Front light & Co.

L'angolo degli smanettoni .Discussioni inerenti lo sviluppo di nuovi progetti DCC o l'hack di sistemi commerciali.

Moderatore: Seba55

Messaggio
Autore
fTringale
LocoDigitale
Messaggi: 20
Età: 71
Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 9:36
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Hornby Elite

Front light & Co.

#1 Messaggioda fTringale » giovedì 11 agosto 2022, 0:58

Ciao a tutti.
Smanettando con il LokProgrammer ho visto varie volte che con "Forward, F0" si accendono i fari anteriori (Front light [1]) e con "Reverse, F0" si accendono i fari posteriori (Rear light [1]).
Non ho ancora capito a cosa corrispondono "Front light [2]" o "Rear light[2]".

Mi sono posto il problema perchè nel decoder LokSound Nano che ho usato per digitalizzare il diesel FS 214 c'è la funzione "Modo Manovra" e vorrei che in tale stato tutti e quattro i fari fossero accesi.
Secondo voi posso usare i soliti (Front/Rear light[1]) o è meglio usare (Front/Rear light[2])?
Qualche buon cuore può chiarirmi le idee?

obywan
DCCReady
Messaggi: 9
Età: 49
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2022, 16:14
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: Front light & Co.

#2 Messaggioda obywan » sabato 13 agosto 2022, 17:44

Al paragrafo 12.5 del manuale trovi la risposta che cerchi e che ti riporto in calce:
“ 12.5. Function output configuration
Each function output can / must be unlocked prior to using it. Furthermore, each output can be set to a certain effect and can be combined with the global functions “Grade crossing”, “Dimmer” and “Fire box”.
Effects are divided into lighting effects and special effects.
The behavior of each function output is specified with 7 control- ling CVs per each function output, as shown in this table:
Please set index register CV 31 to 16 and CV 32 to 0 before changing any of the above-mentioned CVs
Please note that there are two complete sets of output configu- rations for the Headlight, Rearlight, AUX1 and AUX2. This enab- les you to program some special effects in conjunction with the function mapping.”

Se non ti è chiaro qualcosa son qua :D
Andrea :D

fTringale
LocoDigitale
Messaggi: 20
Età: 71
Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 9:36
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Hornby Elite

Re: Front light & Co.

#3 Messaggioda fTringale » sabato 13 agosto 2022, 20:01

Proverò una traduzione più raffinata (Google) rispetto all'inglese che conosco, ma a naso credo che non saprò lo stesso il da farsi. Ti farò sapere.
Per adesso ti ringrazio.
Ciao.

fTringale
LocoDigitale
Messaggi: 20
Età: 71
Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 9:36
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Hornby Elite

Re: Front light & Co.

#4 Messaggioda fTringale » sabato 13 agosto 2022, 20:05

A proposito dove trovo una copia del manuale in questione?
Ancora grazie.

obywan
DCCReady
Messaggi: 9
Età: 49
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2022, 16:14
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: Front light & Co.

#5 Messaggioda obywan » domenica 14 agosto 2022, 0:35

Sul sito ESU


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Andrea :D

obywan
DCCReady
Messaggi: 9
Età: 49
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2022, 16:14
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: Front light & Co.

#6 Messaggioda obywan » domenica 14 agosto 2022, 16:01

Per comodità riporto la traduzione dell’ultimo paragrafo (che poi è quello che interessa)
“…fare attenzione, esistono due set completi di configurazione degli output per le uscite frontlight,rearlight,AUX1,AUX2. Questo vi da la possibilità di programmare effetti particolari,usandoli insieme a differenti mappature di funzioni”; a questo punto assegni le funzioni fisiche alternative e le abiliti usando la funzione logica “shift mode” del decoder.
Andrea
Andrea :D

Zampa di Lepre
DCCMaster
Messaggi: 1297
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Front light & Co.

#7 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 18 agosto 2022, 19:52

In sostanza se, per esempio, vuoi programmare FL con luci lampeggianti quando la loco è in manovra imposterai (in function outputs) FL(2) con effetto lampeggio mentre FL(1) sarà, come di solito, fissa...

...poi, (in function mapping) avrai (per F0 e not F3, che di solito comanda lo switching mode)) solo FL(1) attivo mentre per F3 solo Fl(2) attivo...ottenendo quello che dicevamo sopra.

Riepilogando le uscite fisiche FL, RL, Aux1 e Aux2 sono sdoppiate ciascuna in due uscite logiche (1 e 2) configurabili separatamente (quindi effetti, luminosità, ritardi ecc. diversi).

Ovviamente ciascuna delle due configurazioni agisce sulla stessa uscita ... quindi quella "più accesa" prevarrà sempre sull'altra ... di conseguenza o bisogna fare in modo che una condizione di attivazione escluda l'altra (come nell'esempio che ti ho riportato) oppure scegliere effetti che si possono combinare (per esempio sarebbe possibile avere una uscita che si accende con lampeggi e poi, dopo 5 secondi diventa fissa).

E' più facile a farsi (e provarci) che scriverlo ... buona sperimentazione.
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti