Digitalizziamo l'E636 Roco.

(14 luglio 2007)
Le macchine moderne pur se dotate di predisposizione per il decoder soffrono ancora dell'inestetico problema di avere le luci bianche e rosse dipendenti (si accendo e spengono insieme).
Vediamo come fare una facile modifica per renderle indipendenti.
 
Attrezzi necessari:
  • Saldatore per uso Elettronico da 20 - 40 W o meglio saldatore a temperatura regolabile;
  • Stagno;
  • Cutter;
  • Guaina termorestrigente;
  • Strip a tulipano;
  • Un decoder per scala H0. Noi useremo uno Zimo MX64;
  • Manuale del decoder;
  • Pinze varie;
 
PASSO 1
Incominciamo smontando la locomotiva.
Per aprirla è necessario prima rimuovere i respingenti e poi allargare e tirare verso l'alto le semicasse in corrispondenza del mantice. Tolte le semicasse, allargandolo togliamo anche il mantice.
 
PASSO 2
Sappiamo già che l'assorbimento della loco a ruote bloccate è compatibile con il massimo assorbimento accettabile da parte del decoder.
 
PASSO 3
La locomotiva è dotata di presa NEM 652 e dispone di spazio sufficiente per accogliere il decoder sotto l'imperiale.
Modificheremo il circuito in modo da avere le luci rossi indipendenti da quelle bianche e dipendenti dalla direzione.
 
PASSO 4
Con un cutter, sul circuito stampato, pratichiamo i sezionamenti elettrici (evidenziati in rosso in foto) necessari per isolare elettricamente le luci bianche da quelle rosse.
 
Prepariamo due piazzole dove andremo successivamente a saldare lo strip. Grattiamo la vernice isolante (solder reist) e stagnamo la pista.
 
PASSO 5
Accorciamo i fili delle funzioni ausiliarie grigio e marrone e saldiamoli (come in foto) su uno strip. Ricordiamoci prima di saldare di inserire del termorestrigente isolante.
 
PASSO 6
Sulle piazzole precedentemente create saldiamo due pezzi di filo (avanzati dal taglio dei fili del decoder) e li andiamo a saldare su uno strip. Useremo del termorestrigente per isoisolare le saldature fatte sullo strip.
 
PASSO 7
Colleghiamo la spina del decoder alla presa NEM della locomotiva e colleghiamo anche gli strip delle funzioni ausiliarie. Fissiamo il decoder con del biadesivo.
 
PASSO 8
Verifichiamo la correttezza dei cablaggi leggendo la CV1.
Successivamente mettiamo la loco sul plastico per provarne il funzionamento.
Se tutto ok possiamo rimontarla.
 
PASSO 9
Al momento le luci rosse funzionano in modo indipendente dalla bianche con i tasti funzione F1 e F2, però non sono dipendenti dal senso di marcia.
Nei decoder Zimo MX64 inserendo il valore 5 nella CV61 ne possiamo modificare il comportamento. Con questo valore le luci rosse si attiveranno solo tramite il tasto funzione F4 e saranno dipendenti dal senso di marcia.
 
PASSO 10
La locomotiva è pronta per poter girare sul nostro plastico.


Dai un voto a questa pagina:

Rating: 2.1/5 (121 votes cast)

(Unobtrusive) AJAX Star Rating Bar Homepage