Leggere le CV

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatore: Seba55

Messaggio
Autore
rbattagi
TrenoDigitale
Messaggi: 52
Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 9:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ROCO MULTIMAUS - ROCRAIL - EXDCC per programmazione
Località: TORINO

Leggere le CV

#1 Messaggio da rbattagi »

Ciao, so che è un tema trito e ritrito, provo comunque ad esporre la mia esigenza.
Da poco ho ripreso l'attività fermodellistica, ho un piccolo layout con 10 scambi, gestito con multimaus ROCO, nel tempo avevo provato con successo la gestione da PC con ROCRAIL interfacciato tramite GENLI.
Il problema è che vorrei crearmi il roster delle locomotive, ma provando ad utilizzare DECODERPRO mi sono reso conto che non sono in grado di leggere le CV (sul bus xpressnet transita correttamente il comando ma credo che sia il multimaus che non è in grado di eseguirlo).
Ovviamente uso un binario separato di programmazione ...
Vorrei a questo punto completare la strumentazione, ho visto che potrei farlo acquistando ad esempio l'SPROG II, vi sono alternative (anche in kit)?

grazie a tutti

Roberto

Buddace
Site Admin
Messaggi: 16428
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Leggere le CV

#2 Messaggio da Buddace »

rbattagi ha scritto: Vorrei a questo punto completare la strumentazione, ho visto che potrei farlo acquistando ad esempio l'SPROG II, vi sono alternative (anche in kit)?
La mia centrale ma da settembre.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Luca
DCCMaster
Messaggi: 1511
Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:55

Re: Leggere le CV

#3 Messaggio da Luca »

se vuoi una soluzione veramente economica per la sola gestione delle CV potresti pensare a DCC++ (o DCC-EX)
Plastico digitale con Arduino --> Playlist su Youtube

Luca
DCCMaster
Messaggi: 1511
Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:55

Re: Leggere le CV

#4 Messaggio da Luca »

leggera ha scritto:Interessante non lo conoscevo
vuol dire che non guardi i miei tutorial su youtube (in firma) ;)
Plastico digitale con Arduino --> Playlist su Youtube

rbattagi
TrenoDigitale
Messaggi: 52
Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 9:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ROCO MULTIMAUS - ROCRAIL - EXDCC per programmazione
Località: TORINO

Re: Leggere le CV

#5 Messaggio da rbattagi »

ARDUINO è sicuramente interessante ma cerco qualcosa di "plug and play" ... la centrale CLAUDIACS è anche interessante ma forse troppo per attrezzare la sola stazione di lettura/scrittura CV ... dipende anche da quanto viene a costare.

Luca
DCCMaster
Messaggi: 1511
Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:55

Re: Leggere le CV

#6 Messaggio da Luca »

Ciao

SPROG - che citavi - è un ottimo strumento ma ha il suo costo. Sicuramente è più plug'n'play di Arduino: se comuque hai già realizzato la GenLi, fare un ArduinoUno+MotorShield per farci girare DCC++ è una passeggiata ;)
Plastico digitale con Arduino --> Playlist su Youtube

Seba55
DCCMaster
Messaggi: 1341
Iscritto il: martedì 13 giugno 2006, 10:16
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - AliceHC - Maus Roco - RocRail
Località: Travedona Monate (VA)

Re: Leggere le CV

#7 Messaggio da Seba55 »

rbattagi ha scritto: ... dipende anche da quanto viene a costare.
da listino 80 euro in kit e 100 montata
Seba55

Seba55
DCCMaster
Messaggi: 1341
Iscritto il: martedì 13 giugno 2006, 10:16
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - AliceHC - Maus Roco - RocRail
Località: Travedona Monate (VA)

Re: Leggere le CV

#8 Messaggio da Seba55 »

Si,ma vuoi mettere... sempre da listino su questo sito:
Centrale digitale Loconet: 9999 indirzzi loco,
10000 indirizzi scambi, lettura scrittura di tutte
le CV, interfaccia PC integrata, gestione S88,
gestione Booster Roco
Seba55

Senialas
PlasticoDigitale
Messaggi: 573
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 12:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: PIKO SmartControl + TrainController

Re: Leggere le CV

#9 Messaggio da Senialas »

Si ma nel prezzo manca l'alimentatore. Per cui devi aggiungere almeno altri 20€.

Buddace
Site Admin
Messaggi: 16428
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Leggere le CV

#10 Messaggio da Buddace »

leggera ha scritto:
Seba55 ha scritto:Si,ma vuoi mettere... sempre da listino su questo sito:
Centrale digitale Loconet: 9999 indirzzi loco,
10000 indirizzi scambi, lettura scrittura di tutte
le CV, interfaccia PC integrata, gestione S88,
gestione Booster Roco
Per me è cara, poi ognuno deve fare di testa sua.
in base a cosa ? considerando che twincenter e IB sono degli ottimi prodotti ma non hanno l'interfaccia usb e se si usa la seriale a bordo le centrali in certe condizioni si schiantano.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

rbattagi
TrenoDigitale
Messaggi: 52
Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 9:57
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ROCO MULTIMAUS - ROCRAIL - EXDCC per programmazione
Località: TORINO

Re: Leggere le CV

#11 Messaggio da rbattagi »

Cara come centrale forse no, sicuramente per me è cara per l'uso che ne voglio fare, non devo gestire il plastico ma solo creare una postazione di lettura/scrittura CV .. direi che il prezzo giusto (considerando che ho già la GENLI per passare dal PC a xpressnet) sarebbe 30-40 euro.
Possibile che non interessi a nessuno? nè a livello commerciale nè hobbistico? voglio dire, tutti programmano i decoder ma poi nessuno li rilegge? ma come fate?? boh.

Buddace
Site Admin
Messaggi: 16428
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Leggere le CV

#12 Messaggio da Buddace »

leggera ha scritto:A me non si è mai schiantata.
Non ho nemmeno avuto problemi con gli S88, si qualche cavo fatto a bischero da me, ma poi non ho mai avuto problemi.
Parlo della IB la TWIN CENTER non ce l'ho.

E' cara per quello che offre. per quel prezzo potresti aggiungerci almeno un controllo. Poi so quanto costa la componentistica.
Non sto dicendo che è un troiaio, ma preferisco altro.
Opinione che rispetto ma non condivido.
Dal mio punto di vista giusto rapporto qualità costo considerando che c'è un forum di supporto dedicato in Italiano cosa che non ha nessuno. Anche i componenti soprattutto dopo il covid hanno il loro costo...costano poco solo le imitazioni cinesi presi su ebay che mi rifiuto di usare.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Buddace
Site Admin
Messaggi: 16428
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: Leggere le CV

#13 Messaggio da Buddace »

rbattagi ha scritto:Cara come centrale forse no, sicuramente per me è cara per l'uso che ne voglio fare, non devo gestire il plastico ma solo creare una postazione di lettura/scrittura CV .. direi che il prezzo giusto (considerando che ho già la GENLI per passare dal PC a xpressnet) sarebbe 30-40 euro.
Possibile che non interessi a nessuno? nè a livello commerciale nè hobbistico? voglio dire, tutti programmano i decoder ma poi nessuno li rilegge? ma come fate?? boh.
30-40€ non è un prezzo di mercato. Se consideriamo una soluzione professionale (quindi si scarta qualsiasi cosa basata su Arduino) c'è un pesante lavoro di progettazione hardware/software stimabile in 2 mesi di lavoro poi devi sommarci i costi vivi.
Poi ci sarà il cugino che con 30 mila lire te lo fa ma non rientra in una soluzione professionale.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Senialas
PlasticoDigitale
Messaggi: 573
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 12:06
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: PIKO SmartControl + TrainController

Re: Leggere le CV

#14 Messaggio da Senialas »

Io non uso Arduino, ma dire che bisogna scartare qualsiasi cosa basata su Arduino è puramente soggettivo e forse anche contro la legittima concorrenza.
Chi definisce una soluzione professionale? Chi certifica che è professionale? Se funziona, anche se costa 10€, a me va bene (ho scritto "se funziona"). Se poi è basata su Arduino, a me non interessa.

Luca
DCCMaster
Messaggi: 1511
Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:55

Re: Leggere le CV

#15 Messaggio da Luca »

Ciao
rbattagi ha scritto:Cara come centrale forse no, sicuramente per me è cara per l'uso che ne voglio fare, non devo gestire il plastico ma solo creare una postazione di lettura/scrittura CV .. direi che il prezzo giusto (considerando che ho già la GENLI per passare dal PC a xpressnet) sarebbe 30-40 euro.
Possibile che non interessi a nessuno? nè a livello commerciale nè hobbistico? voglio dire, tutti programmano i decoder ma poi nessuno li rilegge? ma come fate?? boh.
A livello hobbistico conosco diverse persone che appunto si sono fatte una stazione per la sola gestione CV con DecoderPro e DCC++, nel budget che ti sei dato ci stai.
Se invece hai una centralina più completa, beh non ti serve qualcosa di aggiuntivo per gestire le CV ;)
Plastico digitale con Arduino --> Playlist su Youtube

Rispondi