, una volta arrivati in stazione invertiranno il senso per uscire dall'altro alto (quello consentito).

Sul plastico del Gruppo Fermodellistico Genovese lo utilizziamo così!

gio_
TrenoDigitale
Messaggi: 54
Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 16:29
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-LnDCCSniffer-Intellibox 2 + Arnold+S4+R2

Re: Pianificazioni RocRail

#5 Messaggioda gio_ » venerdì 12 novembre 2021, 13:10

Grazie nuovamente Christian, vedrò di programmare in questo modo anche se le pianificazioni ad orario erano simili alla realtà. Dovrò farmene una ragione. :(

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 439
Età: 47
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: Pianificazioni RocRail

#6 Messaggioda christian corradi » venerdì 12 novembre 2021, 15:19

Ma perchè? se non le uso io non è mica vietato usarle!!!!
Io non ho mai provato ad usarle e ti ho dato una soluzione veloce per vedere girare qualcosa.... ma non rinunciare!

gio_
TrenoDigitale
Messaggi: 54
Iscritto il: sabato 11 giugno 2011, 16:29
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-LnDCCSniffer-Intellibox 2 + Arnold+S4+R2

Re: Pianificazioni RocRail

#7 Messaggioda gio_ » venerdì 19 novembre 2021, 15:13

Ci deve essere nelle proprietà dei blocchi o delle loco o di rocrail qualcosa che impedisce la partenza automatica con ritardo perché se pianifico la partenza 00,01 in modalità relativa e clicco "avvia" due volte, la loco va in "auto" e parte subito, se clicco solo una volta lampeggia "white/idle" e non si muove. Su Youtube ci sono dei video, molti in tedesco, che fanno vedere la partenza programmata, ma non come sono impostate le proprietà che potrebbero essere in conflitto l'una con le altre.

19max57
PlasticoDigitale
Messaggi: 104
Iscritto il: giovedì 30 maggio 2013, 10:29
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: Pianificazioni RocRail

#8 Messaggioda 19max57 » sabato 27 novembre 2021, 20:57

gio_ ha scritto:Ci deve essere nelle proprietà dei blocchi o delle loco o di rocrail qualcosa che impedisce la partenza automatica con ritardo perché se pianifico la partenza 00,01 in modalità relativa e clicco "avvia" due volte, la loco va in "auto" e parte subito, se clicco solo una volta lampeggia "white/idle" e non si muove. Su Youtube ci sono dei video, molti in tedesco, che fanno vedere la partenza programmata, ma non come sono impostate le proprietà che potrebbero essere in conflitto l'una con le altre.
Se vuoi partire ad orario devi avere sulla pianificazione l orario di partenza e selezionare assoluto , e sulle proprietà della loco spuntare orario pianificazione Immagine

Inviato dal mio CPH2067 utilizzando Tapatalk

19max57
PlasticoDigitale
Messaggi: 104
Iscritto il: giovedì 30 maggio 2013, 10:29
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: Pianificazioni RocRail

#9 Messaggioda 19max57 » sabato 27 novembre 2021, 20:59

19max57 ha scritto:
gio_ ha scritto:Ci deve essere nelle proprietà dei blocchi o delle loco o di rocrail qualcosa che impedisce la partenza automatica con ritardo perché se pianifico la partenza 00,01 in modalità relativa e clicco "avvia" due volte, la loco va in "auto" e parte subito, se clicco solo una volta lampeggia "white/idle" e non si muove. Su Youtube ci sono dei video, molti in tedesco, che fanno vedere la partenza programmata, ma non come sono impostate le proprietà che potrebbero essere in conflitto l'una con le altre.
Se vuoi partire ad orario devi avere sulla pianificazione l orario di partenza e selezionare assoluto , e sulle proprietà della loco spuntare orario pianificazione Immagine

Inviato dal mio CPH2067 utilizzando Tapatalk
Spero si veda meglio Immagine

Inviato dal mio CPH2067 utilizzando Tapatalk


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti