Pagina 1 di 1

EX‑CommandStation basata su DCC-EX (Arduino) wifi instabile

Inviato: domenica 7 luglio 2024, 0:33
da alpiliguri
Ciao, ho montato una centrale EX‑CommandStation basata su DCC-EX, hardware composto da:

Mega +WiFi R3 ATmega2560+ESP8266 (8Mb memory), USB-TTL CH340
Dual Channel DC Motor Driver Shield Expansion Board L298NH


Costo totale 16 euro... (alimentazione di recupero).

La centrale funziona perfettamente quando collegata al PC via USB, la posso comandare da browser con EX‑WebThrottle, oppure da JMRI, via Engine Driver su smartphone collegato alla Wifi casalinga.

Immagine

Il problema nasce quando voglio collegarmi direttamente alla centrale senza usare il PC, collegando Engine Driver all'acces point integrato (configurato: Access Point Mode).

Immagine

Lo smartphone si collega al wifi, pw riconosciuta, apro Engine Driver e questo trova in automatico il server, si collega, scelgo un indirizzo, riesco a pilotare il decoder, marcia luci ecc.... ma solo per 10/20 secondi!

Poi Engine Driver mi dice che il server (192.168.4.1:2560) non è più raggiungibile, la connessione wifi rimane in piedi ma la comunicazione si interrompe.
Ho cercato in rete ma non ci sono molti articoli su un problema simile, l’unica pista è il canale wifi affollato, ho spostato il wifi casalingo e l'AP ora si trova sul canale 1, lontano da tutto il resto, non è cambiato nulla.

Sul sito https://dcc-ex.com/reference/hardware/w ... #gsc.tab=0 fanno presente che le schede combo Mega+Wifi hanno parecchi problemi di qualità, e spesso si incappa in esemplari difettosi. Magari il problema è l'hardware.

Qualcuno ha una configurazione simile?
Suggerimenti, prima di comprare un'altra scheda?
La mia ha 8 Mb di memoria (comprata qualche anno fa), quelle in vendita ora ne hanno 16 e anche 32, la memoria può influire sul funzionamento?

Grazie, ciao.
alpiliguri