Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

L'angolo degli smanettoni .Discussioni inerenti lo sviluppo di nuovi progetti DCC o l'hack di sistemi commerciali.

Moderatori: Seba55, Luca.Rubini

Messaggio
Autore
nicbari
TrenoDigitale
Messaggi: 61
Età: 66
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2008, 20:57
Scala: G
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Uhlenbrock Intellibox II
Località: Bari

Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#1 Messaggioda nicbari » sabato 30 luglio 2016, 0:26

Un dobbio mi stà tormentando da qualche giorno.

Nonostante l'evoluzione della tecnica delle interfacce di comunicazione fra centrali DCC, è mai possibile, che non si riesca a far colloquiare una centrale Uhlenbrock Intellibox II con una z21 ROCO? :?:

Vi sarà pure un metodo amatoriale, non previsto dalle case costruttrici, per implementare interfacce sul sistema z21 e farla colloquiare con altre centrali DCC. :roll:

Se la soluzione è stata già trovata: per favore, fatemelo sapere. :wink:

Se la soluzione non è stata trovata: vi supplico, pensateci! :idea:

Ciao a tutti. :D
Ciao.
Nik

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15165
Età: 40
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#2 Messaggioda Buddace » sabato 30 luglio 2016, 13:14

Si può fare solo con la Z21 nera tramite loconet e cavo speciale...come spiegato nella documentazione della z21
Il miglior colloquio tra le due rimane comunque mettere in una scatola la z21 e usare la sola intellibox
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

nicbari
TrenoDigitale
Messaggi: 61
Età: 66
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2008, 20:57
Scala: G
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Uhlenbrock Intellibox II
Località: Bari

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#3 Messaggioda nicbari » domenica 31 luglio 2016, 1:31

Buddace ha scritto:Si può fare solo con la Z21 nera tramite loconet e cavo speciale...come spiegato nella documentazione della z21
Il miglior colloquio tra le due rimane comunque mettere in una scatola la z21 e usare la sola intellibox


Ciao.
Quasi, quasi hai ragione. :roll:

Però come si fa a rinunciare al semplice ed economico comando wi-fi della z21? :doh:
Io ho la Intellibox II, che per avere un comando a distanza di una lontana somiglianza con quello della z21 + tablet o smartphone, devi spendere un pozzo di soldi ed il risultato, chissà se è soddisfacente! :grrr:

Hai qualche idea di come poter arrivare allo stesso risultato con poca spesa? :idea: :wink:

Cordiali saluti. :D
Ciao.

Nik

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15165
Età: 40
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#4 Messaggioda Buddace » domenica 31 luglio 2016, 12:06

Rocrail o jmri con il pc danno supporto ad un applicazione mobile
Altrimenti ci sono i miei palmari wireless per l'intellibox
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

morenji
LocoDigitale
Messaggi: 30
Iscritto il: venerdì 22 luglio 2005, 10:28

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#5 Messaggioda morenji » domenica 31 luglio 2016, 18:29

Uhlenbrock ha annunciato come novità 2016 l'XPressNet Adapter (articolo 63850) che pemetterà di fare quello che chiedi, collegare dispositivi loconet alle centrali dotate di xpressNet.

nicbari
TrenoDigitale
Messaggi: 61
Età: 66
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2008, 20:57
Scala: G
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Uhlenbrock Intellibox II
Località: Bari

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#6 Messaggioda nicbari » domenica 31 luglio 2016, 23:12

Buddace ha scritto:Rocrail o jmri con il pc danno supporto ad un applicazione mobile
Altrimenti ci sono i miei palmari wireless per l'intellibox


ok, grazie. M'interessa conoscere il sistema.

Potresti dare più notizie sull'argomento, magari in via diretta?

Ciao
Ciao.

Nik

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15165
Età: 40
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#7 Messaggioda Buddace » lunedì 1 agosto 2016, 16:08

Se parli dei mie palmari mandami una mail a info@dccworld.com
cmq essenzialmente ho un kit con ricevitore e palmari wireless.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

nicbari
TrenoDigitale
Messaggi: 61
Età: 66
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2008, 20:57
Scala: G
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Uhlenbrock Intellibox II
Località: Bari

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#8 Messaggioda nicbari » venerdì 5 agosto 2016, 1:46

Buddace ha scritto:Se parli dei mie palmari mandami una mail a info@dccworld.com
cmq essenzialmente ho un kit con ricevitore e palmari wireless.

Ciao, email mandata da qualche giorno.

Comunque, mi faresti la cortesia di indicarmi dove trovo i tuoi kit?

Sul forum vi è una sezione dedicata; tempo fa ti chiesi di abilitare il mio accesso, ma non l'hai mai fatto.
Ciao.

Nik

Mario Schepis
DCCReady
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2016, 15:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Hornby elite+select

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#9 Messaggioda Mario Schepis » lunedì 5 settembre 2016, 17:39

Scusatemi se "irrompo" nella discussione.Mi presento.Sono Mario da Como e mi sono appena registrato..Per il mio plastico medio-grande uso una centralina Hornby Elite più' una Select.Il plastico e' diviso in due distretti con un booster aggiuntivo.Da qualche mese la centrale non programmava,non resettava e non ialimentava il booster.Da ieri......si è' bruciata!!!!!La centralina ha circa 8 anni ed è' la versione 1.3.In base alla vostra esperienza è' la durata normale di queste centrali o ci potrebbe essere un problema nel mio plastico?Uso il digitale solo per la "trazione" dei treni;scambi e segnali sono gestiti in analogico.L'uso del plastico è' normale mai esagerato con pause di fermo anche lunghe un mese.
Non ho intenzione di acquistare un'altra Hornby ma sono orientato verso la Intellibox BASIC ed il motivo lo si intuisce dall'uso limitato che ne faccio.Sempre in base alla vostra esperienza,la mia è' una scelta giusta?Quali sono le possibilità' di aggiornamento?Quali i lati negativi o i problemi cui andrei incontro?Scusate se sono stato un po' "lungo"e grazie.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 15165
Età: 40
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#10 Messaggioda Buddace » lunedì 5 settembre 2016, 18:32

Intanto bisognerebbe sapere cosa si è bruciato
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

nicbari
TrenoDigitale
Messaggi: 61
Età: 66
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2008, 20:57
Scala: G
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Uhlenbrock Intellibox II
Località: Bari

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#11 Messaggioda nicbari » lunedì 5 settembre 2016, 19:40

Mario Schepis ha scritto:Scusatemi se "irrompo" nella discussione.Mi presento.Sono Mario da Como e mi sono appena registrato..Per il mio plastico medio-grande uso una centralina Hornby Elite più' una Select.Il plastico e' diviso in due distretti con un booster aggiuntivo.Da qualche mese la centrale non programmava,non resettava e non ialimentava il booster.Da ieri......si è' bruciata!!!!!La centralina ha circa 8 anni ed è' la versione 1.3.In base alla vostra esperienza è' la durata normale di queste centrali o ci potrebbe essere un problema nel mio plastico?Uso il digitale solo per la "trazione" dei treni;scambi e segnali sono gestiti in analogico.L'uso del plastico è' normale mai esagerato con pause di fermo anche lunghe un mese.
Non ho intenzione di acquistare un'altra Hornby ma sono orientato verso la Intellibox BASIC ed il motivo lo si intuisce dall'uso limitato che ne faccio.Sempre in base alla vostra esperienza,la mia è' una scelta giusta?Quali sono le possibilità' di aggiornamento?Quali i lati negativi o i problemi cui andrei incontro?Scusate se sono stato un po' "lungo"e grazie.


Presumo che quando scrivi "..... si è bruciata" alluda alla centrale Hornby, oppure sbaglio?

Chiarimento a parte, mi sa che dovresti riorganizzare le alimentazioni e se dovessi acquistare una centrale nuova, ti conviene abbandonare la Select e pensare all'acquisto di centrale + booster, per alimentare con una centrale e due booster l'intero plastico ( anche se presumo, che uno solo basti ed avanzi, dato che non usi il digital per i deviatoi e semafori). Le marche sono tante e tanti sono i prezzi, ma ti assicuro che spesso un prezzo maggiore non vuol dire qualità migliore. Sei nel posto giusto: fatti consigliare da chi ne sa più di te e me. Vero Buddace?
Ciao.

Nik

Mario Schepis
DCCReady
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2016, 15:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Hornby elite+select

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#12 Messaggioda Mario Schepis » lunedì 5 settembre 2016, 21:52

Si è' bruciarla l'unità' centrale cioè' l'Elite ma funziona la Select.Tutto l'impianto va bene è solo dopo che ho separato l'impianto in due distretti-del resto già' previsto-che si sono presentati i problemi.Aggiungo che nel distretto alimentato dal booster aggiuntivo c'è' un anello di ritorno-falso doppio binario-gestito da un apparecchio Roco.Ho provato più' volte le i collegamenti e cablaggi è tutto sembra a posto!Cambiata la centralina tornerò' alla gestione unica dell'impianto.Il mio lastrico è' complesso-non sto esagerando purtroppo è' così'-potete vederlo da voi,è' su fb o su Google con il mio nome.Ormai ha 10 anni è sicuramente ha bisogno di una manutenzione straordinaria.Tra l'altro pensavo di cambiare in HOm una parte della linea a semplice binario,dovendo affrontare la spesa per la nuova centralina dovrò' rinviare il lavoro!!!!!!

nicbari
TrenoDigitale
Messaggi: 61
Età: 66
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2008, 20:57
Scala: G
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Uhlenbrock Intellibox II
Località: Bari

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#13 Messaggioda nicbari » martedì 6 settembre 2016, 11:10

Mario Schepis ha scritto:Si è' bruciarla l'unità' centrale cioè' l'Elite ma funziona la Select.Tutto l'impianto va bene è solo dopo che ho separato l'impianto in due distretti-del resto già' previsto-che si sono presentati i problemi.Aggiungo che nel distretto alimentato dal booster aggiuntivo c'è' un anello di ritorno-falso doppio binario-gestito da un apparecchio Roco.Ho provato più' volte le i collegamenti e cablaggi è tutto sembra a posto!Cambiata la centralina tornerò' alla gestione unica dell'impianto.Il mio lastrico è' complesso-non sto esagerando purtroppo è' così'-potete vederlo da voi,è' su fb o su Google con il mio nome.Ormai ha 10 anni è sicuramente ha bisogno di una manutenzione straordinaria.Tra l'altro pensavo di cambiare in HOm una parte della linea a semplice binario,dovendo affrontare la spesa per la nuova centralina dovrò' rinviare il lavoro!!!!!!


I punti di passaggio fra due sistemi di alimentazione sono sempre molto critici. Quando la ruota metallica mette in collegamento le due rotaie appartenenti a sistemi elettrici diversi, si generano delle perturbazioni elettriche, che interessano le centrali e potrebbero aver determinato il fuori uso della tua centrale Elite. Agli albori del digitale si usava introdurre, in serie alle alimentazioni, delle lampade da 12V 100W che servivano a limitare le correnti di corto circuito e ricordo che quando apparve sulla scena la Intellibox prototipo, si vedevano spesso dei lampi luminosi sotto il plastico dimostrativo, durante le manifestazioni modellistiche di primavera a Bologna e tale soluzione tecnica ha salvato spesso la suddetta centrale da pericolosi cortocircuiti transitori, dovuti propria a quel, sia pur brevissimo, contatto.

Bella l'idea del tracciato in H0m: è una cosa che avrei voluto fare anch'io, infatti ho qui una notevole quantità di materiale Bemo, che però non ho mai usato. :| :roll:
Ciao.

Nik

Mario Schepis
DCCReady
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2016, 15:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Hornby elite+select

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#14 Messaggioda Mario Schepis » martedì 6 settembre 2016, 13:35

Si,hai ragione!In teoria sembra tutti facile ma poi vengo fuori I problemi.Tra l'altro,ci deve essere incompatibilita' tra il booster Hornby e il modulo Roco per la gestione dell'anello di ritorno.Sul plastico ci sono altri due LK100 che funziona no benissimo e non si sono mai starati a differenza del modulo Roco provocando danni ai decoder.Sicuramente prendero' l'Intellibox Basic-a propositio,non ho ricevuto commentio al riguardo!-togliero'tutto quello che ha a che fare con la Hornby e sicuramente risolvero' I miei problemi. Originariamente,aveva una linea in HOe -quella che si vede su fb-che ho rifatto in HO per praticita'.Adesso ho decision di rifarla in HOm della serie-come dice un mio amigo fermodellista-"se non sono matti non li vogliamo".

Mario Schepis
DCCReady
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2016, 15:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Hornby elite+select

Re: Intellibox II e z21 ROCO (la bianca)

#15 Messaggioda Mario Schepis » mercoledì 7 settembre 2016, 21:00

Ciao a tutti.Finalmente possiedo una Intellibox Basic che,naturalmente,ha le istruzioni in tedesco!Ho trovato la traduzione in inglese che conosco abbastanza....ma qualcuno puo' farmi avere latraduzione in Italiano cosi' da evitare di farmela?Grazie.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti