Liliput E3/3 digitilizzata

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 3031
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Liliput E3/3 digitilizzata

#1 Messaggioda peppardo » sabato 10 marzo 2018, 16:07

Ciao a tutti,
dopo il permesso avuto dalcapo, vorrei condividere il lavoro di digitalizzazione fatto sulla macchina in questione.
Cominciamo:

Dopo aver smontato e previsto una revisione di tutto il leveraggio e del motore, per rendere la marcia più fluida in analogico, la prima cosa che ho fatto è stata quella di dotare la lampada anteriore del cavo funzione (giallo) dal decoder, per il positivo ho usato la massa del telaio.
Per fare questo, bisogna smontare il carter ed accedere alla parte posteriore della lampada e saldare sul bulbo della stessa un filo da avvolgimenti.

Immagine

Ora il telaio deve essere fresato per fare spazio al decodificatore, un Loksound micro 4.0 di ESU ( le aree rosse sono le parti da tagliare)

Immagine
Immagine

i contatti del motore sono realizzati tramite piastre di contatto, ma la lama di contatto del lato del decoder deve essere tagliata, per fare spazio al decoder e il filo arancione deve essere saldato direttamente alla spazzola del motore
anche la piastra portalampada deve essere sagomata e il condensatore e le induttanze devono essere eliminati

poi ho praticato 2 fori nella parte posteriore del telaio della cabina, per il passaggio dei cavi del decoder

Immagine

un terzo foro al centro della cabina, per l'installazione dei cavi dell'altoparlante e della batteria tampone (kups)

Immagine

ecco il decoder inserito nel suo spazio:

Immagine

filo nero (binario) saldato al telaio

Immagine

ora gli altri fili devono essere saldati: bianco alla luce posteriore, rosso (binario) e grigio al rivetto della lamella del contatto motore

Immagine

il contatto che trasporta la tensione dal binario, dove il filo rosso deve essere saldato, deve essere separato, mediante un taglio (dremel), dal portalampada per isolare la lampada dal contatto
la base della lampada è appoggiata sul telaio, da dove prenderà un polo e l'altro polo sarà il filo bianco

test di copertura del motore, realizzato con cartoncino e foro per i fili passanti

Immagine

il corpo carrozzeria è stato messo al suo posto ... ci sta tutto!

Immagine

la chiusura del motore in cartoncino al suo posto

Immagine

batteria tampone (kups) cablata con positivo e negativo dal decoder al suo posto (2 condensatori 25v 220uF / 1 resistenza di 100 Ohm / diodo 1n4007)
anche i macchinisti approvano la batteria .... quindi non ci fermiamo più!

Immagine
Immagine

diffusore a cubo 1W 8Ohm

Immagine
Immagine

posizionamento del tetto e chiusura definitiva della digitalizzazione

Immagine

breve video, dove vedere come si muove e come canta la signorina !!



Sperando di non avervi annoiato, ma credo che questo argomento può essere utile a qualcuno che voglia cimentarsi nel far suonare la sua amata Tigerli ...
Saluti tutti.

nonnoherby
LocoDigitale
Messaggi: 48
Età: 69
Iscritto il: venerdì 13 settembre 2013, 22:13
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco multimaus
Località: Iseo

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#2 Messaggioda nonnoherby » sabato 10 marzo 2018, 18:31

Un superlavoro che hai fatto!
Io ho da digitalizzare la nera e la verde, però vorrei metterle senza suono.
Saluti
Herbert
Saluti e
ciao! Immagine
Herbert

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 3031
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#3 Messaggioda peppardo » sabato 10 marzo 2018, 22:07

Ciao Herbert , io non sono un fanatico dei suoni, però una vaporiera da qualche soddisfazione...e credimi, se progetti prima la procedura di installazione, il lavoro viene pulito e soddisfacente. Importante prima di mettere il decoder, e una bella revisione del biellismo e del gruppo ingranaggi....io ho smontato tutto, pulito con un prodotto per serrature (WD40) rimontato tutto, ingrassaggio e oliatura e i risultati sono perfetti... In digitale le macchine hanno un minimo da paura....
Ah, posso sapere l'articolo delle macchine che hai tu?
Ciao

nonnoherby
LocoDigitale
Messaggi: 48
Età: 69
Iscritto il: venerdì 13 settembre 2013, 22:13
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco multimaus
Località: Iseo

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#4 Messaggioda nonnoherby » domenica 11 marzo 2018, 14:56

Se intendi questo con articolo delle macchine, io ho 2 E 3/3, una nera e una verde.
La verde nel reale era un paio di anni fa la locomotiva aziendale del birrificio Feldschlösschen e era integrata con 3 vagono per il giro nell'azienda da parte dei visitatori.
Ho anche allegato un breve video.
Il video è un pò datato quando il mio impianto era al inizio, perdonate il casino!



Quanto riguarda il "Tigerli" nero, era l'unico modello mondiale di una locomotiva a vapore con pantografo per la corrente al posto del carbone.
http://www.douglas-self.com/MUSEUM/LOCOLOCO/swisselec/swisselc.htm.
Se lo sai già fa niente, può sempre essere utile ad altri.
Saluti e
ciao! Immagine
Herbert

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 3031
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#5 Messaggioda peppardo » domenica 11 marzo 2018, 16:01

Intendevo dire proprio il nr di articolo della Lilliput, perché erano 2 le serie... Sulla seconda serie, questo tipo di lavoro non è fattibile, in quanto il telaio è conformato diversamente...

nonnoherby
LocoDigitale
Messaggi: 48
Età: 69
Iscritto il: venerdì 13 settembre 2013, 22:13
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco multimaus
Località: Iseo

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#6 Messaggioda nonnoherby » domenica 11 marzo 2018, 16:08

Grazie, ti farò sapere.
Saluti e
ciao! Immagine
Herbert

modellbahn73
PlasticoDigitale
Messaggi: 480
Età: 45
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2009, 11:20
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco z21
Località: Suno (NO)
Contatta:

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#7 Messaggioda modellbahn73 » mercoledì 14 marzo 2018, 10:57

Applausi Maestro!
Modellbahn73 - Plastico digitale DB epoca II-V

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14960
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Liliput E3/3 digitilizzata

#8 Messaggioda Buddace » mercoledì 14 marzo 2018, 12:08

Grande PEPPO!
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti