Sistema zDCC

di Carlo Zamboni (12 ottobre 2004)
Questo sistema digitale è stato ideato e realizzato da Carlo Zamboni per gli amici del plastico sociale dell'Associazione Modellismo Storico Verona.
Inoltre è usato con successo sul plastico modulare delle "4 regioni" dell'Arcamodellismo di Torino.
La caratteristica più importante di tale sistema è la tipologia dei comandi "wireless" che permettono di poter guidare i nostri treni da qualsiasi punto del plastico senza la necessità di essere legati a fili.
 
Moduli del zDCC.

Panoramica dell'intero sistema.
(da destra) Comandi Palmari Wireless Master e Slave e Stazione Ricevente.

Plastico "4 Regioni" Arcamodellismo.
stazione nascosta con lo zDCC in funzione.
 
Caratteristiche sistema zDCC
ATTENZIONE! Il sistema zDCC è un sistema in via di evoluzione, di conseguenza le caratteristiche potrebbero variare con il tempo.
Per seguire lo sviluppo del progetto e chiedere ulteriori informazioni suggeriamo di seguire il forum di DCCWorld, sezione Sviluppo Digitale.
 
  • Supporto 99 Indirizzi Locomotiva
  • Supporto 28 Passi di velocità (step)
  • Controllo Luci (F0);
  • Controllo di funzioni ausiliarie F1, F2, F3, F4;
  • Portata dei comandi di circa 100 m;
  • Supporto di massimo 3 comandi wireless;
  • Completa lettura e scrittura CV;
  • Programmazione "in corsa" delle CV;
  • Freno locomotive;
  • 12 A di potenza;
  • Protezione dai corto circuiti.

Prossime caratteristiche supportate:
  • Supporto 999 Indirizzi Locomotiva;
  • Interfaccia PC;
  • Comando scambi.
 
Moduli del zDCC.

Schema a blocchi dell'intero sistema.
 
Moduli Essenziali Sistema zDCC
  • Comando Palmare Wireless Master - invia i comandi via segnale radio alla stazione ricevente.
  • zDCC-Xnet - Permette di utilizzare i palmari radio dello zDCC con il bus XpressNet. Utilizzabile con il Lokmaus2, Multimaus, Compact Lenz, Etc.
  • Centralina/Ricevitore - riceve i segnali radio trasmessi dai comandi Palmari e li traduce in Pacchetti DCC. Inoltre gestisce il BOVE per la comunicazione con altre periferiche.
  • Programmatore - per programmare i decoder (lettura e scrittura CV e supporto alla programmazione in corsa).
  • Booster - amplifica i pacchetti DCC provenienti dal ricevitore/centralina e li invia al tracciato.
Moduli Aggiuntivi Sistema zDCC


Dai un voto a questa pagina:

Rating: 2.3/5 (110 votes cast)

(Unobtrusive) AJAX Star Rating Bar Homepage