Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
gianluigi
LocoDigitale
Messaggi: 39
Età: 68
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:16
Scala: H0 N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Arnold 8620 Multimaus Roco Intellibox 1
Località: Genova

Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#1 Messaggioda gianluigi » mercoledì 22 febbraio 2012, 22:08

Ciao a tutti ragazzi ho, magari per voi, un piccolo problema, per me un grande problema essendo quasi a digiuno di elettronica, nella recensione Decoder sulla Home Page del sito c'

tfsm
PlasticoDigitale
Messaggi: 623
Età: 44
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2008, 23:35
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 + LH100 + Lokmaus2 + Multimaus

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#2 Messaggioda tfsm » giovedì 23 febbraio 2012, 0:11

L'LS150 esce con una corrente alternata. Se va raddrizzata per i motori in continua bisogna semplicemente mettere un diodo in serie ad ogni uscita.
Poi va programmato per avere impulsi di durata variabile da 0,1 a 10 secondi.
Cosa intendi per "unire i due diodi"?

gianluigi
LocoDigitale
Messaggi: 39
Età: 68
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:16
Scala: H0 N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Arnold 8620 Multimaus Roco Intellibox 1
Località: Genova

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#3 Messaggioda gianluigi » giovedì 23 febbraio 2012, 21:46

Scusa ho sbagliato volevo dire per farlo funzionare in CC bisogna eliminare i diodi e collegare i due fili ad un deviatore a doppia pista ( come letto in un'altro forum) con due ponticelli saldati a X che permettono l'inversione di polarit

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#4 Messaggioda MikyR1100R » giovedì 23 febbraio 2012, 21:51

Io ho lo stesso sistema e ti rispondo in maniera semplice.

Il motore Conrad con polarizzazione ha 6 fili : i due marroni con i due diodi , il rosso , i due blu e il giallo.
Devi mettere : i due marroni all'uscita dell' LS 150 : sul + un diodo sul - l'altro marrone con il diodo e il rosso sul C della stessa uscita.
Al segnale del DCC (che va anche all'ingresso del LS150 per potergli dare il segnale) colleghi i due BLU del motore.
Il giallo del motore va al cuore dello scambio.

Come tensione di ingresso ti serve un alimentatore 16V in AC.
Non un trasformatore : il trasformatore volgarmente detto , trasforma la 220V alternata di casa tua in 12V o meno a corrente continua.
L'alimentatore invece abbassa solo la tensione da 220V nel tuo caso a 16V mantenendo la corrente alternata.

Io ho utilizzato un alimentatore preso on-line da 16V e 50VA proprio come l'originale TR100 che costa un botto spendendo poco pi

gianluigi
LocoDigitale
Messaggi: 39
Età: 68
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:16
Scala: H0 N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Arnold 8620 Multimaus Roco Intellibox 1
Località: Genova

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#5 Messaggioda gianluigi » giovedì 23 febbraio 2012, 23:36

Grazie Miky dell'esauriente spiegazione ma potresti dirmi ancora una cosa ( fra l'altro mi scuso volevo dire alimentatore non trs mi confondo sempre) all'uscita JK devo collegare la centralina multimaus ?? e i binari ?? perdonami l'ignoranza ma di elettronica sono molto ma molto scarso grazie
gian luigi

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#6 Messaggioda MikyR1100R » venerdì 24 febbraio 2012, 22:04

Il JK oltre a fornire la potenza e il segnale DCC per i treni , fornisce anche tutto il protocollo DCC per tutti i decoder collegati.
Dalla centrale escono i fili JK dei binari.
Li sdoppi e vai ai binari con un JK e al decoder con l'altro JK.
A cascata alimenti poi tutti i JK di tutti gli utilizzatori (decoder , moduli di assorbimento , etc.) che colleghi.

gianluigi
LocoDigitale
Messaggi: 39
Età: 68
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:16
Scala: H0 N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Arnold 8620 Multimaus Roco Intellibox 1
Località: Genova

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#7 Messaggioda gianluigi » venerdì 24 febbraio 2012, 22:25

Grazie Miky ora non mi resta che provare dopo le tue spiegazioni mi rendi tutto pi

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 584
Età: 66
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#8 Messaggioda carmaxspe » mercoledì 7 marzo 2012, 13:10

MikyR1100R ha scritto:Come tensione di ingresso ti serve un alimentatore 16V in AC.
Non un trasformatore : il trasformatore volgarmente detto , trasforma la 220V alternata di casa tua in 12V o meno a corrente continua.
L'alimentatore invece abbassa solo la tensione da 220V nel tuo caso a 16V mantenendo la corrente alternata.


E' il contrario Miki :wink:

Un trasformatore prende un ingresso in AC e lo restituisce in AC abbassando
(ma anche alzando in alcuni casi) la tensione d'ingresso.

Se connetti un sorgente in CC al primario di un trasformatore fai un bel corto.

Un alimentatore in CC ha nella pancia un trasformatore che abbassa la tensione
poi un raddrizzatore che la trasforma da AC in CC.

Ciao.
Massimo Carozzo

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#9 Messaggioda MikyR1100R » mercoledì 7 marzo 2012, 21:47

Strano, a me han detto proprio il contrario :

il trasformatore

niko98
PlasticoDigitale
Messaggi: 564
Età: 22
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 10:22
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus+Lokmaus 2-Intellibox II+Train Controller 7
Località: Padova(PD)
Contatta:

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#10 Messaggioda niko98 » mercoledì 7 marzo 2012, 21:57

Confermo che un trasformatore ha come secondario uscita AC,mentre un'alimentatore ha come secondario uscita DC
Nicolò
AFS La Serenissima
www.laserenissima.eu

carmaxspe
PlasticoDigitale
Messaggi: 584
Età: 66
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 21:40
Scala: HO
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 - Lenz LH100 - Roco Multimaus - XpressNet DCC-A100
Località: Sarzana (SP)

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#11 Messaggioda carmaxspe » giovedì 8 marzo 2012, 10:23

niko98 ha scritto:Confermo che un trasformatore ha come secondario uscita AC,mentre un'alimentatore ha come secondario uscita DC


S
Massimo Carozzo

giorgio_italy
PlasticoDigitale
Messaggi: 627
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 13:40
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimaus + XnTcp e Sprog II con JMRI + AutoDispatcher su Mac
Contatta:

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#12 Messaggioda giorgio_italy » giovedì 8 marzo 2012, 11:24

Qui c'

Geniet
DCCReady
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 3 gennaio 2007, 17:49
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lenz SET 90
Località: Novara (provincia)

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#13 Messaggioda Geniet » lunedì 19 marzo 2012, 13:37

MikyR1100R ha scritto:Io ho lo stesso sistema e ti rispondo in maniera semplice.


Scusa una domanda, dato che anchio uso motori Conrad e sono orientato ha comprare il decoder della Lenz: secondo te

tfsm
PlasticoDigitale
Messaggi: 623
Età: 44
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2008, 23:35
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Lenz LZV100 + LH100 + Lokmaus2 + Multimaus

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#14 Messaggioda tfsm » martedì 20 marzo 2012, 15:58

=Scusa una domanda, dato che anchio uso motori Conrad e sono orientato ha comprare il decoder della Lenz: secondo te

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 550
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Motori Conrad e Decoder Lenz LS150

#15 Messaggioda MikyR1100R » martedì 20 marzo 2012, 21:41

Si


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti